Campionati del mondo di ciclismo su strada 2011 - Gara in linea femminile Elite

Danimarca Gara in linea femminile Elite 2011
Edizione54ª
Data24 settembre
PartenzaCopenaghen
ArrivoCopenaghen
Percorso140,0 km
Tempo3h21'28"
Media41,694 km/h
Ordine d'arrivo
PrimoItalia Giorgia Bronzini
SecondoPaesi Bassi Marianne Vos
TerzoGermania Ina-Yoko Teutenberg
Cronologia
Edizione precedenteEdizione successiva
Melbourne 2010Limburgo 2012

La Gara in linea femminile Elite dei Campionati del mondo di ciclismo su strada 2011 è stata corsa il 24 settembre in Danimarca, nel territorio circostante Copenaghen. È stato affrontato un percorso totale di 140,0 km vedendo, al termine di una gara durata 3h21'28", la vittoria di Giorgia Bronzini, al suo secondo titolo di campione del mondo consecutivo.

PercorsoModifica

La gara si è svolta su un circuito di 14 km (da ripetere 10 volte) nella zona settentrionale di Copenaghen, a Rudersdal[1].

Il circuito non presentava particolari difficoltà (era praticamente totalmente pianeggiante), rendendo agevole il compito per i velocisti puri, favoriti per la vittoria finale. A circa 2 km dall'arrivo, una rotonda rendeva molto insidiosa la condotta di gara nella parte finale del percorso, complice anche la salita finale posta a 500 m dall'arrivo, con pendenza media del 5%.

Squadre e corridori partecipantiModifica

 Lo stesso argomento in dettaglio: Partecipanti ai Campionati del mondo di ciclismo su strada 2011 - Gara in linea Donne Elite.
N. Cod. Squadra
1-8 ITA   Italia
9-15 NED   Paesi Bassi
16-22 GER   Germania
23-29 SWE   Svezia
30-36 GBR   Gran Bretagna
37-42 RUS   Russia
43-48 USA   Stati Uniti d'America
49-54 BEL   Belgio
55-61 AUS   Australia
62-68 CAN   Canada
69-74 FRA   Francia
75-80 LTU   Lituania
81-83 LUX   Lussemburgo
84 NZL   Nuova Zelanda
85-88 UKR   Ucraina
89-92 ZAF   Sud Africa
93-94 EST   Estonia
95-98 SUI   Svizzera
99-100 BLR   Bielorussia
101-103 POL   Polonia
104-106 THA   Thailandia
N. Cod. Squadra
107-109 NOR   Norvegia
110-112 TAI   Taipei
113-115 VEN   Venezuela
116-118 AUT   Austria
119-121 SLO   Slovenia
122-124 DEN   Danimarca
125-127 BRA   Brasile
128 JPN   Giappone
129 CZE   Rep. Ceca
130 IRL   Irlanda
131 FIN   Finlandia
132-134 ESP   Spagna
135 MEX   Messico
136-138 CRO   Croazia
139 HUN   Ungheria
140 GUY   Guyana
141 SIN   Singapore
142 CHI   Cile
143 SKN   Saint Kitts and Nevis
144 ARG   Argentina

Ordine d'arrivo (Top 10)Modifica

Pos. Corridore Squadra Tempo
1   Giorgia Bronzini Italia 3h21'28"
2   Marianne Vos Paesi Bassi s.t.
3   Ina-Yoko Teutenberg Germania s.t.
4   Nicole Cooke Gran Bretagna s.t.
5   Julija Martisova Russia s.t.
6   Chloe Hosking Australia s.t.
7   Elizabeth Armitstead Gran Bretagna s.t.
8   Ludivine Henrion Belgio s.t.
9   Rasa Leleivytė Lituania s.t.
10   Aude Biannic Francia s.t.

NoteModifica

Collegamenti esterniModifica