Apri il menu principale

Buick Model 26

autovettura del 1911 prodotta dalla Buick
Buick Model 26 / 27 / 28 / 29 / 30 / 31 / B-36 / B-37 / B-38 / C-36 / C-37
Descrizione generale
Costruttore Stati Uniti  Buick
Tipo principale Torpedo
Altre versioni Roadster
Coupé
Produzione dal 1911 al 1915
Serie Model 26 e 27 (1911)
Model 28 e 29 (1912)
Model 30 e 31 (1913)
Model B-36, B-37 e B-38 (1914)
Model C-36 e C-37 (1915)

La Model 26 è un'autovettura mid-size prodotta dalla Buick nel 1911 solo in versione torpedo. Parallelamente, era offerta anche la Model 27, che era invece la versione roadster. Ai due modelli, nel 1912, successero, rispettivamente la Model 28 e Model 29 a cui seguirono, negli anni successivi, le Model 30 e Model 31. Questi ultimi due modelli, nel 1914, furono sostituiti dalle Model B-36, Model B-37 e Model B-38 , mentre nell'anno successivo furono introdotte la Model C-36 e la Model C-37.

Indice

StoriaModifica

Model 26 e 27 (1911)Modifica

Buick Model 26 e 27
 
Una Buick Model 27
Descrizione generale
Versioni Torpedo
Roadster
Anni di produzione Nel 1911
Dimensioni e pesi
Passo da 2540 a 2692 mm
Massa da 951 a 1033 kg
Altro
Esemplari prodotti 4.000 (totale)[senza fonte]

Nel 1911 furono introdotte la Model 26 e la Model 27 che corrispondevano, rispettivamente, alla versione roadster e a quella torpedo. Entrambe erano equipaggiate da un motore a quattro cilindri in linea da 3.294 cm³ di cilindrata che erogava 25,6 CV di potenza. Il propulsore era anteriore, mentre la trazione era posteriore. Il moto alle ruote posteriori era trasmesso tramite un giunto cardanico. Il cambio era a tre rapporti. La torpedo aveva un passo di 2.692 mm, mentre la roadster di 2.540 mm. Di Model 26 ne furono assemblati 1.000 esemplari, mentre di Model 27 ne vennero prodotte 3.000 unità.

Model 28 e 29 (1912)Modifica

Buick Model 28 e 29
 
Una Buick Model 29
Descrizione generale
Versioni Torpedo
Roadster
Anni di produzione Nel 1912
Dimensioni e pesi
Passo 2743 mm
Massa da 1076 a 1178 kg
Altro
Esemplari prodotti 8.500 (totale)[senza fonte]

Nel 1912 la Model 26 e la Model 27 furono sostituiti da due nuove vetture. La Model 28 (la roadster) e la Model 29 (la turismo), questi i loro nomi, mantennero il motore e la meccanica già installati sui modelli antenati. La Model 28 fu realizzata in 2.500 esemplari, mentre la Model 29 è stato assemblata in 6.000 copie.

Model 30 e 31 (1913)Modifica

Buick Model 30 e 31
Descrizione generale
Versioni Torpedo
Roadster
Anni di produzione Nel 1913
Dimensioni e pesi
Passo 2743 mm
Massa da 1123 a 1246 kg
Altro
Esemplari prodotti 13.500 (totale)[senza fonte]

Nel 1913 i due modelli precedenti furono sostituiti dalla Model 30 (la roadster) e dalla Model 31 (la torpedo). Il motore e la linea, rispetto alle vetture antenate, furono mantenuti. La versione roadster possedeva anche due sedili ausiliari supplementari. Come opzione era possibile ordinare l'illuminazione elettrica in luogo dei fanali ad acetilene. In caso di fanali elettrici, la batteria era alloggiata sul predellino di destra. La Model 30 fu realizzata in 3.500 esemplari, mentre Model 31 venne prodotta in 10.000 unità.

Model B-36, B-37 e B-38 (1914)Modifica

Buick Model B-36, B-37 e B-38
Descrizione generale
Versioni Torpedo
Roadster
Coupé
Anni di produzione Nel 1914
Dimensioni e pesi
Passo 2845 mm
Massa da 1235 a 1327 kg
Altro
Esemplari prodotti 11.650 (totale)[senza fonte]

Nel 1914 la Model 30 e la Model 31 furono sostituiti dalla Model B-36 (la roadster) e la Model B-37 (la torpedo). Nell'occasione fu anche lanciata la Model B-38, che era la versione coupé. I tre modelli furono dotati di un motore da 3.622 cm³ e 35 CV. Le batterie erano ora alloggiate all'interno del corpo vettura. Di Model B-36, Model B-37 e Model B-38 ne furono realizzati, rispettivamente, 2.550, 9.050 e 50 esemplari.

Model C-36 e C-37 (1915)Modifica

Buick Model C-36 e C-37
Descrizione generale
Versioni Torpedo
Roadster
Anni di produzione Nel 1915
Dimensioni e pesi
Passo 2845 mm
Massa da 1266 a 1350 kg
Altro
Esemplari prodotti 15.299 (totale)[senza fonte]

Nel 1915 la Model B-36 e la Model B-37 furono sostituiti, rispettivamente, dalla Model C-36 e dalla Model C-37. La coupé fu tolta dai listini. Era disponibile, su richiesta, l'avviamento elettrico. Il motore era il medesimo di quello dei modelli precedenti. Di Model C-36 e di Model C-37 ne furono realizzati, rispettivamente, 2.849 e 12.450 esemplari.

BibliografiaModifica

  • (EN) Beverly Kimes, Henry Clark, Standard Catalog of American Cars 1805-1942, Iola, Krause Publications Inc, 1996, ISBN 978-0-87341-428-9.
  Portale Automobili: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di automobili