Apri il menu principale
CONCACAF Gold Cup 2013
CONCACAF Championship 2013
Competizione CONCACAF Gold Cup
Sport Football pictogram.svg Calcio
Edizione 22ª
Organizzatore CONCACAF
Date dal 7 luglio 2013
al 28 luglio 2013
Luogo Stati Uniti Stati Uniti
(13 città)
Partecipanti 12 (34 alle qualificazioni)
Impianto/i 13 stadi
Sito web concacaf.com/category/gold-cup
Risultati
Vincitore Stati Uniti Stati Uniti
(5º titolo)
Secondo Panama Panama
Semi-finalisti Honduras Honduras
Messico Messico
Statistiche
Miglior giocatore Stati Uniti Landon Donovan
Miglior marcatore Stati Uniti Landon Donovan
Panama Gabriel Torres
Stati Uniti Chris Wondolowski (5 a testa)
Miglior portiere Panama Jaime Penedo
Incontri disputati 25
Gol segnati 67 (2,68 per incontro)
Pubblico 907 208
(36 288 per incontro)
Soldier Field aerial.jpg
Lo stadio della finale del 28 luglio, il Soldier Field di Chicago.
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 2011 2015 Right arrow.svg

La CONCACAF Gold Cup 2013, nota anche come Stati Uniti d'America 2013, è stata la 22ª edizione (la 12ª con la formula attuale) di questo torneo di calcio continentale per squadre nazionali maggiori maschili organizzato dalla CONCACAF. Si è disputata negli Stati Uniti d'America dal 7 al 28 luglio 2013.

Gli Stati Uniti hanno vinto il titolo per la quinta volta, battendo il Panama per 1-0 nella finale giocata al Soldier Field di Chicago.

La squadra vincitrice del torneo, gli Stati Uniti, hanno affrontato in uno spareggio il Messico, vincitori della CONCACAF Gold Cup 2015, per determinare la squadra partecipante alla Confederations Cup 2017. L'incontro, disputatosi il 10 ottobre 2015 al Rose Bowl di Pasadena (California), ha visto prevalere il Messico per 3-2.

Indice

FormulaModifica

La formula prevede la formazione, mediante sorteggio, di tre gironi all'italiana (chiamati "gruppi") con partite di sola andata, ciascuno composto da quattro squadre.

Le prime due nazionali classificate di ogni raggruppamento più le due migliori tra le terze classificate accedono alla fase a eliminazione diretta che consiste in un tabellone di tre turni (quarti di finale, semifinali e finale) ad accoppiamenti interamente prestabiliti e con incontri basati su partite uniche ed eventuali tempi supplementari e tiri di rigore in caso di persistenza della parità tra le due contendenti.

QualificazioniModifica

 Lo stesso argomento in dettaglio: Qualificazioni alla CONCACAF Gold Cup 2013.

StadiModifica

Pasadena Seattle Denver Harrison Miami Gardens Houston Portland
Rose Bowl CenturyLink Field Sports Authority Field at Mile High Red Bull Arena Sun Life Stadium BBVA Compass Stadium Jeld-Wen Field
Capienza: 92.542 Capienza: 35.700 Capienza: 76.125 Capienza: 25.000 Capienza: 74.196 Capienza: 22.000 Capienza: 20.438
             
Sandy East Hartford Atlanta Baltimora Arlington Chicago
Rio Tinto Stadium Rentschler Field Georgia Dome M&T Bank Stadium Cowboys Stadium Soldier Field
Capienza: 20.008 Capienza: 40.000 Capienza: 71.228 Capienza: 71.008 Capienza: 80.000 Capienza: 61.500
           

Squadre partecipantiModifica

Pr. Squadra Data di qualificazione certa Partecipante in quanto Ultima presenza
1   Stati Uniti 00 00Nazione ospitante, zona NAFU Stati Uniti 2011
2   Messico 00 00Detentore Coppa America CONCACAF 2011, zona NAFU Stati Uniti 2011
3   Canada 00 00Zona NAFU Stati Uniti 2011
4   Cuba 0014 dicembre 2012 00Vincitrice della Coppa dei Caraibi 2012 Stati Uniti 2011
5   Trinidad e Tobago 0014 dicembre 2012 002ª classificata nella Coppa dei Caraibi 2012 Stati Uniti 2007
6   Haiti 0014 dicembre 2012 003ª classificata nelia Coppa dei Caraibi 2012 Stati Uniti 2009
7   Martinica 0014 dicembre 2012 004ª classificata nella Coppa dei Caraibi 2012 Stati Uniti-Messico 2003
8   Costa Rica 0027 gennaio 2013 00Vincitrice della Coppa centroamericana 2013 Stati Uniti 2011
9   Honduras 0027 gennaio 2013 002ª classificata della Coppa centroamericana 2013 Stati Uniti 2011
10   El Salvador 0027 gennaio 2013 003ª classificata della Coppa centroamericana 2013 Stati Uniti 2011
11   Belize 0027 gennaio 2013 004ª classificata della Coppa centroamericana 2013 Prima partecipazione
12   Panama 0025 gennaio 2013 005ª classificata nella Coppa centroamericana 2013 Stati Uniti 2011

Sorteggio dei gruppiModifica

ConvocazioniModifica

 Lo stesso argomento in dettaglio: Convocazioni per la CONCACAF Gold Cup 2013.

Fase a gironiModifica

Gruppo AModifica

Squadra Pt G V N P GF GS DR
  Panama 7 3 2 1 0 3 1 +2
  Messico 6 3 2 0 1 6 3 +3
  Martinica 3 3 1 0 2 2 4 -2
  Canada 1 3 0 1 2 0 3 -3
Pasadena
7 luglio 2013, ore 17:30 UTC-4
Canada  0 – 1
referto
  MartinicaRose Bowl (56.822 spett.)
Arbitro:   Marcos Brea

Pasadena
7 luglio 2013, ore 20:00 UTC-4
Messico  1 – 2
referto
  PanamaRose Bowl (56.822 spett.)
Arbitro:   Wálter Quesada

Seattle
11 luglio 2013, ore 20:30 UTC-4
Panama  1 – 0
referto
  MartinicaCenturyLink Field (28.354 spett.)
Arbitro:   Armando Castro Oviedo

Seattle
11 luglio 2013, ore 23:00 UTC-4
Messico  2 – 0
referto
  CanadaCenturyLink Field (28.354 spett.)
Arbitro:   Joel Aguilar

Denver
14 luglio 2013, ore 15:30 UTC-4
Panama  0 – 0
referto
  CanadaSports Authority Field at Mile High (30.000 spett.)
Arbitro:   Wálter Quesada

Denver
14 luglio 2013, ore 18:00 UTC-4
Martinica  1 – 3
referto
  MessicoSports Authority Field at Mile High (30.000 spett.)
Arbitro:   Mark Geiger

Gruppo BModifica

Squadra Pt G V N P GF GS DR
  Honduras 6 3 2 0 1 3 2 +1
  Trinidad e Tobago 4 3 1 1 1 4 4 0
  El Salvador 4 3 1 1 1 3 3 0
  Haiti 3 3 1 0 2 2 3 -1
Harrison
8 luglio 2013, ore 19:00 UTC-4
El Salvador  2 – 2
referto
  Trinidad e TobagoRed Bull Arena (20.000 spett.)
Arbitro:   Marco Rodríguez

Harrison
8 luglio 2013, ore 21:30 UTC-4
Haiti  0 – 2
referto
  HondurasRed Bull Arena (20.000 spett.)
Arbitro:   Hugo Alvarado

Miami Gardens
12 luglio 2013, ore 19:00 UTC-4
Trinidad e Tobago  0 – 2
referto
  HaitiSun Life Stadium (28.713 spett.)
Arbitro:   Jeffrey Solis Calderón

Miami Gardens
12 luglio 2013, ore 21:30 UTC-4
Honduras  1 – 0
referto
  El SalvadorSun Life Stadium (28.713 spett.)
Arbitro:   Jair Marrufo

Houston
15 luglio 2013, ore 19:00 UTC-4
El Salvador  1 – 0
referto
  HaitiBBVA Compass Stadium (21.783 spett.)
Arbitro:   Javier Santos

Houston
15 luglio 2013, ore 21:30 UTC-4
Honduras  0 – 2
referto
  Trinidad e TobagoBBVA Compass Stadium (21.783 spett.)
Arbitro:   Marco Rodríguez

Gruppo CModifica

Squadra Pt G V N P GF GS DR
  Stati Uniti 9 3 3 0 0 11 2 +9
  Costa Rica 6 3 2 0 1 4 1 +3
  Cuba 3 3 1 0 2 5 7 -2
  Belize 0 3 0 0 3 1 11 -10
Portland
9 luglio 2013, ore 20:30 UTC-4
Costa Rica  3 – 0
referto
  CubaJeld-Wen Field
Arbitro:   Elmer Bonilla

Portland
9 luglio 2013, ore 23:00 UTC-4
Belize  1 – 6
referto
  Stati UnitiJeld-Wen Field
Arbitro:   Héctor Rodríguez

Sandy
13 luglio 2013, ore 15:30 UTC-4
Stati Uniti  4 – 1
referto
  CubaRio Tinto Stadium (17.597 spett.)
Arbitro:   David Gantar

Sandy
13 luglio 2013, ore 18:00 UTC-4
Costa Rica  1 – 0
referto
  BelizeRio Tinto Stadium (17.597 spett.)
Arbitro:   Enrico Wijngaarde

East Hartford
16 luglio 2013, ore 17:30 UTC-4
Cuba  4 – 0
referto
  BelizeRentschler Field
Arbitro:   Enrico Wijngaarde

East Hartford
16 luglio 2013, ore 20:00 UTC-4
Stati Uniti  1 – 0
referto
  Costa RicaRentschler Field
Arbitro:   Courtney Campbell

Confronto terze classificateModifica

Gr. Squadra Pt G V N P GF GS DR
B   El Salvador 4 3 1 1 1 3 3 0
C   Cuba 3 3 1 0 2 5 7 -2
A   Martinica 3 3 1 0 2 2 4 -2

Fase a eliminazione direttaModifica

TabelloneModifica

Quarti di finale Semifinali Finale
                   
Atlanta - 20 luglio        
 A2   Messico  1
Arlington - 24 luglio
 B2   Trinidad e Tobago  0  
   Messico  1
Atlanta - 20 luglio
     Panama  2  
 A1   Panama  6
Chicago - 28 luglio
 C3   Cuba  1  
   Panama  0
Baltimora - 21 luglio
     Stati Uniti  1
 B1   Honduras  1
Arlington - 24 luglio
 C2   Costa Rica  0  
   Honduras  1
Baltimora - 21 luglio
     Stati Uniti  3  
 C1   Stati Uniti  5
 B3   El Salvador  1  

Quarti di finaleModifica

Atlanta
20 luglio 2013, ore 15:00 UTC-4
Messico  1 – 0
referto
  Trinidad e TobagoGeorgia Dome (54.229 spett.)
Arbitro:   Enrico Wijngaarde

Atlanta
20 luglio 2013, ore 18:00 UTC-4
Panama  6 – 1
referto
  CubaGeorgia Dome (54.299 spett.)
Arbitro:   Mark Geiger

Baltimora
21 luglio 2013, ore 16:00 UTC-4
Stati Uniti  5 – 1
referto
  El SalvadorM&T Bank Stadium (70.540 spett.)
Arbitro:   Enrico Wijngaarde

Baltimora
21 luglio 2013, ore 19:00 UTC-4
Honduras  1 – 0
referto
  Costa RicaM&T Bank Stadium (70.540 spett.)
Arbitro:   Courtney Campbell

SemifinaliModifica

Arlington
24 luglio 2013, ore 19:00 UTC-4
Messico  1 – 2
referto
  PanamaCowboys Stadium (81,410 spett.)
Arbitro:   Courtney Campbell

Arlington
24 luglio 2013, ore 22:00 UTC-4
Stati Uniti  3 – 1
referto
  HondurasCowboys Stadium (81,410 spett.)
Arbitro:   Walter Quesada

FinaleModifica

Chicago
28 luglio 2013, ore 16:00 UTC-4
Stati Uniti  1 – 0
referto
  PanamaSoldier Field (57.920 spett.)
Arbitro:   Joel Aguilar

Stati Uniti
Panama


  Stati Uniti (4-4-1-1):
POR 1 Nick Rimando
DS 15 Michael Parkhurst
DC 25 Matt Besler
DC 21 Clarence Goodson
DD 7 DaMarcus Beasley (c)
CC 14 Kyle Beckerman
CC 11 Stuart Holden   23’
CD 20 Alejandro Bedoya   63’   89’
CS 6 Joe Corona   68’
COFF 10 Landon Donovan
AC 26 Eddie Johnson   90’
Sostituzioni:
C 8 Mikkel Diskerud   23’
C 23 Brek Shea   90+4’   68’
D 24 Omar Gonzalez   89’
CT:[note 1]
  Andreas Herzog
  Martín Vásquez
  Panama (4-4-2):
POR 1 Jaime Penedo
DD 2 Leonel Parris   90+1’
DC 23 Roberto Chen
DC 5 Román Torres (c)
DS 4 Carlos Rodríguez
CD 8 Marcos Sánchez
CC 6 Gabriel Gómez   74’
CC 20 Aníbal Godoy
CS 19 Alberto Quintero
AD 7 Blas Pérez
AS 9 Gabriel Torres   64’
Sostituzioni:
C 18 Jairo Jiménez   90+4’   64’
A 16 Rolando Blackburn   74’
CT:
  Julio Dely Valdés

PremiModifica

Miglior giocatore Miglior portiere Capocannoniere
  Landon Donovan[1]   Jaime Penedo[2]   Landon Donovan,   Gabriel Torres,   Chris Wondolowski[3]

Classifica marcatoriModifica

StatisticheModifica

Reti segnateModifica

Gol più veloceModifica

Gol più lentoModifica

TripletteModifica

DoppietteModifica

Primo golModifica

Ultimo golModifica

  •   Brek Shea (Stati Uniti-Panama, finale 1º e 2º posto, 69°)

Miglior attaccoModifica

Peggior attaccoModifica

Miglior difesaModifica

Peggior difesaModifica

ControversieModifica

Il 12 luglio la CONCACAF ha deciso di aprire un'inchiesta in relazione alla partita del 9 luglio tra Stati Uniti e Belize, in quanto due giocatori della Nazionale centroamericana, Ian Gaynair e Woodrow West, avrebbero denunciato un tentativo di corruzione da parte degli statunitensi, che avrebbero avvicinato i calciatori beliziani due giorni prima della partita, finita poi 6-1 per gli USA.[4]

NoteModifica

  1. ^ (EN) Donovan named Golden Ball winner, concacaf.com, 28 luglio 2013. URL consultato il 29 luglio 2013 (archiviato dall'url originale il 1º agosto 2013).
  2. ^ (EN) Panama’s Penedo captures Golden Glove award, concacaf.com, 28 luglio 2013. URL consultato il 29 luglio 2013 (archiviato dall'url originale il 1º agosto 2013).
  3. ^ (EN) Three share Golden Boot award, concacaf.com, 28 luglio 2013. URL consultato il 29 luglio 2013 (archiviato dall'url originale il 1º agosto 2013).
  4. ^ Gold cup: Concacaf indaga su corruzione, su ansa.it. URL consultato il 12 luglio 2013.
  1. ^ L'allenatore tedesco Jürgen Klinsmann era squalificato. Herzog e Vásquez lo hanno sostituito.

Voci correlateModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio