Apri il menu principale

Campionati del mondo under 18 di atletica leggera

Campionati del mondo under 18
di atletica leggera
SportAthletics pictogram.svg Atletica leggera
TipoIndividuale
CategoriaUnder 18
FederazioneIAAF
OrganizzatoreInternational Association of Athletics Federations
TitoloCampione mondiale
under 18
CadenzaBiennale
Sito Internetiaaf.org
Storia
Fondazione1999
Soppressione2017
Numero edizioni10
Logo della seconda edizione della competizione, svoltasi a Debrecen nel 2001.

I campionati del mondo under 18 di atletica leggera (in inglese IAAF World U18 Championships in Athletics) sono stati una competizione sportiva internazionale che vedeva protagonisti gli under 18: atleti di età pari a 16 o 17 anni che non abbiano compiuto il 18º anno d'età il 31 dicembre dello stesso anno nel quale gareggiano per la categoria.

La competizione era organizzata dalla International Association of Athletics Federations (IAAF) e si teneva a cadenza biennale. La prima edizione si è svolta nel 1999 a Bydgoszcz, in Polonia, l'ultima nel 2017 a Nairobi, in Kenya. Fino all'edizione del 2015 erano noti come campionati del mondo allievi di atletica leggera (nome ufficiale in inglese IAAF World Youth Championships in Athletics).

I campionati del mondo under 18 non devono essere confusi con i campionati del mondo under 20 che, per l'appunto, sono rivolti ad atleti della categoria under 20.

Criteri di partecipazioneModifica

La partecipazione a tale manifestazione era riservata agli atleti che avessero stabilito una prestazione di minimo nella propria specialità, precedentemente fissata dalla Federazione Internazionale; tuttavia, ad eccezione delle staffette, ciascuna federazione nazionale non poteva iscrivere più di tre atleti per una singola disciplina (facendone gareggiare al massimo due) e, pertanto, poteva a discrezione limitare il numero di partecipanti della propria nazione utilizzando degli standard di ingresso superiori.

Ciascun atleta poteva prendere parte ad un massimo di due gare individuali (più un'eventuale staffetta), di cui solamente una poteva essere più lunga di 200 m se entrambe venivano corse. Ogni federazione poteva indicare una sola squadra per ogni staffetta, composta da un massimo di sei atleti: ognuno tra quelli iscritti alla gara poteva quindi essere utilizzato nella composizione della squadra per il primo turno di qualificazione.

EdizioniModifica

Edizione Anno Città Nazione Data Sede Nazioni Atleti Note
1 1999 Bydgoszcz   Polonia 16 - 18 luglio Stadion im. Zdzisława Krzyszkowiaka 131 [1][2]
2 2001 Debrecen   Ungheria 12 - 15 luglio Gyulai István Atlétikai Stadion [3][4]
3 2003 Sherbrooke   Canada 9 - 13 luglio Université de Sherbrooke Stadium [5]
4 2005 Marrakech   Marocco 13 - 17 luglio Stade Sidi Youssef Ben Ali 177 [6]
5 2007 Ostrava   Rep. Ceca 11 - 15 luglio Městský Stadion 152 1 228 [7]
6 2009 Bressanone   Italia 8 - 12 luglio Raiffeisen Arena 178 [8]
7 2011 Lilla   Francia 6 - 10 luglio Stadium Lille Métropole 173 1 375 [9]
8 2013 Donec'k   Ucraina 10 - 14 luglio RSC Olimpiyskyi Stadium 161[10] 1 519[10] [11][12]
9 2015 Cali   Colombia 15 - 19 luglio Estadio Olímpico Pascual Guerrero 158[13]
10 2017 Nairobi   Kenya 12 - 16 luglio Nyayo National Stadium

Record dei campionatiModifica

MaschiliModifica

Statistiche definitive.[14]

Specialità Prestazione Atleta Nazione Data Luogo Età
100 m piani 10"28 (-0,4 m/s) Abdul Hakim Sani Brown   Giappone 15 luglio 2015   Cali, Colombia 16 anni e 131 giorni
200 m piani 20"34 (-0,4 m/s) Abdul Hakim Sani Brown   Giappone 19 luglio 2015   Cali, Colombia 16 anni e 135 giorni
400 m piani 45"24[15]  Kirani James   Grenada 10 luglio 2009   Bressanone, Italia 16 anni e 312 giorni
800 m piani 1'44"08[16]  Leonard Kirwa Kosencha   Kenya 9 luglio 2011   Lilla, Francia 16 anni e 322 giorni
1 500 m piani 3'36"38 Kumari Taki   Kenya 17 luglio 2015   Cali, Colombia 16 anni e 72 giorni
3 000 m piani 7'40"10 William Malel Sitonik   Kenya 10 luglio 2011   Lilla, Francia 17 anni e 131 giorni
2 000 m siepi 5'19"99     Meresa Kahsay   Etiopia 12 luglio 2013   Donec'k, Ucraina 17 anni e 50 giorni
110 m hs (91,4 cm) 13"04 (+0,1 m/s) De'Jour Russell   Giamaica 14 luglio 2017   Nairobi, Kenya 17 anni e 104 giorni
400 m hs (84,0 cm) 49"01 William Wynne   Stati Uniti 15 luglio 2007   Ostrava, Repubblica Ceca 17 anni e 166 giorni
Salto in alto 2,27 m Huang Haiqiang   Cina 16 luglio 2005   Marrakech, Marocco 17 anni e 158 giorni
Salto con l'asta 5,30 m Vladyslav Malykhin   Ucraina 19 luglio 2015   Cali, Colombia 17 anni e 185 giorni
Armand Duplantis   Svezia 15 anni e 251 giorni
Salto in lungo 8,05 m (+0,5 m/s) Maykel Massó   Cuba 16 luglio 2015   Cali, Colombia 16 anni e 69 giorni
Salto triplo 17,30 m (+0,6 m/s) Jordan Díaz   Cuba 14 luglio 2017   Nairobi, Kenya 16 anni e 141 giorni
Getto del peso (5 kg) 24,35 m Jacko Gill   Nuova Zelanda 7 luglio 2011   Lilla, Francia 16 anni e 199 giorni
Lancio del disco (1,5 kg) 70,67 m Mykyta Nesterenko   Ucraina 13 luglio 2007   Ostrava, Repubblica Ceca 16 anni e 89 giorni
Lancio del martello (5 kg) 84,91 m Hlib Piskunov   Ucraina 17 luglio 2015   Cali, Colombia 16 anni e 234 giorni
Lancio del giavellotto (700 g) 83,16 m Morné Moolman   Sudafrica 9 luglio 2011   Lilla, Francia 16 anni e 311 giorni
Octathlon 6 491 punti[17]     Jake Stein   Australia 7 luglio 2011   Lilla, Francia 17 anni e 171 giorni
100 m
11"52 (-0,5 m/s)
Lungo
7,22 m (+1,2 m/s)
Peso (5 kg)
17,22 m
400 m
51"32
110 m hs (91,4 cm)
14"25 (-1,0 m/s)
Alto
1,98 m
Giavellotto (700 g)
59,65 m
1 000 m
2'52"93
Decathlon 8 002 punti Niklas Kaul   Germania 16 luglio 2015   Cali, Colombia 17 anni e 155 giorni
Marcia 10 000 m 40'51"31 Pavel Parshin   Russia 9 luglio 2011   Lilla, Francia 17 anni e 188 giorni
Staffetta svedese
100+200+300+400 m
1'49"23     Waseem Williams
Michael O'Hara
Okeen Williams
Martin Manley
  Giamaica
Squadra nazionale
14 luglio 2013   Donec'k, Ucraina 16 anni e 187 giorni
16 anni e 288 giorni
17 anni e 194 giorni
16 anni e 126 giorni

FemminiliModifica

Statistiche definitive.[14]

Specialità Prestazione Atleta Nazione Data Luogo Età
100 m piani 11"08 (0,0 m/s) Candace Hill   Stati Uniti 16 luglio 2015   Cali, Colombia 16 anni e 155 giorni
200 m piani 22"43 (-0,7 m/s)     Candace Hill   Stati Uniti 19 luglio 2015   Cali, Colombia 16 anni e 158 giorni
400 m piani 51"19 Nawal El Jack   Sudan 15 luglio 2005   Marrakech, Marocco 16 anni e 271 giorni
800 m piani 2'01"13 Aníta Hnriksdóttir   Islanda 14 luglio 2013   Donec'k, Ucraina 17 anni e 182 giorni
1 500 m piani 4'09"48 Faith Kipyegon   Kenya 9 luglio 2011   Lilla, Italia 17 anni e 180 giorni
3 000 m piani 8'53"94 Mercy Cherono   Kenya 11 luglio 2007   Ostrava, Repubblica Ceca 16 anni e 65 giorni
2 000 m siepi 6'11"83     Korahubsh Itaa   Etiopia 10 luglio 2009   Bressanone, Italia 17 anni e 132 giorni
100 m ostacoli (76,2 cm) 12"94 (+0,0 m/s)     Yanique Thompson   Giamaica 11 luglio 2013   Donec'k, Ucraina 17 anni e 121 giorni
400 m ostacoli 55"94 Sydney McLaughlin   Stati Uniti 18 luglio 2015   Cali, Colombia 15 anni e 345 giorni
Salto in alto 1,92 m Iryna Kovalenko   Ucraina 12 luglio 2003   Sherbrooke, Canada 17 anni e 30 giorni
Yaroslava Mahuchikh   Ucraina 14 luglio 2017   Nairobi, Kenya 15 anni e 298 giorni
Salto con l'asta 4,35 m Vicky Parnov   Australia 14 luglio 2007   Ostrava, Repubblica Ceca 16 anni e 263 giorni
Salto in lungo 6,47 m (+1,3 m/s) Dar'ja Klišina   Russia 15 luglio 2007   Ostrava, Repubblica Ceca 16 anni e 181 giorni
Salto triplo 13,86 m (-0,6 m/s) Cristine Spataru   Romania 11 luglio 2003   Sherbrooke, Canada 17 anni e 157 giorni
Getto del peso (3 kg) 20,14 m Emel Dereli   Turchia 11 luglio 2013   Donec'k, Ucraina 17 anni e 136 giorni
Lancio del disco 56,34 m Xie Yuchen   Cina 10 luglio 2013   Donec'k, Ucraina 17 anni e 59 giorni
Lancio del martello (3 kg) 73,20 m Réka Gyurátz   Ungheria 13 luglio 2013   Donec'k, Ucraina 17 anni e 43 giorni
Lancio del giavellotto (500 g) 62,92 m Marisleisys Duarthe   Cuba 16 luglio 2017   Nairobi, Kenya 16 anni e 302 giorni
Eptathlon 6 037 punti Géraldine Ruckstuhl   Svizzera 18 luglio 2015   Cali, Colombia 17 anni e 144 giorni
Marcia 5 000 m 20'28"05     Tatyana Kalmykova   Russia 12 luglio 2007   Ostrava, Repubblica Ceca 17 anni e 183 giorni
Staffetta svedese
100+200+300+400 m
2'03"42     Christania Williams
Shericka Jackson
Chrisann Gordon
Olivia James
  Giamaica
Squadra nazionale
10 luglio 2011   Lilla, Francia 16 anni e 266 giorni
16 anni e 359 giorni
16 anni e 295 giorni
17 anni e 39 giorni

MedagliatiModifica

 Lo stesso argomento in dettaglio: Medagliati ai campionati del mondo under 18 di atletica leggera - Uomini e Medagliati ai campionati del mondo under 18 di atletica leggera - Donne.

NoteModifica

  1. ^ (EN) IAAF World Youth Championships Bydgoszcz 1999, su iaaf.org, IAAF. URL consultato il 30 giugno 2012 (archiviato dall'url originale il 1º ottobre 2012).
  2. ^ (EN) 1st IAAF World Youth Championships, su iaaf.org, IAAF. URL consultato il 30 marzo 2016.
  3. ^ (EN) IAAF/Westel World Youth Championships Debrecen 2001, su iaaf.org, IAAF. URL consultato il 30 giugno 2012 (archiviato dall'url originale il 5 luglio 2008).
  4. ^ (EN) 2nd IAAF/Westel World Youth Championships, su iaaf.org, IAAF. URL consultato il 30 marzo 2016.
  5. ^ (EN) 3rd IAAF World Youth Championships, su iaaf.org, IAAF. URL consultato il 30 marzo 2016.
  6. ^ (EN) 4th IAAF World Youth Championships, su iaaf.org, IAAF. URL consultato il 30 marzo 2016.
  7. ^ (EN) 5th IAAF World Youth Championships, su iaaf.org, IAAF. URL consultato il 30 marzo 2016.
  8. ^ (EN) 6th IAAF World Youth Championships, su iaaf.org, IAAF. URL consultato il 30 marzo 2016.
  9. ^ (EN) 7th IAAF World Youth Championships, su iaaf.org, IAAF. URL consultato il 30 marzo 2016.
  10. ^ a b (EN) Donetsk 2013: Athletes by Country and Event (PDF), IAAF. URL consultato il 16 settembre 2013.
  11. ^ (EN) 8th IAAF World Youth Championships, su iaaf.org, IAAF. URL consultato il 30 marzo 2016.
  12. ^ (EN) Sito ufficiale Donetsk 2013, su donetsk2013.org. URL consultato il 16 settembre 2013.
  13. ^ (ENES) Cali 2015: Teams, su cali2015.co. URL consultato il 29 giugno 2015 (archiviato dall'url originale il 14 aprile 2015).
  14. ^ a b (EN) Championships U18 Records, su iaaf.org, IAAF. URL consultato il 2 luglio 2018.
  15. ^ (EN) Flash quotes Kirani James GRN - winner Boys' 400m, su iaaf.org (IAAF), 10 luglio 2009. URL consultato il 14 settembre 2012.
  16. ^ (EN) David Martin, Kosencha blazes 1:44.08 World Youth best - Lille 2011 - Day 4, Evening report, su iaaf.org (IAAF), 9 luglio 2011. URL consultato il 14 settembre 2012.
  17. ^ (EN) Bob Ramsak, Boys' Octathlon – Stein rides PB parade to World Youth best, su iaaf.org (IAAF), 7 luglio 2011. URL consultato il 14 settembre 2012.

Voci correlateModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Atletica leggera: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di atletica leggera