Campionati cechi di sci alpino 2012

Campionati cechi di sci alpino 2012
Competizione Campionati cechi di sci alpino
Sport Alpine skiing pictogram.svg Sci alpino
Edizione
Organizzatore Federazione sciistica della Repubblica Ceca
Date dal 22 marzo 2012
al 25 marzo 2012
Luogo Rep. Ceca Rep. Ceca
Špindlerův Mlýn
Discipline Supergigante, slalom gigante, slalom speciale, supercombinata
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 2011 2013 Right arrow.svg

I Campionati cechi di sci alpino 2012 si sono svolti a Špindlerův Mlýn dal 22 al 25 marzo. Il programma ha incluso gare di supergigante, slalom gigante, slalom speciale e supercombinata, tutte sia maschili sia femminili.

Trattandosi di competizioni valide anche ai fini del punteggio FIS, hanno potuto partecipare anche sciatori di altre federazioni, senza che questo consentisse loro di concorrere al titolo nazionale ceco.

RisultatiModifica

UominiModifica

SupergiganteModifica

Data: 22 marzo[1]
Località: Špindlerův Mlýn
Ore:
Pista:
Partenza: 1 190 m s.l.m.
Arrivo: 745 m s.l.m.
Dislivello: 445 m
Tracciatore: Petr Záhrobský

Slalom giganteModifica

Pos. Atleta Nazione Tempo
1 Kryštof Krýzl   Rep. Ceca 2:21,57
2 Adam Žampa   Slovacchia 2:21,58
3 Martin Vráblík   Rep. Ceca 2:23,78
4 Ondřej Berndt   Rep. Ceca 2:24,11
5 Filip Trejbal   Rep. Ceca 2:25,16
6 Matej Falat   Slovacchia 2:25,19
7 Michael Traxl   Austria 2:25,32
8 Martin Píša   Rep. Ceca 2:25,40
9 Vladimír Siráň   Slovacchia 2:25,77
10 Pavel Balcar   Rep. Ceca 2:26,14

Data: 24 marzo[2]
Località: Špindlerův Mlýn
1ª manche:
Ore:
Pista:
Partenza: 1 140 m s.l.m.
Arrivo: 747 m s.l.m.
Dislivello: 393 m
Tracciatore: Petr Lajkeb



2ª manche:
Ore:
Pista:
Partenza: 1 140 m s.l.m.
Arrivo: 747 m s.l.m.
Dislivello: 393 m
Tracciatore:

Slalom specialeModifica

Pos. Atleta Nazione Tempo
1 Kryštof Krýzl   Rep. Ceca 1:47,54
2 Martin Vráblík   Rep. Ceca 1:48,15
3 Filip Trejbal   Rep. Ceca 1:48,79
4 Kai Alaerts   Belgio 1:50,15
5 Jan Čermák   Rep. Ceca 1:50,23
6 Ondřej Berndt   Rep. Ceca 1:50,42
7 Michał Kałwa   Polonia 1:51,54
8 Michał Jasiczek   Polonia 1:52,42
9 Patrick Brachner   Azerbaigian 1:53,07
10 Andreas Žampa   Slovacchia 1:53,33

Data: 25 marzo[3]
Località: Špindlerův Mlýn
1ª manche:
Ore:
Pista:
Partenza: 920 m s.l.m.
Arrivo: 747 m s.l.m.
Dislivello: 173 m
Tracciatore: Petr Lajkeb



2ª manche:
Ore:
Pista:
Partenza: 920 m s.l.m.
Arrivo: 747 m s.l.m.
Dislivello: 173 m
Tracciatore: Luděk Strejček

SupercombinataModifica

Pos. Atleta Nazione Tempo
1 Kryštof Krýzl   Rep. Ceca 2:02,55
2 Martin Vráblík   Rep. Ceca 2:03,39
3 Adam Žampa   Slovacchia 2:05.08
4 Jan Čermák   Rep. Ceca 2:06,28
5 Michał Kałwa   Polonia 2:07,46
6 Pavel Fridrich   Rep. Ceca 2:09,00
7 Mateusz Garniewicz   Polonia 2:09,15
8 Karel Kupec   Rep. Ceca 2:09,90
9 Martin Štěpán   Rep. Ceca 2:09,93
10 Václav Vrzgula   Rep. Ceca 2:11,00

Data: 22 marzo[4]
Località: Špindlerův Mlýn
1ª manche:
Ore:
Pista:
Partenza: 1 190 m s.l.m.
Arrivo: 745 m s.l.m.
Dislivello: 445 m
Tracciatore: Petr Záhrobský



2ª manche:
Ore:
Pista:
Partenza:
Arrivo:
Dislivello:
Tracciatore:

DonneModifica

SupergiganteModifica

Data: 22 marzo[5]
Località: Špindlerův Mlýn
Ore:
Pista:
Partenza: 1 190 m s.l.m.
Arrivo: 745 m s.l.m.
Dislivello: 445 m
Tracciatore: Petr Záhrobský

Slalom giganteModifica

Data: 23 marzo[6]
Località: Špindlerův Mlýn
1ª manche:
Ore:
Pista:
Partenza: 1 140 m s.l.m.
Arrivo: 747 m s.l.m.
Dislivello: 393 m
Tracciatore: Radovan Pauláth



2ª manche:
Ore:
Pista:
Partenza: 1 140 m s.l.m.
Arrivo: 747 m s.l.m.
Dislivello: 393 m
Tracciatore: Jano Dubovský

Slalom specialeModifica

Data: 25 marzo[7]
Località: Špindlerův Mlýn
1ª manche:
Ore:
Pista:
Partenza: 920 m s.l.m.
Arrivo: 747 m s.l.m.
Dislivello: 173 m
Tracciatore: Radovan Pauláth



2ª manche:
Ore:
Pista:
Partenza: 920 m s.l.m.
Arrivo: 747 m s.l.m.
Dislivello: 173 m
Tracciatore: Petr Smutný

SupercombinataModifica

Data: 22 marzo[8]
Località: Špindlerův Mlýn
1ª manche:
Ore:
Pista:
Partenza: 1 190 m s.l.m.
Arrivo: 745 m s.l.m.
Dislivello: 445 m
Tracciatore: Petr Záhrobský



2ª manche:
Ore:
Pista:
Partenza:
Arrivo:
Dislivello:
Tracciatore: Zdeněk Chrástecký

NoteModifica

  1. ^ (EN) Referto della gara sul sito della FIS, su fis-ski.com. URL consultato il 26 dicembre 2019.
  2. ^ (EN) Referto della gara sul sito della FIS, su fis-ski.com. URL consultato il 26 dicembre 2019.
  3. ^ (EN) Referto della gara sul sito della FIS, su fis-ski.com. URL consultato il 26 dicembre 2019.
  4. ^ (EN) Referto della gara sul sito della FIS, su fis-ski.com. URL consultato il 26 dicembre 2019.
  5. ^ (EN) Referto della gara sul sito della FIS, su fis-ski.com. URL consultato il 26 dicembre 2019.
  6. ^ (EN) Referto della gara sul sito della FIS, su fis-ski.com. URL consultato il 26 dicembre 2019.
  7. ^ (EN) Referto della gara sul sito della FIS, su fis-ski.com. URL consultato il 26 dicembre 2019.
  8. ^ (EN) Referto della gara sul sito della FIS, su fis-ski.com. URL consultato il 26 dicembre 2019.

Collegamenti esterniModifica