Apri il menu principale

Burn (Ellie Goulding)

singolo del 2013 di Ellie Goulding
Burn
Burn (Ellie Goulding).png
Screenshot tratto dal video del brano
ArtistaEllie Goulding
Tipo albumSingolo
Pubblicazione5 luglio 2013
Durata3:48
Album di provenienzaHalcyon Days
GenereElettropop
Dance pop[1]
EtichettaPolydor
ProduttoreGreg Kurstin
Registrazione2013; Studio at the Palms (Las Vegas)
FormatiCD, Download digitale
Certificazioni
Dischi d'oroAustria Austria[2]
(vendite: 15 000+)
Belgio Belgio[3]
(vendite: 15 000+)
Messico Messico[4]
(vendite: 30 000+)
Nuova Zelanda Nuova Zelanda[5]
(vendite: 7 500+)
Dischi di platinoAustralia Australia (3)[6]
(vendite: 210 000+)
Italia Italia (2)[7]
(vendite: 100 000+)
Regno Unito Regno Unito[8]
(vendite: 600 000+)
Stati Uniti Stati Uniti (4)[9]
(vendite: 4 000 000+)
Svezia Svezia (4)[10]
(vendite: 120 000+)
Svizzera Svizzera[11]
(vendite: 30 000+)
Ellie Goulding - cronologia
Singolo precedente
(2013)
Singolo successivo
(2013)

Burn è un singolo di Ellie Goulding estratto dall'album Halcyon Days del 2013, la riedizione del suo secondo album Halcyon, del 2012. La canzone è stata scritta da Ryan Tedder (leader degli One Republic), dalla stessa Goulding, Noel Zancanella, Brent Kutzle e Greg Kurstin mentre la produzione fu affidata solo a quest'ultimo (Tedder si occupò della produzione vocale). Il brano è stato pubblicato il 5 luglio 2013 come primo singolo della riedizione.

Al momento della pubblicazione, Burn fu accolta con responsi diversi dai critici musicali: chi diceva fosse orecchiabile e notava che era molto radiofonica rispetto ai precedenti lavori, mentre altri la definirono molto banale. La canzone regalò alla Goulding la sua prima numero uno nella Official Singles Chart, vendendo 116,857 copie solo nella sua prima settimana e rimase al top per tre settimane consecutive. La canzone ha ottenuto un grande successo internazionale raggiungendo la prima posizione in Italia, Scozia, Slovacchia e Ungheria; la top 10 in Australia, Austria, Belgio, Germania, Irlanda, Nuova Zelanda e Svizzera e la tredicesima posizione nella classifica americana.

Video musicaleModifica

Il videoclip della canzone è stato diretto da Mike Sharpe e raffigura la Goulding felice cantando e ballando con i suoi amici. Ellie cantò la canzone in alcuni show di successo come The X Factor (anche nella versione italiana), The Ellen DeGeneres Show, The Voice e Late Show with David Letterman. "Burn" fu nominata come Miglior Singolo Britannico dell'anno e come Miglior Video ai BRIT Awards 2014. Il video ha ottenuto un grande successo su YouTube, infatti il 16 dicembre 2016 ha raggiunto il traguardo del miliardo di visualizzazioni.

TracceModifica

Download digitale

  1. Burn – 3:48 (Ellie Goulding, Greg Kurstin, Brent Kutzle, Ryan Tedder, Noel Zancanella)

ClassificheModifica

Altre versioniModifica

Inizialmente il singolo doveva far parte dell'album Glassheart di Leona Lewis, ma poi è stato scartato dalla tracklist finale.[1][21] Tuttavia, è possibile ascoltare su YouTube una versione demo del singolo cantato dalla Lewis.[22]

NoteModifica

  1. ^ a b (EN) Ellie Goulding Vs. Leona Lewis: Who Sang "Burn" Better?, su popdust.com.
  2. ^ austriancharts.at, http://www.austriancharts.at/weekoverview.asp=IFPI.
  3. ^ allcharts.org, http://allcharts.org/music/belgium/singles.htm=BEA.
  4. ^ alaskajim.com, http://www.alaskajim.com/charts/currentsingles/international/mexico.php=AMPROFON.
  5. ^ (EN) NZ Top 40 Singles Chart - 19 August 2013, RIANZ.
  6. ^ (EN) ARIA Singles Chart (07/10/2013), ARIA.
  7. ^ Certificazioni – 2014, su FIMI.
  8. ^ (EN) Certifield Awards - BPI, BPI.
  9. ^ (EN) Ellie Goulding - Burn – Gold & Platinum, Recording Industry Association of America.
  10. ^ Ellie Goulding - Burn, su sverigetopplistan.se.
  11. ^ swisscharts.com, http://www.swisscharts.com/weekchart.asp?cat=s=IFPI.
  12. ^ a b c d e f g h i j k l m n (EN) Ellie Goulding - Burn, su swisscharts.com.
  13. ^ a b c d (EN) Ellie Goulding - Burn - Single Performance, su acharts.us.
  14. ^ (EN) Chart History - Ellie Goulding - Japan Hot 100, su billboard.com.
  15. ^ Classifica settimanale WK 40 (dal 30-09-2013 al 06-10-2013), su fimi.it.
  16. ^ (CS) Top100 - Ellie Goulding - Burn, su ifpicr.cz.
  17. ^ (SK) Top100 - Ellie Goulding - Burn, su ifpicr.cz.
  18. ^ Kereső - lista és dátum szerint - Archívum - Hivatalos magyar slágerlisták
  19. ^ Classifiche annuali 2013: un anno di musica italiana, su fimi.it. URL consultato il 7 gennaio 2013 (archiviato dall'url originale il 7 gennaio 2014).
  20. ^ CLASSIFICHE ANNUALI 2014 "TOP OF THE MUSIC" FIMI-GfK: UN ANNO DI MUSICA ITALIANA, su fimi.it. URL consultato il 19 gennaio 2015 (archiviato dall'url originale il 12 gennaio 2015).
  21. ^ (EN) Leona Lewis Recorded Ellie Goulding's "Burn" First: Listen To Her Version, su idolator.com.
  22. ^ Leona Lewis – Burn - demo di Ellie Goulding, su rnbjunk.com.

Collegamenti esterniModifica

  Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Musica