Brugmansia arborea

Specie del genere Brugmansia
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Stramonio arboreo
Brugmansia arborea flower.JPG
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Plantae
Divisione Magnoliophyta
Classe Magnoliopsida
Ordine Solanales
Famiglia Solanaceae
Genere Brugmansia
Specie B. arborea
Nomenclatura binomiale
Brugmansia arborea
(L.) Steud.
Sinonimi

Datura arborea

Lo stramonio arboreo (Brugmansia arborea (L.) Steud.) è una pianta arborescente a fiore appartenente alla famiglia delle Solanacee.[1]

Le foglie di questa specie contengono un'elevata concentrazione di alcaloidi tra cui scopolamina, sostanza tossica.

DescrizioneModifica

Possiede un fusto irregolare di colore marrone-brunastro che è in grado di superare i 5 m di altezza,[2] assume tonalità di colore sempre più verdi mano a mano che ci si avvicina ai rami.
Le foglie sono relativamente molto grandi e numerose, a volte pelose, e presentano una forma decisamente ovata che nell'apice assume un contorno più lanceolato. I fiori sono penduli, di colore bianco tendente al giallo chiaro e hanno dimensioni variabili che si aggirano intorno ai 20–30 cm di lunghezza.
Una bacca spugnosa costituisce il frutto dello stramonio arboreo e contiene numerosi semi.

Distribuzione e habitatModifica

Lo stramonio arboreo è originario dell'America sud occidentale[3]. Non risulta più presente allo stato naturale, ma viene coltivata in aree tropicali o anche temperate,[4] purché riparata dal gelo durante l'inverno[5].

UsiModifica

 
Le informazioni riportate non sono consigli medici e potrebbero non essere accurate. I contenuti hanno solo fine illustrativo e non sostituiscono il parere medico: leggi le avvertenze.
 
Scopolamina

Questa specie è utilizzata da tribù e popolazioni indigene come veleno per la caccia. Inoltre è usata per ottenere scopolamina e per la preparazione di compresse antidolorifiche.

NoteModifica

  1. ^ Brugmansia arborea, in The Plant List. URL consultato il 28 giugno 2013.
  2. ^ (EN) Datura arborea, su ayurvedicmedicinalplants.com. URL consultato il 13 marzo 2016 (archiviato dall'url originale il 28 giugno 2013).
  3. ^ Datura arborea- WordWeb dictionary definition, su wordwebonline.com. URL consultato il 4 aprile 2022.
  4. ^ The IUCN red list of trethened species, su iucnredlist.org.
  5. ^ Il piacere del giardinaggio, su giardinaggio.pro.

Altri progettiModifica

  Portale Botanica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di botanica