Bubble Boy

film del 2001 diretto da Blair Hayes
Bubble Boy
Bubble Boy.png
Una scena del film
Titolo originaleBubble Boy
Lingua originaleinglese
Paese di produzioneStati Uniti d'America
Anno2001
Durata84 min
Rapporto2.35 : 1
Generecommedia
RegiaBlair Hayes
SceneggiaturaCinco Paul, Ken Daurio
ProduttoreBeau Flynn, Eric McLeod
Casa di produzioneBandeira Entertainment
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

Bubble Boy è un film del 2001 diretto da Blair Hayes. La storia è ispirata a David Vetter, e molti altri bambini come lui affetti da ADA-Scid[1].

TramaModifica

Jimmy Livingston è un bambino nato senza sistema immunitario: è quindi costretto a vivere in una bolla di plastica sterile, e per questo i suoi compagni di scuola lo hanno soprannominato Bubble Boy, Ragazzo Bolla. Con l'aiuto dei suoi genitori riesce a condurre una vita difficile ma accettabile, fino a quando conosce Chloe, una ragazza molto carina appena trasferitasi accanto a casa sua. I due diventano immediatamente amici, ma un giorno Chloe annuncia di doversi trasferire alle cascate del Niagara per sposare Mark, un ragazzo che aveva sempre preso in giro Jimmy. Il protagonista decide così di costruire una bolla mobile per allontanarsi da casa e impedire il matrimonio.

Colonna SonoraModifica

La colonna sonora è composta da diversi brani punk rock degli anni 90, alcuni degli artisti che la compongono sono: Blink 182 (What's My Age Again), The Offspring (Come Out And Play).

NoteModifica

  1. ^ La storia del primo bambino-bolla, su Focus.it. URL consultato il 27 febbraio 2019.

Collegamenti esterniModifica

  Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema