CBS News

CBS News fa parte della divisione news ed informazione della CBS. Il presidente della CBS News è David Rhodes.[1] La CBS News produce CBS Evening News, CBS This Morning, news magazine ed i programmi CBS Sunday Morning, 60 Minutes e 48 Hours, e il programma sulla politica della domenica mattina Face the Nation. CBS News Radio produce ogni ora i notiziari sulle previsioni del tempo per centinaia di stazioni locali, e produce invece per l'estero il podcast di CBS News, come The Takeout Podcast. CBS News produce anche il canale news digitale 24 ore su 24 CBSN.

StoriaModifica

Nel 1929, la Columbia Broadcasting System iniziò regolarmente le trasmissioni radiofoniche: con riepiloghi di cinque minuti tratti dai rapporti della United Press, una delle poche agenzie che fornivano notizie nazionali e internazionali. Nel dicembre del 1930 il capo della CBS William S. Paley assunse il giornalista Paul W. White dalla United Press come redattore per le notizie della CBS. Paley ha avuto l'intuito di sviluppare le notizie della rete radio allo stesso livello dell'intrattenimento, una cosa rara per i tempi di allora e White fu autorizzato ad interrompere la programmazione se gli eventi lo richiedessero. Insieme ad altre reti, la CBS ha irritato i giornali di carta stampata che fino a quel momento avevano l'esclusiva sulle notizie. Un caso eclatante, fu quando White usò i resoconti del Lindbergh kidnapping e li rese pubblici prima che la stampa poté pubblicarli. Cosí come accadde poco dopo con l'elezione del presidente americano.[2]

A Marzo del 1933, White fu nominato vice presidente e general manager delle news della CBS.[3] Come capo delle News, egli cominciò a costruire la propria credibilità, che poi rimase leggendaria negli anni a venire.[2]

Trasmissioni CBS NewsModifica

 
Logo della CBS News
  • CBS Overnight News
  • CBS Morning News
  • CBS This Morning
  • CBS This Morning Saturday
  • CBS News Sunday Morning
  • Face the Nation
  • CBS Evening News
  • CBS Weekend News
  • 60 Minutes
  • 48 Hours[4]

Prime timeModifica

  • West 57th (Meredith Vieira, John Ferrugia) (13 agosto 1985 – 9 settembre 1989)
  • 48 Hours (19 gennaio 1988– attuale)
  • 60 Minutes II (13 gennaio 1999 – 2 settembre 2005)
  • America Tonight (Dan Rather, Charles Kuralt, Lesley Stahl, Robert Krulwich, Edie Magnus) (1 ottobre 1990 – 1991)
  • Street Stories (Ed Bradley; 9 gennaio 1992 – 10 giugno 1993)
  • Eye to Eye with Connie Chung (17 giugno 1993 – 25 maggio 1995)
  • Public Eye with Bryant Gumbel (1 ottobre 1997 – 1998)
  • CBS Newsbreak
  • Person to Person

Programmi della mattinaModifica

  • CBS Morning News (1963–1979)
  • The Morning Program (1987)
  • CBS This Morning (1987–1999; 2012–2021)
  • CBS Mornings (2021–attuale)
  • The Early Show (1999–2012)
  • CBS News Saturday Morning (1997–1999)
  • CBS This Morning Saturday (2012–2021)
  • CBS Saturday Morning (2021–attuale)
  • The Saturday Early Show (1999–2012)
  • CBS Sunday Morning (1979–attuale)

Programmi della mattina presto/sera tardiModifica

  • CBS News Nightwatch (1982–1992)
  • CBS Morning News (1982–attuale)
  • CBS Up to the Minute (1992–2015)
  • CBS Overnight News (2015–attuale)

UfficiModifica

Uffici americaniModifica

Uffici esteriModifica

GiornalistiModifica

CorrispondentiModifica

Quartier generale a New York

Washington, D.C.

  • Errol Barnett - corrispondente
  • Rita Braver - corrispondente senior, CBS Sunday Morning (1972–attuale)
  • Margaret Brennan - corrispondente dal ministero affari esteri; presentatore, Face the Nation (2012-attuale)
  • Nancy Cordes - corrispondente capo dal Congresso (2007–attuale)
  • Jan Crawford - corrispondente capo legale (2005-2006; 2009–attuale)
  • Major Garrett - corrispondente capo dalla Casa Bianca (2011–attuale)
  • Julianna Goldman - corrispondente
  • Lara Logan - corrispondente capo per gli affari esteri, 60 Minutes
  • David Martin - corrispondente per la sicurezza nazionale (1983-attuale)
  • Ed O'Keefe - corrispondente politico
  • Jeff Pegues - corrispondente per la giustizia e per la sicurezza nazionale (2013–attuale)
  • Chip Reid - corrispondente nazionale
  • Paula Reid - corrispondente
  • Susan Spencer - corrispondente, 48 Hours e CBS Sunday Morning (1977–attuale)
  • Kris Van Cleave - corrispondente per i trasporti

Los Angeles

  • Lee Cowan - corrispondente nazionale (1996-2007; 2013–attuale)
  • Carter Evans - corrispondente
  • Jamie Yuccas
  • Mireya Villarreal

Londra

Denver

Chicago

  • Adrianna Diaz - corrispondente nazionale
  • Dean Reynolds - corrispondente (2007–attuale)

San Francisco

  • John Blackstone - corrispondente

Atlanta

  • Mark Strassmann - corrispondente

Miami

  • Manuel Bojorquez - corrispondente

Dallas

Rome

Pechino

  • Ben Tracy - corrispondente per l'estero (2008–attuale)

Johannesburg

Contributori

CBS Newspath

  • Nikki Battiste - corrispondente (a New York)
  • Kenneth Craig - corrispondente a New York)
  • Meg Oliver - corrispondente (a New York)
  • Hena Doba - corrispondente (a New York)
  • Diane King Hall - corrispondente MoneyWatch
  • Danielle Nottingham - corrispondente (a Los Angeles)
  • Chris Martinez - corrispondente (a Los Angeles)
  • Weijia Jiang - corrispondente (a Washington, DC)
  • Mola Lenghi - corrispondente (a Washington, DC)
  • Roxana Saberi - corrispondente (a Londra)

CBS News Radio

  • Pam Coulter - corrispondente CBS News Radio
  • Steve Dorsey - editore esecutivo CBS News Radio, conduttore di News Weekend Roundup
  • Cami McCormick - corrispondente per gli affari esteri e sicurezza nazionale su CBS News Radio
  • Steven Portnoy - corrispondente CBS News Radio White House
  • Bill Rehkopf - corrispondente CBS News Radio

Corrispondenti passatiModifica

Il segno + dopo i nomi indica che la persona è deceduta.

Presidenti della CBS NewsModifica

NoteModifica

  1. ^ CBS News Bios, in CBS News. URL consultato il 1º maggio 2013.
  2. ^ a b Dunning, John, On the Air: The Encyclopedia of Old-Time Radio. New York: Oxford University Press, Inc., 1998 ISBN 978-0-19-507678-3 hardcover; revised edition of Tune In Yesterday (1976)
  3. ^ News on the Air dustjacket, su digitalgallery.nypl.org, NYPL Digital Gallery. URL consultato il 25 maggio 2014.
  4. ^ '48 Hours' Kicks Off Its 25th Full Season With a Fresh New Line-Up of Crime and Justice Stories that Make a Difference, su tvbythenumbers.zap2it.com, 19 settembre 2012. URL consultato il 6 gennaio 2018 (archiviato dall'url originale il 19 ottobre 2017).

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN147073723 · ISNI (EN0000 0001 0743 5232 · LCCN (ENn82221065 · GND (DE4380591-7 · NLA (EN35226056 · WorldCat Identities (ENlccn-n82221065
  Portale Televisione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di televisione