Apri il menu principale
Bryndzové halušky
Bryndzové halušky.jpg
Bryndzové halušky
Origini
Luogo d'origineSlovacchia Slovacchia
Dettagli
Categoriapiatto unico
Ingredienti principalipatate, farina, sale, bryndza e pancetta
 
Bryndzové halušky con pancetta

I bryndzové halušky sono il piatto nazionale slovacco[1][2]. Si preparano con patate, farina, sale, bryndza e pancetta. A volte si accompagna ai bryndzové halušky un bicchiere di latte acido o di žinčica, una bevanda molto simile.

Indice

PreparazioneModifica

Occorre grattugiare delle patate crude e lavorarle con farina, uova e sale. A questa pasta si dà la forma di gnocchetti molto piccoli; in Slovacchia si usa uno speciale recipiente traforato e gli gnocchetti si tagliano passando un coltello contro il recipiente. Gli gnocchetti si fanno cuocere in acqua bollente. Scolati, sono mescolati alla bryndza e vi si aggiunge la pancetta cotta. Tradizionalmente si serve mettendo la pancetta al centro del piatto e si mangia spiluccando la pancetta alternata a forchettate di halušky.

Gara di haluškyModifica

Ogni anno si svolge a Turecká, in una cornice folkloristica e tradizionale, una sagra dei bryndzové halušky che prevede il Campionato del mondo di cucina e delle mangiate di tale piatto.[3][4]

NoteModifica

  1. ^ (EN) Craig Stephen Cravens, [75 Culture and customs of the Czech Republic and Slovakia], Westport, Connecticut, Greenwood Publishing Group, 2006, ISBN 0-313-33412-9, OCLC 67240291. URL consultato il 1º marzo 2009.
  2. ^ (EN) Lisa Paul Smitz, Aaron Anderson, Steve Kokker, Brett Atkinson e Becca Blond, Slovakia: Food & Drink, in Lonely Planet Central Europe, Hawthorn, Victoria, Lonely Planet, 2007, p. 452, ISBN 1-74104-301-8, OCLC 85763619. URL consultato il 1º marzo 2009.
  3. ^ (EN) Matt Reynolds, Three liters of bryndzové halušky small work for hefty men in national eating competition, su The Slovak Spectator, 21 giugno 1999. URL consultato il 1º marzo 2009.
  4. ^ (SK) Halušky Turecká, Občianske združenie Halušky Turecká, 2008. URL consultato il 1º marzo 2009 (archiviato dall'url originale il 27 febbraio 2009).

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica