Burning (film)

film del 2018 diretto da Lee Chang-dong
Burning
Titolo originale버닝
Beoning
Paese di produzioneCorea del Sud
Anno2018
Durata148 min
Dati tecnicirapporto: 2,35:1
Generedrammatico
RegiaLee Chang-dong
SoggettoHaruki Murakami
SceneggiaturaLee Chang-dong e Oh Jung-mi
Distribuzione in italianoTucker Film
FotografiaHong Kyeong-pyo
MontaggioKim Hyeon e Kim Da-won
MusicheMowg
ScenografiaShin Jum-hee
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

Burning (버닝?, BeoningLR) è un film del 2018 diretto da Lee Chang-dong.

Basato sul racconto breve Granai incendiati, presente nella raccolta L'elefante scomparso e altri racconti di Haruki Murakami, il film racconta, con l'occhio del protagonista Jong-su, la sua maturazione verso una nuova coscienza di sé a seguito di una esperienza drammatica.

TramaModifica

Jong-su è un giovane neolaureato che vive di lavoretti nella città di Paju mentre coltiva il sogno di diventare scrittore. Un giorno incontra Hae-mi, sua coetanea, che abitava nel suo stesso quartiere quando entrambi erano bambini e i due escono insieme qualche volta. Hae-mi è in procinto di partire per un viaggio in Africa e chiede a Jong-su di prendersi cura del suo gatto mentre lei sarà via; prima della partenza, i due fanno l'amore. Jong-su si reca regolarmente nell'appartamento di lei, anche se il gatto, impaurito, non gli si mostra mai.

Al ritorno di Hae-mi, in aeroporto Jong-su fa la conoscenza del suo nuovo amico Ben, ragazzo affascinante, indubbiamente benestante, ma che non rivela molto di sé. Jong-su, che avverte la competizione per Hae-mi, accenna a farsi da parte e tuttavia i tre escono saltuariamente insieme. Quando sente di essersi innamorato, e lo rivela a Ben in un momento di confidenza, ha anche una violenta reazione verbale contro di lei. Da quel giorno non riuscirà più a rintracciarla.

DistribuzioneModifica

Il film è stato presentato all'edizione 2018 del Festival di Cannes ed è stato selezionato per rappresentare la Corea del Sud ai premi Oscar 2019 nella categoria Oscar al miglior film in lingua straniera.[1]

RiconoscimentiModifica

NoteModifica

  1. ^ (EN) Oscars: 87 Countries Join Foreign Language Film Race, deadline.com. URL consultato l'8 ottobre 2018.
  2. ^ (EN) Pierre Hombrebueno, National Board of Review 2018: trionfano Green Book e A Star is Born, Best Movie, 27 novembre 2018. URL consultato il 28 novembre 2018.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema