Campionati europei di ciclismo su strada 2020 - Gara in linea maschile Elite

Francia Gara in linea maschile Elite 2020
Edizione
Data26 agosto
PartenzaPlouay
ArrivoPlouay
Percorso177,45 km
Tempo4h12'23"
Media42,186 km/h
Ordine d'arrivo
PrimoItalia Giacomo Nizzolo
SecondoFrancia Arnaud Démare
TerzoGermania Pascal Ackermann
Cronologia
Edizione precedenteEdizione successiva
Alkmaar 2019Trento 2021

La gara in linea maschile Elite dei campionati europei di ciclismo su strada 2020 si svolse il 26 agosto su un percorso di 177,45 km, con partenza e arrivo a Plouay, in Francia. La vittoria fu appannaggio dell'italiano Giacomo Nizzolo, il quale completò il percorso in 4h12'23", alla media di 42,185 km/h, precedendo il francese Arnaud Démare e il tedesco Pascal Ackermann.

Sul traguardo di Plouay 41 ciclisti, su 145 partenti, portarono a termine la competizione.

Squadre e corridori partecipantiModifica

N. Cod. Squadra
1-8 FRA   Francia
9-16 ITA   Italia
17-24 BEL   Belgio
25-32 NLD   Paesi Bassi
33-40 DEU   Germania
41-48 ESP   Spagna
48-60 GBR   Gran Bretagna
61-68 NOR   Norvegia
69-76 CHE   Svizzera
77-82 RUS   Russia
83-88 SVK   Slovacchia
89-94 POL   Polonia
95-98 AUT   Austria
99-104 PRT   Portogallo
105-110 EST   Estonia
110-116 CZE   Rep. Ceca
N. Cod. Squadra
117-119 LVA   Lettonia
120 BLR   Bielorussia
121-124 UKR   Ucraina
124-128 LUX   Lussemburgo
129 LTU   Lituania
130 GRC   Grecia
131-132 SWE   Svezia
133 CRO   Croazia
134 BIH   Bosnia-Erzegovina
135 CYP   Cipro
136-137 MCO   Principato di Monaco
142 SRB   Serbia
143-144 ROU   Romania
145 MKD   Macedonia Del Nord
146-153 SVN   Slovenia

Ordine d'arrivo (Top 10)Modifica

Pos. Corridore Squadra Tempo
1   Giacomo Nizzolo Italia 4h18'23"
2   Arnaud Démare Francia s.t.
3   Pascal Ackermann Germania s.t.
4   Mathieu van der Poel Paesi Bassi s.t.
5   Jasper Stuyven Belgio s.t.
6   Davide Ballerini Italia s.t.
7   Maciej Paterski Polonia s.t.
8   Iván García Cortina Spagna s.t.
9   Adam Ťoupalík Repubblica Ceca s.t.
10   Benoît Cosnefroy Francia s.t.

Collegamenti esterniModifica