Apri il menu principale

Campionati italiani di calcio giovanile

I campionati italiani di calcio giovanile sono divisi in categorie in base alle fasce d'età dei giocatori. Sono organizzati dalle leghe per le categorie Under-19, i cui giocatori godono di formule precontrattuali, e dal Settore Giovanile e Scolastico per le altre età.

I campionati giovaniliModifica

Under-19Modifica

  • Il Campionato Primavera 1, istituito nel 1962 come Campionato Primavera, comprende tutte le migliori squadre giovanili delle società iscritte alla Serie A o alla Serie B, le quali hanno l'obbligo di presentare una formazione. Gli atleti devono essere di età compresa tra i 15 e i 19 anni. Esiste anche una Coppa Italia Primavera e una Supercoppa Primavera. Il vincitore di tale competizione ha il diritto di partecipare alla UEFA Youth League dell’anno successivo.
  • Il Campionato Primavera 2, istituito nel 2017, comprende le squadre giovanili delle società di Serie B e di Serie A retrocesse dal Campionato Primavera 1.
  • Il Campionato nazionale Dante Berretti, istituito nel 1966, è l'equivalente del campionato Primavera, riservato alle squadre giovanili delle società iscritte alla Serie C, che hanno l'obbligo di presentare una squadra e, su richiesta, anche alle società di Serie A e Serie B.
  • Il Campionato Juniores Nazionali, dal 1999, è l'equivalente del campionato Primavera per le società partecipanti alla Serie D, cui possono prendere parte, come "fuori classifica", squadre di C su richiesta. È presente una fase finale.
  • Dall'Eccellenza in poi le squadre U19 partecipano ai campionati di juniores provinciale, regionale B o regionale A. Presenti fasi finali.

Under-17Modifica

  • Il Campionato Under-17 Serie A e B, istituito nel 1959 come categoria Allievi Professionisti, è riservato alle squadre minorili delle società iscritte alla Serie A e Serie B che hanno l'obbligo di presentarsi. Gli atleti devono essere di età non superiore ai 17 anni.
  • Il Campionato Under-17 Serie C è riservato alle squadre minorili delle società iscritte alla Serie C, che hanno l'obbligo di presentarsi. Le vincitrici dei due campionati nazionali Under-17 si contendono il titolo assoluto nella Supercoppa Under-17.
    • Per le squadre dalla serie D in giù, sotto la categoria Allievi A, vi sono campionati provinciali, regionali ed elíte, con le rispettive fasi finali.

Under-16Modifica

  • Il Campionato Under-16 Serie A e B, istituito nel 2016, è riservato alle squadre minorili delle società iscritte alla Serie A e Serie B, che hanno l’obbligo di presentarsi. Gli atleti devono essere di età non superiore ai 16 anni.
  • Il Campionato Under-16 Serie C, istituito nel 2017, è liberamente riservato alle squadre minorili delle società iscritte alla Serie C.
    • Per i dilettanti vi sono, sotto la categoria allievi b, campionati provinciali e regionali, con fase finale annessa.

Under-15Modifica

  • Il Campionato Under-15 Serie A e B, istituito ai tempi come categoria Giovanissimi Professionisti, è riservato alle squadre minorili delle società iscritte alla Serie A e Serie B che hanno l'obbligo di presentarsi. Gli atleti devono essere di età non superiore ai 15 anni.
  • Il Campionato Under-15 Serie C è riservato alle squadre minorili delle società iscritte alla Serie C, che hanno l'obbligo di presentarsi. Le vincitrici dei due campionati nazionali Under-15 si contendono il titolo assoluto nella Supercoppa Under-15.
    • A livello dilettantistico sono presenti i campionati, di categoria giovanissimi A, provinciali, regionali ed elíte, tutti con una fase finale.

Under 14Modifica

  • Il Campionato Giovanissimi Regionali Professionisti è riservato alle squadre delle società professionistiche formate da giocatori Under-14.
    • Il Campionato Giovanissimi B è riservato alle squadre dilettantistiche formate da giocatori Under-14, e diviso in due fasi (una da ottobre a gennaio e l'altra da febbraio ad aprile-maggio).

Under-13Modifica

  • Il Campionato Esordienti Regionali Professionisti è riservato alle squadre professionistiche.
    • Il Campionato Esordienti Provinciali è riservato alle squadre di tutte le categorie dove si disputa una prima fase tra le squadre dilettantistiche e una seconda fase dove avanzano le migliori della fase precedente, insieme alle squadre professionistiche Under-12, per decidere il vincitore che poi parteciperà alla fase finale regionale con le vincenti delle altre province. Viene stilata una classifica solo al termine dei campionati perché a questa età il calcio è solo un divertimento e non una competizione.

Under-11Modifica

  • Il Campionato Pulcini è quello delle scuole calcio per le quali non sono stilate classifiche finali in quanto ritenute non formative per i piccoli calciatori: per loro, il calcio deve essere solo divertimento e non competizione. Per questa categoria la F.I.G.C. organizza la manifestazione Sei bravo a...., che è il clou della stagione sportiva giovanile.
  Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio