Campionati del mondo di atletica leggera 2011 - 1500 metri piani femminili

Mondiali di
atletica leggera di
Taegu 2011
Corse piane
100 m piani   uomini   donne
200 m piani uomini donne
400 m piani uomini donne
800 m piani uomini donne
1500 m piani uomini donne
5000 m piani uomini donne
10000 m piani uomini donne
Corse ad ostacoli
110 / 100 m hs uomini donne
400 m hs uomini donne
3000 m siepi uomini donne
Prove su strada
Maratona uomini donne
Marcia 20 km uomini donne
Marcia 50 km uomini
Salti
Salto in alto uomini donne
Salto con l'asta uomini donne
Salto in lungo uomini donne
Salto triplo uomini donne
Lanci
Getto del peso uomini donne
Lancio del disco uomini donne
Lancio del martello uomini donne
Lancio del giavellotto uomini donne
Prove multiple
Decathlon uomini
Eptathlon donne
Staffette
Staffetta 4×100 m uomini donne
Staffetta 4×400 m uomini donne

La gara dei 1500 metri piani femminili dei Campionati del mondo di atletica leggera 2011 si è svolta tra domenica 28 agosto, giorno dedicato alle batterie, e giovedì 1º settembre, data della finale.

Podio modifica

Pos. Atleta Nazione Tempo
  Oro Jennifer Simpson   Stati Uniti 4'05"40
  Argento Hannah England   Regno Unito 4'05"68
  Bronzo Natalia Rodríguez   Spagna 4'05"87

Situazione pre-gara modifica

Record modifica

Prima di questa competizione, il record del mondo e il record dei campionati erano i seguenti.

Record Prestazione Atleta Data Competizione
  3'50"46 Qu Yunxia
  Cina
11 settembre 1993
  Pechino, Cina
  3'58"52 Tat'jana Tomašova
  Russia
31 agosto 2003
  Saint-Denis, Francia
Mondiali 2003

Campioni in carica modifica

I campioni in carica, a livello mondiale e continentale, erano:

Campionessa Atleta Prestazione Data Competizione
  Olimpica Nancy Langat
  Kenya
4'00"23 23 agosto 2008
  Pechino, Cina
Giochi olimpici 2008
  Mondiale Maryam Yusuf Jamal
  Bahrein
4'03"74 23 agosto 2009
  Berlino, Germania
Mondiali 2009
  Europea Nuria Fernández
  Spagna
4'00"20 1º agosto 2010
  Barcellona, Spagna
Europei 2010

La stagione modifica

Prima di questa gara, gli atleti con le migliori tre prestazioni dell'anno erano:

Pos. Atleta Prestazione Data
1 Maryam Yusuf Jamal
  Bahrein
4'00"33 29 maggio 2011
  Hengelo, Paesi Bassi
2 Kalkidan Gezahegne
  Etiopia
4'00"97 29 maggio 2011
  Hengelo, Paesi Bassi
3 Ekaterina Gorbunova
  Russia
4'01"02 22 luglio 2011
  Barcellona, Spagna

Risultati modifica

Batterie modifica

Si qualificano in semifinale le prime 6 atlete di ogni batteria (Q) e i successivi 6 migliori tempi (q).

Pos. Batt. Atleta Nazione Tempo Note
1 3 Maryam Yusuf Jamal   Bahrein 4'07"04 Q
2 3 Nuria Fernández   Spagna 4'07"29 Q
3 3 Morgan Uceny   Stati Uniti 4'07"43 Q
4 3 Hellen Obiri   Kenya 4'07"59 Q  
5 3 Ekaterina Martynova   Russia 4'07"76 Q
6 3 Gelete Burka   Etiopia 4'07"91 Q
7 3 Aslı Çakır Alptekin   Turchia 4'08"05 q
8 3 Ingvill Måkestad Bovim   Norvegia 4'08"26 q
9 3 Kaila McKnight   Australia 4'08"74 q
10 3 Renata Pliś   Polonia 4'08"83 q
11 3 Hanna Miščenko   Ucraina 4'09"02 q
12 2 Tuğba Karakaya   Turchia 4'10"38 Q
13 2 Btissam Lakhouad   Marocco 4'10"71 Q
14 2 Viola Kibiwot   Kenya 4'10"74 Q
15 2 Natalia Rodríguez   Spagna 4'10"76 Q
16 2 Jennifer Simpson   Stati Uniti 4'10"84 Q
17 2 Natalija Tobias   Ucraina sq Q[1]
18 2 Olesya Syreva   Russia 4'11"24 q
19 2 Natallia Kareiva   Bielorussia 4'12"03
20 2 Genzeb Shumi   Bahrein 4'12"32
21 2 Meskerem Assefa   Etiopia 4'12"43
22 2 Lisa Dobriskey   Regno Unito 4'12"70
23 1 Hannah England   Regno Unito 4'13"45 Q
24 1 Mimi Belete   Bahrein 4'13"50 Q
25 1 Siham Hilali   Marocco 4'13"59 Q
26 1 Natalya Yevdokimova   Russia 4'14"36 Q
27 1 Nancy Langat   Kenya 4'14"37 Q
28 1 Shannon Rowbury   Stati Uniti 4'14"43 Q
29 1 Kalkidan Gezahegne   Etiopia 4'14"45 q[2]
30 1 Isabel Macías   Spagna 4'14"75
31 3 Malika Akkaoui   Marocco 4'14"79
32 1 Anzhela Shevchenko   Ucraina 4'16"22
33 2 Gladys Landaverde   El Salvador 4'28"50  
34 1 Tandiwe Nyathi   Zimbabwe 4'32"79  
35 1 Nikki Hamblin   Nuova Zelanda 4'36"70

Semifinali modifica

Si qualificano alla finale le prime 5 atlete di ogni semifinale (Q) e i due successivi migliori tempi (q).

Pos. Batt. Atleta Nazione Tempo Note
1 2 Natalia Rodríguez   Spagna 4'07"88 Q
2 2 Jennifer Simpson   Stati Uniti 4'07"90 Q
3 2 Natalija Tobias   Ucraina sq Q[1]
4 2 Ingvill Måkestad Bovim   Norvegia 4'08"03 Q
5 2 Btissam Lakhouad   Marocco 4'08"10 Q
6 2 Hannah England   Regno Unito 4'08"31 q
7 2 Mimi Belete   Bahrein 4'08"42 q
8 1 Tuğba Karakaya   Turchia 4'08"58 Q
9 2 Viola Kibiwot   Kenya 4'08"64
10 2 Ekaterina Martynova   Russia 4'08"67
11 1 Hellen Obiri   Kenya 4'08"93 Q
12 1 Maryam Yusuf Jamal   Bahrein 4'08"96 Q
13 1 Kalkidan Gezahegne   Etiopia 4'08"96 Q
14 1 Morgan Uceny   Stati Uniti 4'09"03 Q
15 1 Nuria Fernández   Spagna 4'09"53
16 1 Siham Hilali   Marocco 4'09"64
17 1 Hanna Miščenko   Ucraina 4'09"78
18 1 Olesya Syreva   Russia 4'09"83
19 1 Kaila McKnight   Australia 4'10"83
20 1 Renata Pliś   Polonia 4'11"12
21 1 Shannon Rowbury   Stati Uniti 4'11"49
22 2 Aslı Çakır Alptekin   Turchia 4'11"51
23 1 Natalya Yevdokimova   Russia 4'11"70
24 2 Nancy Langat   Kenya 4'12"92
2 Gelete Burka   Etiopia nf

Finale modifica

Pos. Atleta Nazione Tempo Note
  Jennifer Simpson   Stati Uniti 4'05"40
  Hannah England   Regno Unito 4'05"68
  Natalia Rodríguez   Spagna 4'05"87
4 Btissam Lakhouad   Marocco 4'06"18
5 Kalkidan Gezahegne   Etiopia 4'06"42
6 Ingvill Måkestad Bovim   Norvegia 4'06"85
7 Mimi Belete   Bahrein 4'07"60
8 Tuğba Karakaya   Turchia 4'08"14
9 Morgan Uceny   Stati Uniti 4'19"71
10 Hellen Obiri   Kenya 4'20"23
11 Maryam Yusuf Jamal   Bahrein 4'22"67
Natalija Tobias   Ucraina sq [1]

Note modifica

  1. ^ a b c Natalija Tobias è stata successivamente squalificata causa doping e i suoi risultati nella competizione sono stati cancellati.
  2. ^ Kalkidan Gezahegne si è qualificata in semifinale perché la federazione etiope ha fatto ricorso a causa di un contatto con la neozelandese Nikki Hamblin che l'aveva fatto cadere.

Altri progetti modifica

Collegamenti esterni modifica

  Portale Atletica leggera: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di atletica leggera