Campionati del mondo di ciclismo su pista 1963

sessantesima edizione del campionato ciclistico
Campionati del mondo di ciclismo su pista 1963
Competizione Campionati del mondo di ciclismo su pista
Sport Cycling (track) pictogram.svg Ciclismo su pista
Edizione 60ª
Organizzatore UCI
Date 1-7 agosto 1963
Luogo Belgio Rocourt
Statistiche
Miglior nazione Belgio Belgio (4/2/1)
Gare 7 gare maschili
2 gare femminili
Cronologia della competizione
Left arrow.svg Milano 1962 Parigi 1964 Right arrow.svg

I Campionati del mondo di ciclismo su pista 1963 (en.: 1963 UCI Track World Championships) si svolsero a Rocourt, in Belgio.

MedagliereModifica

# Nazione        
1   Belgio 4 2 1 7
2   Unione Sovietica 2 2 2 6
3   Italia 2 2 0 4
4   Regno Unito 1 0 1 2
5   Paesi Bassi 0 1 1 2
6   Germania Est 0 1 0 1
  Germania Ovest 0 1 0 1
8   Francia 0 0 2 2
9   Svizzera 0 0 1 1
  Danimarca 0 0 1 1
Totale 9 9 9 27

Sommario degli eventiModifica

Eventi   Oro Prestazione   Argento Prestazione   Bronzo Prestazione
Uomini Professionisti
Velocità
dettagli
Sante Gaiardoni
  Italia
Antonio Maspes
  Italia
Jos De Bakker
  Belgio
Inseguimento individuale
dettagli
Leandro Faggin
  Italia
Peter Post
  Paesi Bassi
Henk Nijdam
  Paesi Bassi
Derny
dettagli
Leo Proost
  Belgio
Paul Depaepe
  Belgio
Robert Varnajo
  Francia
Uomini Dilettanti
Velocità
dettagli
Patrick Sercu
  Belgio
Sergio Bianchetto
  Italia
Pierre Trentin
  Francia
Inseguimento individuale
dettagli
Jan Walschaerts
  Belgio
Stanislav Moskvin
  Unione Sovietica
Hugh Porter
  Regno Unito
Inseguimento a squadre
dettagli
  Unione Sovietica
Arnold Belgardt
Sergeï Teretschenkov
Stanislav Moskvin
Leonid Kolumbet
  Germania Ovest
Lothar Claesges
Clemens Grossimlinghaus
Karl-Heinz Henrichs
Ernst Streng
  Danimarca
Deut Hansen
Preben Isaksson
Leif Larsen Kurt
Kurt Vid-Stein
Derny
dettagli
Romain De Loof
  Belgio
Karl-Heinz Matthes
  Germania Est
Uli Cuginbuhl
  Svizzera
Donne
Velocità
dettagli
Galina Ermolaeva
  Unione Sovietica
Irina Kiritchenko
  Unione Sovietica
Valentina Savina
  Unione Sovietica
Inseguimento individuale
dettagli
Beryl Burton
  Regno Unito
Yvonne Reynders
  Belgio
Lyubov Rjabchenko
  Unione Sovietica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Ciclismo: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di ciclismo