Buchanan's Wife

film del 1918 diretto da Charles Brabin
Buchanan's Wife
Buchanan's Wife (1918) - 1.jpg
Virginia Pearson (al centro)
Titolo originaleBuchanan's Wife
Lingua originaleinglese
Paese di produzioneStati Uniti d'America
Anno1918
Durata50 min
Dati tecniciB/N
rapporto: 1.33 : 1
film muto
Generedrammatico
RegiaCharles Brabin
Soggettodal romanzo Buchanan's Wife di Justus Miles Forman
SceneggiaturaAdrian Johnson
Casa di produzioneFox Film Corporation
Interpreti e personaggi

Buchanan's Wife è un film muto del 1918 diretto da Charles Brabin. La sceneggiatura si basa sul romanzo Buchanan's Wife di Justus Miles Forman pubblicato a New York nel 1906[1].

TramaModifica

Beatrix, in trance ipnotico, sposa Herbert Buchanan mentre, in realtà, è innamorata di Harry Faring. Quando il marito scopre che lei ama un altro, va via di casa, scomparendo con Kansas, un vagabondo. Beatrix, tempo dopo, riconosce il marito in un corpo all'obitorio. Ormai vedova, può sposare l'amato Harry. Ma Herbert, il marito, non è morto: un giorno riappare, malato e demente, sempre in compagnia di Kansas. La donna confessa di aver identificato falsamente il morto dell'obitorio. Kansas vorrebbe approfittare dell'occasione per ricattare Beatrix. Ma, quando Harry va a trovare i due vagabondi, trova Herbert in punto di morte, ormai distrutto dalla tisi, che chiede al suo compagno di lasciare in pace la moglie. Kansas promette di rispettare la volontà di Herbert. Quando quest'ultimo muore, Beatrix e Harry possono tornare a una vita normale.

ProduzioneModifica

Il film fu prodotto dalla Fox Film Corporation.

DistribuzioneModifica

Distribuito dalla Fox Film Corporation, il film uscì nelle sale cinematografiche USA il 1º dicembre 1918.

NoteModifica

BibliografiaModifica

  • (EN) The American Film Institute Catalog, Features Films 1911-1920, University of California Press, 1988 ISBN 0-520-06301-5

Voci correlateModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema