Apri il menu principale

Calcio ai XV Giochi del Mediterraneo

1leftarrow blue.svgVoce principale: XV Giochi del Mediterraneo.

Almeria calcio.png

Le competizioni calcistiche ai XV Giochi del Mediterraneo si sono svolte solo per la categoria maschile fra 9 squadre, divise per la fase delle qualificazioni in tre gironi da 3 squadre l'uno.

Le fasi preliminari si sono svolte nei tre stadi di Roquetas de Mar, El Ejido e Vícar. Le prime due strutture hanno anche ospitato i quarti di finale. La finale per il terzo posto è stata ospitata a Roquetas de Mar mentre la finale dallo Stadio del Mediterraneo di Almería.

Riassunto gruppiModifica

RisultatiModifica

Fase a gironiModifica

Gruppo AModifica

Gruppo A
Squadra G V N P F S DR PT
  Italia 3 1 1 0 3 0 +3 4
  Libia 3 1 0 1 1 3 -2 3
  Marocco 3 0 1 1 0 1 -1 1
Roquetas de Mar
23 giugno 2005
Italia  3 – 0  LibiaEstadio Antonio Peroles

Roquetas de Mar
25 giugno 2005
Libia  1 – 0  MaroccoEstadio Antonio Peroles

Roquetas de Mar
27 giugno 2005
Italia  0 – 0  MaroccoEstadio Antonio Peroles

Gruppo BModifica

Gruppo B
Squadra G V N P F S DR PT
  Turchia 3 1 1 0 6 1 +5 4
  Spagna 3 1 1 0 3 1 +1 4
  Malta 3 0 0 2 0 7 -7 0
El Ejido
23 giugno 2005
Spagna  2 – 0  MaltaEstadio Municipal Santo Domingo

El Ejido
25 giugno 2005
Turchia  1 – 1  SpagnaEstadio Municipal Santo Domingo

El Ejido
27 giugno 2005
Turchia  5 – 0  MaltaEstadio Municipal Santo Domingo

Gruppo CModifica

Gruppo C
Squadra G V N P F S DR PT
  Algeria 3 1 1 0 3 2 +1 4
  Tunisia 3 0 2 0 3 3 0 2
  Grecia 3 0 1 1 1 2 -1 1
Vícar
23 giugno 2005
Algeria  2 – 2  TunisiaEstadio Municipal de Vícar

Vícar
25 giugno 2005
Tunisia  1 – 1  GreciaEstadio Municipal de Vícar

Vícar
27 giugno 2005
Algeria  2 – 1  GreciaEstadio Municipal de Vícar

Fase finaleModifica

Quarti di finale Semifinali Finale
29 giugno
    Italia  1
1º luglio
    Spagna  2  
    Spagna  5
29 giugno
      Libia  0  
    Libia  1 (4)
3 luglio
    Tunisia  1 (3)  
    Spagna  1
29 giugno
      Turchia  0
    Turchia  1
1º luglio
    Grecia  0  
    Turchia  1 Finale 3º posto
29 giugno
      Marocco  0  
    Algeria  0     Marocco  1 (3)
    Marocco  2       Libia  1 (4)
3 luglio

Quarti di finaleModifica

Roquetas de Mar
29 giugno 2005
Libia  1 – 1
(d.t.s.)
  TunisiaEstadio Antonio Peroles

Roquetas de Mar
29 giugno 2005
Marocco  2 – 0  AlgeriaStadio Antonio Peroles

El Ejido
29 giugno 2005
Turchia  1 – 0  GreciaEstadio Municipal Santo Domingo

El Ejido
29 giugno 2005
Spagna  2 – 1[1][2]  ItaliaEstadio Municipal Santo Domingo

SemifinaliModifica

Roquetas de Mar
1º luglio 2005
Turchia  1 – 0  MaroccoEstadio Antonio Peroles

El Ejido
1º luglio 2005
Spagna  5 – 0  LibiaEstadio Municipal Santo Domingo

Finale 3/4º postoModifica

Roquetas de Mar
3 luglio 2005
Libia  1 – 1
(d.t.s.)
  MaroccoEstadio Antonio Peroles

FinaleModifica

Almería
3 luglio 2005
Spagna  1 – 0  TurchiaEstadio de los Juegos Mediterráneos
Arbitro:   João Ferreira

MedagliereModifica

Posizione Paese
    Spagna
    Turchia
    Libia
4   Marocco

NoteModifica

  1. ^ Partita sospesa al 87' dopo l'espulsione di cinque giocatori dell'Italia. La Spagna passa il turno col risultato di 2-1.
  2. ^ Da "La razón" (La ragione) del 1-7-2005[collegamento interrotto]. L'Italia chiede scusa. Nell'articolo "... Franco Carraro chiede scusa per quanto è successo. Forse la scarsa esperienza dei giocatori e gli errori arbitrali possono in parte spiegare quello che è successo. Disse Carraro nel corso dell'Assemblea del Consiglio Nazionale del C.O.N.I." e aggiunse "... I regolamenti esistono e devono essere rispettati. Soprattutto quando si veste la maglia della nazionale in una competizione ufficiale...".
  Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio