Campionati europei di atletica leggera indoor 2015 - 60 metri ostacoli femminili

Europei indoor di
atletica leggera di
Praga 2015
Athletics pictogram.svg
Corse piane
60 m piani   uomini   donne
400 m piani uomini donne
800 m piani uomini donne
1500 m piani uomini donne
3000 m piani uomini donne
Corse ad ostacoli
60 m hs uomini donne
Salti
Salto in alto uomini donne
Salto con l'asta uomini donne
Salto in lungo uomini donne
Salto triplo uomini donne
Lanci
Getto del peso uomini donne
Prove multiple
Eptathlon uomini
Pentathlon donne
Staffette
Staffetta 4×400 m uomini donne

La specialità dei 60 metri ostacoli femminili ai campionati europei di atletica leggera indoor di Praga 2015 si è svolta alla O2 Arena di Praga, nella Repubblica Ceca, il 6 marzo 2015.

PodioModifica

Pos. Atleta Nazionalità Misura
  Oro Alina Talay   Bielorussia 7"85  
  Argento Lucy Hatton   Gran Bretagna 7"90  
  Bronzo Serita Solomon   Gran Bretagna 7"93  

RecordModifica

Prima di questa competizione, il record del mondo (RM), il record europeo (EU) ed il record dei campionati (RC) sono i seguenti:

Record Prestazione Atleta Data Competizione
  7"68 Susanna Kallur
  Svezia
10 febbraio 2008
  Karlsruhe, Germania
  7"68 Susanna Kallur
  Svezia
10 febbraio 2008
  Karlsruhe, Germania
  7"74 Ludmila Engquist
  Unione Sovietica
4 marzo 1990
  Glasgow, Regno Unito
Europei indoor 1990

ProgrammaModifica

Data Ora Turno
6 marzo 2015 10:00 Qualificazioni
6 marzo 2015 16:00 Semifinali
6 marzo 2015 18:40 Finale

RisultatiModifica

BatterieModifica

Le batterie di qualificazione si sono tenute venerdì 6 marzo a partire dalle 10:05. Accedono alle semifinali le prime tre atlete di ogni batteria (Q) e i quattro migliori tempi (q).

Batteria 1Modifica

La prima batteria è partita alle 10:05.

Pos. Corsia Nome Nazione Reazione Tempo Note
1 7 Hanna Plotitsyna   Ucraina 0"155 8"04 Q
2 6 Cindy Roleder   Germania 0"151 8"07 Q
3 5 Nina Morozova   Russia 0"141 8"12 Q
4 4 Karolina Koleczek   Polonia 0"161 8"13 q
5 2 Sonata Tamošaityte   Lituania 0"158 8"19
6 3 Caridad Jerez   Spagna 0"145 8"20

Batteria 2Modifica

La seconda batteria è partita alle 10:11.

Pos. Corsia Nome Nazione Reazione Tempo Note
1 3 Alina Talay   Bielorussia 0"149 8"04 Q
2 5 Isabelle Pedersen   Norvegia 0"172 8"07 Q
3 6 Noemi Zbären   Svizzera 0"175 8"11 Q  
4 4 Anne Zagré   Belgio 0"174 8"15
5 2 Katerina Cachová   Rep. Ceca 0"162 8"18
6 7 Elisávet Pesirídou   Grecia 0"157 8"36
- 8 Marzia Caravelli   Italia np

Batteria 3Modifica

La terza batteria è partita alle 10:17.

Pos. Corsia Nome Nazione Reazione Tempo Note
1 2 Lucy Hatton   Gran Bretagna 0"160 7"96 Q  
2 3 Eline Berings   Belgio 0"146 8"01 Q
3 5 Andrea Ivancevic   Croazia 0"174 8"02 Q  
4 8 Marina Tomic   Slovenia 0"156 8"09 q  
5 4 Nadine Visser   Paesi Bassi 0"175 8"12 q
6 6 Lucie Koudelová   Rep. Ceca 0"142 8"22
7 7 Mokrášová   Slovacchia 0"177 8"48  

Batteria 4Modifica

La quarta batteria è partita alle 10:23.

Pos. Corsia Nome Nazione Reazione Tempo Note
1 6 Serita Solomon   Gran Bretagna 0"161 8"03 Q  
2 4 Josephine Onyia   Spagna 0"131 8"04 Q
3 3 Nooralotta Neziri   Finlandia 0"197 8"05 Q
4 2 Giulia Pennella   Italia 0"172 8"09 q
5 5 Lucie Škrobáková   Rep. Ceca 0"267 8"17  
6 7 Olena Yanovska   Ucraina 0"197 8"27

SemifinaliModifica

Le semifinali si sono tenute venerdì 6 marzo a partire dalle 16:00. Accedono alla finale le prime quattro atlete di ogni batteria (Q). Non sono previsti ripescaggi.

Semifinale 1Modifica

La prima semifinale è partita alle 16:00.

Pos. Corsia Nome Nazione Reazione Tempo Note
1 5 Alina Talay   Bielorussia 0"144 7"89 Q
2 6 Lucy Hatton   Gran Bretagna 0"150 7"93 Q  
3 4 Isabelle Pedersen   Norvegia 0"159 7"95 Q  
4 8 Andrea Ivancevic   Croazia 0"173 7"97 Q  
5 3 Eline Berings   Belgio 0"147 8"02
6 7 Nina Morozova   Russia 0"142 8"05  
7 1 Karolina Koleczek   Polonia 0"148 8"05  
8 2 Marina Tomic   Slovenia 0"155 8"08  

Semifinale 2Modifica

La seconda semifinale è partita alle 16:07.

Pos. Corsia Nome Nazione Reazione Tempo Note
1 6 Serita Solomon   Gran Bretagna 0"165 7"95 Q  
2 7 Nooralotta Neziri   Finlandia 0"142 7"98 Q =  
3 4 Cindy Roleder   Germania 0"146 7"98 Q  
4 5 Hanna Plotitsyna   Ucraina 0"146 8"02 Q
5 3 Josephine Onyia   Spagna 0"137 8"04
6 1 Giulia Pennella   Italia 0"189 8"08 =  
7 8 Noemi Zbären   Svizzera 0"169 8"19
- 2 Nadine Visser   Paesi Bassi 0"159 nf

FinaleModifica

Pos. Corsia Nome Nazione Reazione Tempo Note
  6 Alina Talay   Bielorussia 0"104 7"85  
  3 Lucy Hatton   Gran Bretagna 0"150 7"90  
  5 Serita Solomon   Gran Bretagna 0"154 7"93  
4 8 Cindy Roleder   Germania 0"135 7"93  
5 7 Isabelle Pedersen   Norvegia 0"167 7"96
6 4 Nooralotta Neziri   Finlandia 0"147 7"97  
7 1 Andrea Ivancevic   Croazia 0"164 8"02
8 2 Hanna Plotitsyna   Ucraina 0"162 8"10

Collegamenti esterniModifica

  Portale Atletica leggera: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di atletica leggera