Calcar

sperone cartilagineo nei pipistrelli

Il calcar, conosciuto anche come calcaneum [1], è uno sperone cartilagineo che sorge poco al disopra della caviglia e si sviluppa lungo il bordo estremo dell'uropatagio nei pipistrelli [1][2], con la funzione di aiutare il dispiegamento della membrana stessa.[3] Tale membrana forma una sacca che aiuta a cacciare e mantenere gli insetti catturati in volo[1]. In alcune forme è presente lungo il margine esterno del calcar stesso una carenatura di supporto.

Immagine che illustra la posizione del Calcar in un pipistrello.

L'antenato più antico degli odierni pipistrelli, Icaronycteris index, apparentemente non aveva né un calcar né qualcosa di simile.[4].

NoteModifica

  1. ^ a b c The Anatomy of Bats
  2. ^ The Handbook of British Mammals (ASIN B000WPL1CO)
  3. ^ Encyclopedia Smithsonian: Bat Facts.
  4. ^ Ontogeny, Functional Ecology, and Evolution of Bats (ISBN 978-0-52-162632-3)