Campionati del mondo di atletica leggera 2019 - Lancio del martello maschile

Mondiali di
atletica leggera di
Doha 2019
Athletics pictogram.svg
Corse piane
100 m piani   uomini   donne
200 m piani uomini donne
400 m piani uomini donne
800 m piani uomini donne
1500 m piani uomini donne
5000 m piani uomini donne
10000 m piani uomini donne
Corse ad ostacoli
110 / 100 m hs uomini donne
400 m hs uomini donne
3000 m siepi uomini donne
Prove su strada
Maratona uomini donne
Marcia 20 km uomini donne
Marcia 50 km uomini donne
Salti
Salto in alto uomini donne
Salto con l'asta uomini donne
Salto in lungo uomini donne
Salto triplo uomini donne
Lanci
Getto del peso uomini donne
Lancio del disco uomini donne
Lancio del martello uomini donne
Lancio del giavellotto uomini donne
Prove multiple
Decathlon uomini
Eptathlon donne
Staffette
Staffetta 4×100 m uomini donne
Staffetta 4×400 m uomini donne
Staffetta 4×400 m mista

La gara del lancio del martello maschile dei campionati del mondo di atletica leggera 2019 si è svolta tra il 1° e il 2 ottobre allo Stadio internazionale Khalifa di Doha, in Qatar.

PodioModifica

Pos. Atleta Nazionalità Misura
  Paweł Fajdek   Polonia 80,50 m
  Quentin Bigot   Francia 78,19 m
  Bence Halasz   Ungheria 78,18 m
Wojciech Nowicki   Polonia 77,69 m[1]

Situazione pre-garaModifica

RecordModifica

Prima di questa competizione, il record del mondo (RM) e il record dei campionati (RC) erano i seguenti.

Record Prestazione Atleta Data Competizione
  86,74 m Jurij Sedych
  Unione Sovietica
30 agosto 1986
  Stoccarda, Germania
  83,63 m Ivan Cichan
  Bielorussia
27 agosto 2007
  Osaka, Giappone
Mondiali 2007

Campioni in caricaModifica

I campioni in carica, a livello mondiale e olimpico, erano:

Campione Atleta Prestazione Data Competizione
  Olimpico Dilshod Nazarov
  Tagikistan
78,68 m 19 agosto 2016
  Rio de Janeiro, Brasile
Giochi della XXXI Olimpiade
  Mondiale Paweł Fajdek
  Polonia
79,81 m 11 agosto 2017
  Londra, Regno Unito
Mondiali 2017

La stagioneModifica

Prima di questa gara, gli atleti con le migliori tre prestazioni dell'anno erano[2]:

Pos. Atleta Prestazione Data
1 Wojciech Nowicki
  Polonia
81,74 m 2 luglio 2019
  Poznań, Polonia
2 Paweł Fajdek
  Polonia
80,88 m 3 agosto 2019
  Cetniewo, Polonia
3 Javier Cienfuegos
  Spagna
79,38 m 6 settembre 2019
  Andújar, Spagna

RisultatiModifica

QualificazioneModifica

La gara si è svolta il 1º ottobre alle ore 16:30. Si sono qualificati alla finale chi ha raggiunto i 76,50 m (Q) o le migliori dodici misure (q)[3].

Pos. Gruppo Atleta Nazionalità 1ª prova 2ª prova 3ª prova Misura Note
1 B Paweł Fajdek   Polonia 79,24 79,24 Q
2 A Wojciech Nowicki   Polonia 77,89 77,89 Q
3 A Quentin Bigot   Francia 77,44 77,44 Q
4 B Rudy Winkler   Stati Uniti 76,00 74,03 77,06 77,06 Q  
5 A Javier Cienfuegos   Spagna 74,87 75,06 76,90 76,90 Q
6 B Bence Halász   Ungheria 76,90 76,90 Q
7 B Mykhaylo Kokhan   Ucraina 0 x 76,56 76,56 Q
8 B Eivind Henriksen   Norvegia 76,21 75,48 76,46 76,46 q
9 A Yevgeniy Korotovskiy   Atleti Neutrali Autorizzati 74,96 75,90 76,36 76,36 q
10 A Nick Miller   Gran Bretagna 0 x 76,36 0 x 76,36 q
11 A Hleb Dudarau   Bielorussia 71,74 75,38 76,28 76,28 q
12 A Ashraf Amgad El-Seify   Qatar 72,38 76,22 0 x 76,22 q  
13 B Michail Anastasakis   Grecia 72,75 73,62 75,07 75,07
14 A Conor McCullough   Stati Uniti 74,26 74,88 72,82 74,88
15 B Zakhar Makhrosenka   Bielorussia 71,74 73,08 74,80 74,80
16 B Serghei Marghiev   Moldavia 74,15 74,25 74,28 74,28
17 A Gabriel Kehr   Cile 73,99 73,80 71,79 73,99
18 B Marcel Lomnický   Slovacchia 73,51 73,01 0 x 73,51
19 B Denis Lukyanov   Atleti Neutrali Autorizzati 71,41 71,93 73,47 73,47
20 B Özkan Baltaci   Turchia 73,19 72,68 0 x 73,19
21 A Diego del Real   Messico 71,90 73,15 71,62 73,15
22 A Krisztián Pars   Ungheria 72,69 72,36 73,05 73,05
23 A Christos Frantzeskakis   Grecia 72,96 0 x 72,81 72,96
24 A Daniel Haugh   Stati Uniti 0 x 68,52 72,85 72,85
25 B Humberto Mansilla   Cile 71,71 0 x 72,68 72,68
26 B Roberto Sawyers   Costa Rica 0 x 70,58 72,41 72,41
27 A Serhiy Perevoznikov   Ucraina 0 x 72,16 71,26 72,16
28 B Alberto González   Spagna 71,69 71,59 0 x 71,69
29 B Serhiy Reheda   Ucraina 0 x 0 x 71,28 71,28
30 A Mostafa El Gamel   Egitto 68,99 70,45 68,16 70,45
31 A Joaquín Gómez   Argentina 70,07 70,17 68,40 70,17

FinaleModifica

La gara si è svolta il 2 ottobre a partire dalle ore 21:40[4].

Pos. Atleta Nazionalità 1ª prova 2ª prova 3ª prova 4ª prova 5ª prova 6ª prova Misura Note
1   Paweł Fajdek   Polonia 79,34 80,16 79,37 80,50 0 x 0 x 80,50
2   Quentin Bigot   Francia 76,34 78,06 77,89 78,19 0 x 74,87 78,19  
3   Bence Halász   Ungheria 78,18 0 x 0 x 0 x 73,76 0 x 78,18
3   Wojciech Nowicki   Polonia 76,25 76,50 0 x 77,42 0 x 77,69 77,69
5 Mykhaylo Kokhan   Ucraina 74,52 72,58 75,83 76,21 77,39 76,50 77,39  
6 Eivind Henriksen   Norvegia 76,03 0 x 77,38 0 x 75,36 77,07 77,38
7 Javier Cienfuegos   Spagna 73,25 74,73 76,00 76,57 76,01 74,64 76,57
8 Hleb Dudarau   Bielorussia 75,45 74,36 76,00 74,30 74,46 75,34 76,00
9 Ashraf Amgad El-Seify   Qatar 75,28 75,41 75,09 75,41
10 Nick Miller   Gran Bretagna 75,31 0 x 0 x 75,31
11 Rudy Winkler   Stati Uniti 74,42 75,20 73,47 75,20
12 Yevgeniy Korotovskiy   Atleti Neutrali Autorizzati 0 x 74,64 75,14 75,14

NoteModifica

  1. ^ Mondiali a Doha: il polacco Nowicki vince l’appello ed è bronzo nel martello, su Gazzetta.it. URL consultato il 7 dicembre 2019.
  2. ^ (EN) 2019 Top List - Lancio del martello Uomini, IAAF.org. URL consultato il 7 dicembre 2019.
  3. ^ (EN) Risultati qualificazione, su IAAF. URL consultato il 7 dicembre 2019.
  4. ^ (EN) Risultati finale, su IAAF. URL consultato il 7 dicembre 2019.
  Portale Atletica leggera: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di atletica leggera