Apri il menu principale
Campionati asiatici di ciclismo su strada
SportCycling (road) pictogram.svg Ciclismo su strada
TipoGare individuali
CategoriaCampionati continentali (CC)
FederazioneUnione Ciclistica Internazionale
PaeseVariabile
TitoloCampione asiatico
CadenzaAnnuale
Aperturagennaio-febbraio
DisciplineCorsa in linea e cronometro
PartecipantiVariabile
Storia
Fondazione1963
Numero edizioni35 (al 2016)

I Campionati asiatici di ciclismo su strada UCI (en. UCI Asian Cycling Championships; fr. Championnats Continentaux d'Asie UCI) sono una competizione di ciclismo su strada organizzata dalla Confederazione Asiatica di Ciclismo (ACC), in cui concorrono ciclisti facenti parte dei Paesi membri dell'ACC stessa. Si disputano gare in linea e a cronometro maschili e femminili in tre categorie: Junior, Under-23 e Elite.

Indice

Campioni in caricaModifica

StoriaModifica

La prima edizione si disputò nel 1963 a Kuala Lumpur, in Malaysia. Sino al 1999 il campionato veniva disputato una volta ogni due anni. Attualmente viene corso annualmente.

Nel 2005 furono creati i Circuiti continentali UCI e le gare maschili Elite entrarono a far parte del circuito UCI Asia Tour, come categoria CC (Continental Championnats). Assieme alle corse su strada si disputano anche i campionati asiatici di ciclismo su pista.

FormatoModifica

Attualmente le prove del campionato asiatico si svolgono ogni anno tra gennaio e febbraio nello spazio di cinque giorni.

EdizioniModifica

Albo d'oroModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Ciclismo: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di ciclismo