Camillo Castiglione

nobile e condottiero italiano
Nota disambigua.svg Disambiguazione – Se stai cercando altri significati, vedi Camillo Castiglione (disambigua).

Camillo Castiglione (Castiglioni) (1517Casale Monferrato, 1598) è stato un nobile e condottiero italiano.

Camillo Castiglione
Pastorino de' Pastorini, camillo castiglione, 1561.JPG
Medaglia di Camillo Castiglione, per Pastorino de' Pastorini, 1561
Nascita1517
MorteCasale Monferrato, 1598
Dati militari
Paese servitoImpero, Ducato di Mantova, Ducato di Urbino
Forza armataMercenari
Anni di servizio1534-1582
voci di militari presenti su Wikipedia

BiografiaModifica

 
Stemma dei Castiglione

Era figlio del famoso letterato Baldassarre Castiglione e di Ippolita Torelli. Intraprese la carriera delle armi e nel 1534 fu al servizio dell'imperatore Carlo V. Combatté nelle Fiandre accanto a Ferrante Gonzaga e ad Alfonso III d'Avalos nel 1544. Nel 1550 ricoprì la carica di ambasciatore del duca di Mantova Guglielmo Gonzaga presso il papa. Fu al servizio dei duchi di Urbino, prima di essere nominato, nel 1582, governatore del Marchesato del Monferrato.

DiscendenzaModifica

Camillo sposò Caterina Mandelli di Piacenza, dalla quale ebbe tre figli:

BibliografiaModifica

Collegamenti esterniModifica