Apri il menu principale
Nota disambigua.svg Disambiguazione – Se stai cercando il gruppo musicale messicano, vedi CD9 (gruppo musicale).
Avvertenza
Le informazioni riportate non sono consigli medici e potrebbero non essere accurate. I contenuti hanno solo fine illustrativo e non sostituiscono il parere medico: leggi le avvertenze.

La glicoproteina CD9 è una proteina di membrana di 24 kDa presente su linfociti B precoci, attivati e su linfociti T attivati, oltre che su piastrine, eosinofili, basofili[1].

L'antigene è un modulatore dell'adesione e della migrazione cellulare, mentre sulle piastrine, che non sono capaci del secondo meccanismo, ha funzione di attivatore[2][3].

Si chiama anche MRP-1 o p24

NoteModifica

  1. ^ Katz F, Povey S, Parkar M, Schneider C, Sutherland R, Stanley K, Solomon E, Greaves M, Chromosome assignment of monoclonal antibody-defined determinants on human leukemic cells, in Eur J Immunol, vol. 13, nº 12, marzo 1984, pp. 1008–1013, DOI:10.1002/eji.1830131211, PMID 6198179.
  2. ^ Entrez Gene: CD9 CD9 molecule, su ncbi.nlm.nih.gov.
  3. ^ François Le Naour, E Rubinstein, C Jasmin, M Prenant e C Boucheix, Severely Reduced Female Fertility in CD9-Deficient Mice, in Science, vol. 287, nº 5451, 2000, pp. 319–321, DOI:10.1126/science.287.5451.319, PMID 10634790.
  Portale Medicina: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di medicina