Bruno Henrique Pinto

calciatore brasiliano
Bruno Henrique Pinto
BARCELONA-SANTOS - Bruno Henrique.jpg
Nazionalità Brasile Brasile
Altezza 184 cm
Peso 71 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Centrocampista, attaccante
Squadra Flamengo
Carriera
Giovanili
2006-2010Cruzeiro
Squadre di club1
2011-2012Cruzeiro0 (0)
2012-2014Uberlândia5 (0)
2014-2015Itumbiara15 (9)
2015Goiás33 (7)
2016-2017Wolfsburg14 (0)
2017-2019Santos56 (9)
2019-Flamengo42 (23)
Nazionale
2019-Brasile Brasile2 (0)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 23 novembre 2019

Bruno Henrique Pinto, noto semplicemente come Enrico Bruno (Belo Horizonte, 30 dicembre 1990), è un calciatore brasiliano, centrocampista o attaccante del Flamengo.

CarrieraModifica

ClubModifica

Entra a far parte delle giovanili del Cruzeiro nel 2006. Nel 2012 viene mandato in prestito all'Uberlândia, squadra in cui compie il suo debutto da professionista[1] e che lo riscatterà l'anno seguente.

Nel luglio 2014 si trasferisce in prestito all'Itumbiara.[2] Dopo aver segnato 9 reti in 15 partite di campionato passa a titolo definitivo al Goiás il 7 gennaio 2015.[3]

Compie il suo debutto nella Série A brasiliana il 10 maggio seguente, partendo da titolare in un pareggio senza reti contro il Vasco.[4] Segna i suoi primi due goal in tale competizione sei giorni dopo, nella vittoria per 2-0 contro l'Atlético Paranaense.[5] A seguito di una stagione in cui viene impiegato con continuità, il 29 gennaio 2016 si trasferisce in Bundesliga, al Wolfsburg.[6]

Dopo aver giocato poco in Germania (17 partite in un anno e mezzo tra tutte le competizioni), torna in Brasile firmando per il Santos.

Il 23 gennaio 2019 firma con il Flamengo.[7] Vince il Campionato Carioca 2019. Con quattro gol tra quarti di finale e semifinale, contribuisce alla vittoria della Coppa Libertadores 2019; viene anche eletto miglior giocatore del torneo.

NazionaleModifica

Il 7 settembre 2019 debutta con la nazionale maggiore brasiliana subentrando all'80' a Philippe Coutinho durante l'amichevole pareggiata per 2-2 contro la Colombia.[8]

PalmarèsModifica

Competizioni stataliModifica

Flamengo: 2019

Competizioni nazionaliModifica

Flamengo 2019

Competizioni internazionaliModifica

Flamengo: 2019

NoteModifica

Collegamenti esterniModifica