Campionati del mondo di atletica leggera 2009 - 3000 metri siepi femminili

Mondiali di
atletica leggera di
Berlino 2009
Athletics pictogram.svg
Corse piane
100 m piani   uomini   donne
200 m piani uomini donne
400 m piani uomini donne
800 m piani uomini donne
1500 m piani uomini donne
5000 m piani uomini donne
10000 m piani uomini donne
Corse ad ostacoli
110 / 100 m hs uomini donne
400 m hs uomini donne
3000 m siepi uomini donne
Prove su strada
Maratona uomini donne
Marcia 20 km uomini donne
Marcia 50 km uomini
Salti
Salto in alto uomini donne
Salto con l'asta uomini donne
Salto in lungo uomini donne
Salto triplo uomini donne
Lanci
Getto del peso uomini donne
Lancio del disco uomini donne
Lancio del martello uomini donne
Lancio del giavellotto uomini donne
Prove multiple
Decathlon uomini
Eptathlon donne
Staffette
Staffetta 4×100 m uomini donne
Staffetta 4×400 m uomini donne

La competizione si è svolta su due giorni: qualificazioni la mattina del 15 agosto e finale la sera del 17 agosto 2009.[1]

RecordModifica

Prima di questa competizione, il record del mondo (WR) e il record dei campionati (CR) sono i seguenti.

Record Prestazione Atleta Data Competizione
  8'58"81 Gulnara Galkina
  Russia
17 agosto 2008
  Pechino, Cina
Giochi della XXIX Olimpiade
  9'18"24 Docus Inzikuru
  Uganda
23 agosto 2005
  Helsinki, Finlandia
Campionati del mondo 2005

Situazione pre-garaModifica

BatterieModifica

La qualificazione si è svolta su tre batterie, partite rispettivamente alle 10:50, 11:04 e 11:18 UTC+2 di sabato 15 agosto 2009. Si qualificano per la finale le prime quattro classificate di ogni batteria (Q), più le atlete con i migliori tre tempi delle inizialmente escluse (q).[2][3][4]

# Batteria Posizione Atleta Nazionalità Tempo Note
1 1 1 Gulnara Galkina   Russia 9'17"67 Q
2 1 2 Antje Möldner   Germania 9'21"73 Q
3 1 3 Sofia Assefa   Etiopia 9'22"63 Q
4 1 4 Milcah Chemos Cheywa   Kenya 9'23"87 Q
5 1 5 Eva Arias   Spagna 9'25"14 q
6 2 1 Habiba Ghribi   Tunisia 9'26"40 Q
7 1 6 Jéssica Augusto   Portogallo 9'26"64 q
7 2 2 Yuliya Zarudneva   Russia 9'26"64 Q
9 2 3 Jennifer Barringer   Stati Uniti 9'26"81 Q
10 2 4 Katarzyna Kowalska   Polonia 9'26"93 Q
11 2 5 Ruth Bisibori Nyangau   Kenya 9'27"04 q
12 2 6 Sara Moreira   Portogallo 9'28"64
13 3 1 Zemzem Ahmed   Etiopia 9'29"36 Q
14 3 2 Gladys Jerotich Kipkemoi   Kenya 9'29"36 Q
15 2 7 Korahubsh Itaa   Etiopia 9'33"67
16 3 3 Sophie Duarte   Francia 9'34"08 Q
17 1 7 Ancuta Bobocel   Romania 9'34"39
18 3 4 Marta Domínguez   Spagna 9'34"78 Q
19 1 8 Iríni Kokkinaríou   Grecia 9'35"61
20 3 5 Hanane Ouhaddou   Marocco 9'35"78
21 3 6 Oxana Juravel   Moldavia 9'36"63
22 1 9 Yelena Sidorchenkova   Russia 9'37"16
23 2 8 Ulrika Johansson   Svezia 9'38"88
24 1 10 Minori Hayakari   Giappone 9'39"28
25 2 9 Helen Clitheroe   Regno Unito 9'41"71
26 2 10 Diana Martín   Spagna 9'42"39
27 3 7 Yekaterina Volkova   Russia 9'43"52
28 2 11 Élodie Olivarès   Francia 9'43"83
29 3 8 Lívia Tóth   Ungheria 9'45"14
30 1 11 Lindsey Anderson   Stati Uniti 9'46"03
31 3 9 Sandra Eriksson   Finlandia 9'46"62
32 3 10 Karoline Bjerkeli Grøvdal   Norvegia 9'48"47
33 3 11 Cristina Casandra   Romania 9'49"88
34 3 12 Bridget Franek   Stati Uniti 9'50"02
35 2 12 Sabine Heitling   Brasile 9'50"96
36 1 12 Donna MacFarlane   Australia 9'52"46
37 1 13 Durka Mana   Sudan 9'52"90
38 1 14 Elena Romagnolo   Italia 9'56"61
39 2 13 Roisin McGettigan   Irlanda 9'59"10
40 2 14 Silje Fjørtoft   Norvegia 10'01"04
41 3 13 Asli Cakir   Turchia 10'06"64

FinaleModifica

Pos. Nome Nazionalità Tempo Note
DQ Marta Domínguez   Spagna 9'07"32 WL, NR
2   Yuliya Zarudneva   Russia 9'08.39 PB
3   Milcah Chemos Cheywa   Kenya 9'08"57 PB
04 4 Gulnara Samitova-Galkina   Russia 9'11"09 SB
05 5 Jennifer Barringer   Stati Uniti 9'12"50 AR
06 6 Habiba Ghribi   Tunisia 9'12"52 NR
07 7 Ruth Bosibori   Kenya 9'13"16 PB
08 8 Gladys Kipkemoi   Kenya 9'14"62 PB
09 9 Antje Möldner   Germania 9'18"54 NR
10 Zemzem Ahmed   Etiopia 9'22"64 SB
11 Jéssica Augusto   Portogallo 9'25"25 SB
12 Katarzyna Kowalska   Polonia 9'30"37
13 Sofia Assefa   Etiopia 9'31"29
14 Eva Arias   Spagna 9'33"34
15 Sophie Duarte   Francia 9'33"85

Abbreviazioni: AR = Area record, NR = record nazionale, PB = record personale, SB = migliore prestazione stagionale, WL = migliore prestazione mondiale stagionale

Note: Marta Domínguez fu squalificata nel novembre del 2015[5], ma la redistribuzione delle medaglie non è stata ancora attuata.

NoteModifica

  1. ^ (EN) The Competitions (PDF), www.berlin2009.org, 12 agosto 2009. URL consultato il 14 agosto 2009 (archiviato dall'url originale il 24 agosto 2009).
  2. ^ (EN) 3000 Metres Steeplechase - Women Heats, iaaf.org, 15 agosto 2008. URL consultato il 15 agosto 2008 (archiviato dall'url originale il 18 agosto 2009).
  3. ^ (EN) 3000 Metres Steeplechase - Women Heats round results (PDF), iaaf.org, 15 agosto 2008. URL consultato il 15 agosto 2008 (archiviato dall'url originale il 23 agosto 2009).
  4. ^ (EN) 3000 Metres Steeplechase - Women Heats round summary (PDF), iaaf.org, 15 agosto 2008. URL consultato il 15 agosto 2008 (archiviato dall'url originale l'8 ottobre 2011).
  5. ^ Doping: Marta Dominguez squalificata per tre anni, ritirato l’oro mondiale nei 3 mila siepi, in corriere.it, 19 novembre 2015. URL consultato il 19 luglio 2018.
  Portale Atletica leggera: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di atletica leggera