Caesalpinioideae

sottofamiglia di pianta della famiglia Fabaceae

Le Cesalpinioidee (Caesalpinioideae) sono una vasta sottofamiglia delle Fabacee (o Leguminose), comprendente circa 160 generi di alberi, arbusti e in piccola parte di erbe. Si caratterizza per il vessillo florale coperto dagli altri petali, quando il fiore è in boccio. Questa sottofamiglia annovera Cercis siliquastrum (l'albero di Giuda), Ceratonia siliqua (il carrubo), Tamarindus (il tamarindo).

Come leggere il tassoboxProgetto:Forme di vita/Come leggere il tassobox
Come leggere il tassobox
Cesalpinioidee
Caesalpinia-gilliesii.jpg
Caesalpinia gilliesii
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Plantae
Divisione Magnoliophyta
Classe Magnoliopsida
Ordine Fabales
Famiglia Fabaceae
Sottofamiglia Caesalpinioideae
Tribù

SistematicaModifica

Qui è stata seguita la classificazione APG proposta p.es. in [1].

Le Cesalpinioidee vengono elevate da alcuni studiosi al livello di famiglia, con il nome di Cesalpiniacee (Caesalpiniaceae Brown) o Cassiacee (Cassiaceae Vest) o Ceratoniacee (Ceratoniaceae Link).

Da un altro punto di vista, la sottofamiglia può essere divisa in un certo numero di tribù: Caesalpinieae, Cassieae, Cercideae e Detarieae.

GeneriModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Botanica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di botanica