Le macchine da presa CP-16, CP-16A, CP-16R, CP-16R/A e CP-16R/DS erano una serie di cineprese a 16 mm costruite dalla Cinema Products Corporation di Hollywood[1], che per le loro caratteristiche venivano utilizzate principalmente dalle troupe televisive dei telegiornali e dalle agenzie giornalistiche, prima dell'avvento delle telecamere portatili.

Dettagli tecniciModifica

Erano caratterizzate da un corpo compatto in lega di magnesio e da un motore con regolazione al quarzo e avevano lenti intercambiabili e un sistema audio integrato che registrava la traccia magnetica direttamente sulla pellicola, utilizzando uno speciale film a 16 millimetri con perforazione singola e banda magnetica.

NoteModifica

  1. ^ Golden Age TV Recreations, su www.golden-agetv.co.uk. URL consultato il 28 settembre 2016.

BibliografiaModifica

  • David Samuelson, Hands-on Manual for Cinematographers, CRC Press, 2014, ISBN 1-136-04474-4

Collegamenti esterniModifica

  Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema