Apri il menu principale

Callanthiidae

famiglia di pesci

Distribuzione e habitatModifica

Sono diffusi nell'Oceano Atlantico orientale e nel mar Mediterraneo nonché negli oceani Indiano e Pacifico dove raggiungono la massima diversità. Nel Mediterraneo è presente la specie Callanthias ruber.

Vivono sia nei mari tropicali che in quelli temperati caldi, ma sembrano più comuni in acque subtropicali. Molte specie non vivono in acque costiere ma più in profondità, nel piano circalitorale.

DescrizioneModifica

Appaiono simili alle specie del genere Anthias e affini della famiglia Serranidae da cui si possono distinguere solo per alcuni caratteri come la linea laterale che decorre sul margine superiore del corpo (in molte specie non è completa).

La colorazione della maggior parte delle specie vivace, rossa con linee, punti e screziature gialle o arancio.

BiologiaModifica

Nella maggior parte delle specie è poco nota. Si tratta di animali carnivori.

TassonomiaModifica

Questo gruppo è stato a lungo considerato come una sottofamiglia dei Serranidae (Callanthiinae) o incluso nei Grammatidae.

SpecieModifica

BibliografiaModifica

  • Tortonese E. Osteichthyes, Calderini, 1975 (come sottofamiglia dei Serranidae).

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Pesci: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di pesci