Apri il menu principale
A.S.D. Real Cadoneghe Calcio a 5
Calcio a 5 Futsal pictogram.svg
Segni distintivi
Uniformi di gara
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Casa
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Trasferta
Colori sociali Rosso e Blu.svg Rosso-Blu
Dati societari
Confederazione UEFA
Paese Italia Italia
Federazione Flag of Italy.svg FIGC
Città Cadoneghe
Fondazione 1992
Rifondazione 2008
Scioglimento 2012
Presidente Lucio Valso
Palmarès
Impianto
Olof Palme
Contatti
Via G. Franco, 2/d, Cadoneghe (PD)
[http:// ]

L'Associazione Sportiva Dilettantistica Real Cadoneghe Calcio a 5 è stata una squadra Italiana di calcio a 5 con seda a Cadoneghe in provincia di Padova, nata nel 2008 in seguito allo scioglimento del Cadoneghe Futsal.

StoriaModifica

Fondato nel 1992, al termine della stagione 1996-97 il Cadoneghe Futsal approda nel campionato nazionale di Serie B[1] dove rimane per cinque stagioni fino al ripescaggio in Serie A2, avvenuto nell'estate del 2002[2]. Nel 2008 la società aderisce insieme a Marca Trevigiana e Montebelluna C5 a Futsal Star, progetto pilota il cui scopo era portare nuova energia, vigore ma anche una sempre maggiore professionalità nel calcio a 5. Da questa sinergia nacque lo Sporting Marca, che ereditò il titolo sportivo del Cadoneghe ma sposto il campo da gioco a Montebelluna e la sede sociale a Castelfranco. Non rassegnatosi alla scomparsa della città dal panorama calcettistico[3], Lucio Valso e alcuni dirigenti provenienti dallo Spinea C5 nello stesso anno fondarono il Real Cadoneghe Calcio a 5, ereditando il titolo sportivo dell'ITIS Severi Calcio a 5 (già presieduto da Valso) che nella stagione precedente aveva vinto il proprio girone di Serie D[4]. La società allestisce un organico esperto, ricomponendo l'ossatura che fece la fortuna di Petrarca e Luparense: Daniele Bargellini (giocatore-allenatore), Andrea Baldan, Paolo Mingatti e Giorgio Verri[3]. Al secondo tentativo il Real Cadoneghe vince il proprio girone di Serie C2, venendo promosso nella massima categoria regionale. La prima stagione in Serie C1 si conclude con un soddisfacente settimo posto, impreziosito dall'ottimo cammino in Coppa nella quale i rossoblu sono eliminati in semifinale dall'Atletico Arzignano. La stagione successiva la squadra chiude al tredicesimo posto, retrocedendo in Serie C2; alla ricerca di nuovi partner, la dirigenza unisce le forze con la formazione padovana del Vertigo Sport Center, assumendo la denominazione Real Vertigo Calcio a 5[5].

CronistoriaModifica

Cronistoria del Real Cadoneghe C5
  • 1992  · Fondazione del Cadoneghe Futsal.
  • 1992-93  · Attività amatoriale.
  • 1993  · Affiliazione alla FIGC.
  • 1993-94  · Disputa il girone ? di Serie C2.
Finalista play-off.
  • 1994-95  · 1ª nel girone ? di Serie C2.   Promossa in Serie C1.
  • 1995-96  · Disputa il girone ? di Serie C1.
Finalista play-off.
  • 1996-97  · Disputa il girone ? di Serie C1.   Promossa in Serie B.
Vincitrice play-off.
Finalista di Coppa Italia regionale.
  • 1997-98  · 10ª nel girone A di Serie B.
1ª fase di Coppa Italia.
  • 1998-99  · 4ª nel girone B di Serie B.
  • 1999-00  · 8ª nel girone B di Serie B.
1ª fase di Coppa Italia di Serie B.

  • 2000-01  · 5ª nel girone B di Serie B.
  • 2001-02  · 2ª nel girone B di Serie B. Ripescata in Serie A2.
Semifinalista play-off di Serie B.
Finalista di Coppa Italia di Serie B.
  • 2002-03 · 9ª nel girone A di Serie A2.
Quarti di finale di Coppa Italia di Serie A2.
  • 2003-04  · 9ª nel girone A di Serie A2.
Ottavi di finale di Coppa Italia di Serie A2.
  • 2004-05  · 10ª nel girone A di Serie A2.
1ª fase di Coppa Italia di Serie A2.
  • 2005-06  · 6ª nel girone A di Serie A2.
  • 2006-07  · 2ª nel girone A di Serie A2.
Semifinalista play-off di Serie A2.
Quarti di finale di Coppa Italia di Serie A2.
  • 2007-08  · 5ª nel girone A di Serie A2.
Semifinalista play-off di Serie A2.
  • 2008  · Cessione del titolo sportivo allo Sporting Marca.
L'ITIS Severi C5 assume la denominazione Real Cadoneghe C5.
  • 2008-09  · 5ª nel girone C di Serie C2.
2º turno di Coppa Italia regionale.
  • 2009-10  · 1ª nel girone C di Serie C2.   Promossa in Serie C1.
Quarti di finale di Coppa Italia regionale.

  • 2010-11  · 7ª in Serie C1.
Semifinalista di Coppa Italia regionale.
  • 2011-12  · 13ª in Serie C1.   Retrocessa in Serie C2.
  • 2012  · Fusione con lo S.C. Vertigo e nascita del Real Vertigo C5.

Statistiche e recordModifica

Partecipazione ai campionatiModifica

Livello Categoria Partecipazioni Debutto Ultima stagione Totale
Serie B 1 1997-1998 7
Serie A2 6 2002-2003 2007-2008
Serie C1 2 1995-1996 1996-1997 6
Serie B 4 1998-1999 2001-2002
Serie C2 2 1993-1994 1994-1995 4
Serie C1 2 2010-2011 2011-2012
Serie C2 2 2008-2009 2009-2010 2

Stagione 2007-2008Modifica

RosaModifica

Naz. Ruolo Sportivo Anno
  Portiere Márcio Dal Cin 07.09.82
  Portiere Mauro Parisotto 06.04.87
  Portiere Marco Androni 05.09.86
  Difensore Pablo Esteban Belsito 29.03.86
  Laterale "Bebetinho" 10.12.86
  Laterale Michel Fernando Sviercoski 30.07.87
  Laterale Eduardo Rech de Moura "Dudu" 16.05.86
  Laterale Alvarindo Pereira de Souza "Pelè" -
  Laterale Jefferson Manoel Dos Santos 28.09.82
  Pivot Ariel Cristiano Urbano "Pipo" 13.08.82
  Pivot Lucas Lanziotti 16.02.86
  Pivot Felipe Hoppe Fagherazzi -
  Universale Rafael Augusto Da Silva Santos "Rafinha" 23.02.82
  Universale Tiago Bestetti 19.06.80
  Universale Giacomo Fiorini -
  Allenatore Simone Zanella 26.02.79

OrganigrammaModifica

  • Presidente: Italo Sartori
  • Vice Presidente: Nicola Varotto
  • Dirigente Accompagnatore: Giorgio Parpajola
  • Dirigente Accompagnatore: Dino Beccaro
  • Dirigente Accompagnatore: Adriano Muradore
  • Team Manager: Alessandra Rigo
  • Addetto Stampa: Lisa Reschiglian

NoteModifica

Voci correlateModifica

  • Sporting Marca Futsal

Collegamenti esterniModifica