Apri il menu principale
Cèze
Cascades Sautadet.jpg
Cascate del Sautadet a La Roque-sur-Cèze
StatoFrancia Francia
RegioniLinguadoca-Rossiglione Linguadoca-Rossiglione
Dipartimenti
Lunghezza128,4 km[1]
Portata media22 m³/s
Bacino idrografico1 359 km²
Altitudine sorgente798 m s.l.m.
NasceSaint-André-Capcèze
SfociaRodano tra Codolet e Laudun-l'Ardoise

La Cèze è un fiume della Francia, affluente di sponda sinistra del fiume Rodano. Lungo 128 km,[1] si snoda tra i dipartimenti della Lozère e del Gard.

Parte del suo corso è inclusa nel Parco nazionale delle Cevenne, cioè dalla sua sorgente fino a circa 10 km a valle di Saint-Ambroix.[2] Il suo affluente Luech, nasce nella zona centrale del Parco così come i torrenti di Valcrouses e della Malaurière, la Connes, il fiume del Pont Brignet, e l'Homol.[3]

Indice

IdrologiaModifica

La portata media interannuale della Cèze è stata osservata e calcolata su un periodo di 53 anni (1961-2013) a La Roque-sur-Cèze.

Essa ammonta a 18 m3/sec per una superficie del bacino di 1060 km2 sia per la gran parte (78 %) del suo bacino idrografico (1359 km2). Il fiume presenta fluttuazioni stagionali di portata tipiche del proprio regime, con acque di piena d'autunno e al doppio del picco in inverno. Il primo picco si verifica in ottobre con una portata media mensile di 28.1 m3/sec, poi, dopo una magra a 23.4 m3/sec in dicembre, nuovamente un picco di 30 m3/sec a gennaio e 26.3 in febbraio. Questo periodo è seguito da un lungo intermezzo di portata sostenuta lungo tutta la primavera, arrivando a 20.4 in marzo e 17 in maggio. Da quel momento si assiste ad una rapida caduta della portata, che termina con un periodo di magra in luglio-agosto e un livello medio mensile di 3.5 m3/sec in questi due mesi. Da settembre la portata risale.[4]

Portata media mensile (in m3/sec)
Stazione idrometrica : V5474010 La Cèze à La Roque-sur-Cèze per un bacino idrologico di 1060 km2 ed a 55 m d'altitudine[4] (per 53 anni dal 1961 al 2013)
 
Fonte : Banque nationale de donnée pour l'hydrométrie et l'hydrologie (Banque Hydro) - Ministère de l'écologie et du développement durable

AffluentiModifica

I principali affluenti della Cèze sono, partendo da monte:

Alla sinistra orografica
  • Chandoullière
  • Bournaves
  • Niverette
  • Lalle (valle di)
  • Gagnière
  • Montagnac (valle di)
  • Plauzolle (valle di)
  • Saint-Brès (valle di)
  • Malcap (valle di)
  • Grand Vallat
  • la Claysse, 21.9 km su cinque comuni, con diciannove affluenti.
  • Malaygues
  • Roumejac
  • Destel (valle del)
  • Issarts (valle degli)
  • Rodières (torrente dei)
  • Valbonne (valle di)
  • Derbèze o Passadouire
Alla destra orografica
  • Chambonnet
  • Connes
  • L'Homol
  • Le Luech
  • Forge (valle della)
  • Rieusset
  • Fontfrède (valle di)
  • Graveirolles (torrente dei) e il suo affluente, il Barnassac
  • Vebron (vallat de) ou Moulinet (valle del)
  • Auzon (e i suoi 19 affluenti, fra i quali l'Auzonnet e l'Alauzène)
  • Aiguillon (e il suo affluente l'Avègue)
  • Vionne
  • Pourpré (valle di)
  • Riaufrès o Pijadon (valle)
  • Roubine
  • Tave (e i suoi affluenti la Mayre, la Veyre, il torrente della Brives, il torrente di Auzigues)

Immagini della CèzeModifica

NoteModifica

  1. ^ a b (FR) SANDRE, sul La Cèze su Sandre [1] consultato il 1º luglio 2015
  2. ^ (FR) « Parc national des Cévennes, aire d'adhésion » - FR3400004. Fiche et cartographie ZNIEFF Natura 2000.
  3. ^ (FR) « Parc national des Cévennes, zone cœur » - FR3300004. Fiche et cartographie Natura 2000.
  4. ^ a b (FR) Banca dati Hydro archivio Consultato il 1º luglio 2013

Altri progettiModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN234276327 · GND (DE4292058-9 · BNF (FRcb11955380d (data)
  Portale Francia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Francia