Caccia alle mosche (film 1993)

film del 1993 diretto da Angelo Longoni

Caccia alle mosche è un film del 1993, diretto da Angelo Longoni.

Caccia alle mosche
Massimo Venturiello e Giulia Fossà in una scena del film.
Paese di produzioneItalia
Anno1993
Durata95 min
Generedrammatico
RegiaAngelo Longoni
SoggettoAngelo Longoni
SceneggiaturaAngelo Longoni, Giorgio Arlorio
ProduttoreAndrea Angioli
Casa di produzionePolistudio
FotografiaGiuseppe Tinelli
MontaggioAnna Napoli
Effetti specialiPaolo Ricci
MusicheGianni Ferrio
ScenografiaLuciano Calosso
CostumiMagda Bava
TruccoGino Tamagnini
Interpreti e personaggi

Per vari crimini commessi nel passato, Rocco conduce una vita di fuga dalla polizia ma, al tempo stesso, riesce ad affrontare tutto grazie alla sua ancora di salvezza Anna, la quale gli offre riparo nella sua casa. Il rapporto tra i due è segnato, però, da sentimenti di passione e di gelosia, ma anche dalla paura e dalla insofferenza dati da una vita turbolenta. Ad intromettersi nella loro burrascosa vita è Daniele, un giovane attore che si innamora di Anna, il quale scoprirà in seguito la sua relazione con Rocco. Nel frattempo, per una serie di equivoci, a complicare la situazione, arriva il serial killer Max, che seguendo Daniele viene a conoscenza della relazione tra Anna e Rocco; una relazione destinata a troncarsi a causa della storia nata tra la donna e il giovane attore. Purtroppo anche questa relazione verrà trascinata nella stessa situazione di prigionia e di fuga, vissuta da Anna nella precedente storia d'amore, complicando la vita della coppia.

Premi e riconoscimenti

modifica

Collegamenti esterni

modifica
  Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema