Campionati mondiali di bob 2007

Campionati mondiali di bob 2007
Bauhaus FIBT World Campionships Bob & Skeleton St.Moritz
Competizione Campionati mondiali di bob
Sport Bobsleigh pictogram.svg Bob
Edizione LIV
Organizzatore FIBT
Date 27 gennaio - 4 febbraio 2007
Luogo Svizzera Sankt Moritz
Discipline 4
Impianto/i Olympia Bobrun St. Moritz–Celerina
Vincitori
a due u. Germania A. Lange, K. Kuske
a due d. Germania S. Kiriasis, R. Logsch
a quattro Svizzera I. Rüegg, T. Lamparter, B. Hefti, C. Grand
Squadre Germania Germania
Medagliere
Nazione Medaglie d'oro vinte Medaglie d'argento vinte Medaglie di bronzo vinte Tot.
Germania Germania 3 1 1 5
Svizzera Svizzera 1 1 1 3
Stati Uniti Stati Uniti 0 1 1 2
Statistiche
Miglior medagliato Germania S. Kiriasis
(2 - 0 - 0)
St. Moritz Bobrun-Streckenplan deutsch.svg
Mappa del tracciato di St. Moritz-Celerina
Cronologia della competizione
Left arrow.svg Calgary 2005 Altenberg 2008 Right arrow.svg

I Campionati mondiali di bob 2007, cinquantaquattresima edizione della manifestazione organizzata dalla Federazione Internazionale di Bob e Skeleton, si sono disputati dal 27 gennaio al 4 febbraio 2007 a Sankt Moritz, in Svizzera, sulla pista Olympia Bobrun St. Moritz–Celerina, il tracciato naturale sul quale si svolsero le competizioni del bob e delle skeleton ai Giochi di Sankt Moritz 1928 e di Sankt Moritz 1948 e le rassegne iridate maschili del 1931, del 1935, del 1937 (limitatamente al bob a quattro), del 1938 e del 1939 (solo bob a due), del 1947, del 1955, del 1957, del 1959, del 1965, del 1970, del 1974, del 1977, del 1982, del 1987, del 1990, del 1997 e del 2001 per entrambe le specialità maschili. La località elvetica ha quindi ospitato le competizioni iridate per la diciassettesima volta nel bob a due, per la diciottesima nel bob a quattro uomini, per la prima nel bob a due donne e per la prima assoluta nella prova a squadre, competizione che ha fatto il suo esordio iridato proprio in questa edizione.

L'edizione ha visto prevalere la Germania che ha conquistato tre medaglie d'oro sulle quattro disponibili. I titoli sono stati conquistati nel bob a due uomini da André Lange e Kevin Kuske, al loro secondo titolo nella specialità biposto, nella gara femminile dalle connazionali Sandra Kiriasis, al suo secondo oro consecutivo e Romy Logsch, mentre la prova del bob a quattro ha visto il successo dell'equipaggio svizzero guidato da Ivo Rüegg con i compagni Thomas Lamparter, Beat Hefti e Cédric Grand, che riportano una compagine elvetica al vertice della specialità regina dopo 14 anni. Anche questa edizione dei mondiali, come ormai da prassi iniziata nella rassegna di Schönau am Königssee 2004, si è svolta contestualmente a quella di skeleton e insieme agli atleti di quest'ultima disciplina è stato assegnato per la prima volta il titolo nella prova a squadre che ha visto trionfare la squadra tedesca formata dalle coppie Sandra Kiriasis/Berit Wiacker e Karl Angerer/Marc Kühne e dagli skeletonisti Monique Riekewald e Frank Kleber.

RisultatiModifica

Bob a due uominiModifica

La gara si è svolta il 27 e il 28 gennaio nell'arco di quattro manches ed hanno preso parte alla competizione 30 compagini in rappresentanza di 18 differenti nazioni. Campioni uscenti erano i canadesi Pierre Lueders, in questa occasione giunto quinto al traguardo con David Bissett, e Lascelles Brown, non presente alla competizione. Il titolo è stato pertanto vinto dai tedeschi André Lange e Kevin Kuske, campioni olimpici in carica a Torino 2006 e già iridati quattro anni prima a Lake Placid 2003, davanti alla coppia elvetica composta da Ivo Rüegg e Tommy Herzog e a quella italiana formata da Simone Bertazzo e Samuele Romanini, tutti alla loro prima medaglia mondiale[1].

Pos. Atleti Nazione Tempo Distacco
  André Lange
Kevin Kuske
  Germania I 4:26.62
  Ivo Rüegg
Tommy Herzog
  Svizzera I 4:26.81 +0.19
  Simone Bertazzo
Samuele Romanini
  Italia I 4:27.28 +0.66
4 Steven Holcomb
Brock Kreitzburg
  Stati Uniti I 4:27.50 +0.88
5 Daniel Schmid
Thomas Lamparter
  Svizzera II 4:27.61 +0.99
6 Wolfgang Stampfer
Martin Lachkovics
  Austria I 4:28.15 +1.53
7 Pierre Lueders
David Bissett
  Canada I 4:28.24 +1.62
8 Dmitrij Abramovič
Roman Orešnikov
  Russia II 4:28.83 +2.21
9 Ivo Danilevič
Roman Gomola
  Rep. Ceca I 4:28.91 +2.29
10 Jürgen Loacker
Johannes Wipplinger
  Austria II 4:29.34 +2.72

Bob a due donneModifica

La gara si è svolta il 2 e il 3 febbraio nell'arco di quattro manches ed hanno preso parte alla competizione 24 compagini in rappresentanza di 14 differenti nazioni. Campione mondiale uscente e campione olimpico in carica a Torino 2006 era l'equipaggio tedesco composto da Sandra Kiriasis e Anja Schneiderheinze, di cui la Kiriasis si è riconfermata campionessa dopo Calgary 2005 ma stavolta con la frenatrice Romy Logsch mentre la Schneiderheinze ha tagliato il traguardo in quarta posizione pilotata da Susi-Lisa Erdmann; al secondo posto si piazzarono le connazionali Cathleen Martini (già bronzo a Winterberg 2003) e Janine Tischer davanti alle statunitensi Shauna Rohbock e Valerie Fleming, alla loro prima medaglia iridata[2].

Pos. Atleti Nazione Tempo Distacco
  Sandra Kiriasis
Romy Logsch
  Germania II 4:33.84
  Cathleen Martini
Janine Tischer
  Germania I 4:35.89 +2.05
  Shauna Rohbock
Valerie Fleming
  Stati Uniti I 4:36.27 +2.43
4 Susi-Lisa Erdmann
Anja Schneiderheinze-Stöckel
  Germania III 4:36.41 +2.57
5 Maya Bamert
Annegret Dietrich
  Svizzera I 4:36.59 +2.75
6 Helen Upperton
Jennifer Ciochetti
  Canada I 4:36.80 +2.96
7 Sabina Hafner
Katharina Sutter
  Svizzera II 4:37.71 +3.87
8 Erin Pac
Emily Azevedo
  Stati Uniti II 4:38.13 +4.29
9 Alevtina Kovalenko
Ol'ga Fëdorova
  Russia II 4:38.55 +4.71
10 Eline Jurg
Urta Rozenstruik
  Paesi Bassi I 4:38.61 +4.77

Bob a quattroModifica

La gara si è svolta il 3 e il 4 febbraio nell'arco di quattro manches ed hanno preso parte alla competizione 24 compagini in rappresentanza di 15 differenti nazioni. Campione mondiale in carica era il quartetto tedesco composto da André Lange, René Hoppe, Kevin Kuske e Martin Putze, giunto terzo in questa occasione con gli stessi componenti. Il titolo è stato pertanto conquistato dalla formazione di casa guidata da Ivo Rüegg, Thomas Lamparter, Beat Hefti e Cédric Grand, tutti al primo oro mondiale e riportando la Svizzera in vetta alla specialità regina a 14 anni dall'ultimo trionfo della formazione capitanata da Gustav Weder che vinse ad Igls nel 1993. Al secondo posto si è piazzata la compagine canadese guidata da Pierre Lueders con Ken Kotyk, David Bissett e Lascelles Brown[3].

Pos. Atleti Nazione Tempo Distacco
  Ivo Rüegg
Thomas Lamparter
Beat Hefti
Cédric Grand
  Svizzera I 4:20.86
  Pierre Lueders
Ken Kotyk
David Bissett
Lascelles Brown
  Canada I 4:21.09 +0.23
  André Lange
René Hoppe
Kevin Kuske
Martin Putze
  Germania I 4:21.10 +0.24
4 Steven Holcomb
Pavle Jovanovic
Steve Mesler
Brock Kreitzburg
  Stati Uniti I 4:21.12 +0.26
5 Lee Johnston
Steven Smith
Allyn Condon
Dan Money
  Regno Unito I 4:21.63 +0.77
6 Evgenij Popov
Roman Orešnikov
Dmitrij Trunenkov
Dmitrij Stëpuškin
  Russia I 4:21.80 +0.94
7 Jānis Miņins
Daumants Dreiškens
Ainārs Podnieks
Reinis Rozītis
  Lettonia I 4:22.11 +1.25
8 Martin Galliker
Mario Von Arx
Christian Aebli
Jürg Egger
  Svizzera II 4:22.44 +1.58
9 Neil Scarisbrick
John James Jackson
Karl Johnston
Richard Sharman
  Regno Unito II 4:22.78 +1.92
10 Patrice Servelle
Jeffrey Tocant
Sébastien Gattuso
Petr Narovec
  Monaco I 4:22.89 +2.03

Gara a squadreModifica

La gara si è svolta il 1º febbraio 2007 e ogni squadra nazionale ha potuto prendere parte alla competizione con una formazione; nello specifico la prova ha visto la partenza di uno skeletonista, di un equipaggio del bob a due femminile, di una skeletonista e di un equipaggio del bob a due maschile per ognuna delle 7 formazioni, che hanno gareggiato ciascuna in una singola manche; la somma totale dei tempi così ottenuti ha laureato campione la squadra tedesca di Frank Kleber, Sandra Kiriasis, Berit Wiacker, Monique Riekewald, Karl Angerer e Marc Kühne davanti alla compagine statunitense composta da Eric Bernotas, Erin Pac, Emily Azevedo, Noelle Pikus-Pace, Mike Kohn e Curtis Tomasevicz ed a quella svizzera formata da Gregor Stähli, Sabina Hafner, Katharina Sutter, Maya Pedersen, Ivo Rüegg e Thomas Lamparter[4].

Pos. Squadra Atleti Tempo Distacco
    Germania Frank Kleber
Sandra Kiriasis / Berit Wiacker
Monique Riekewald
Karl Angerer / Marc Kühne
4:43.04
    Stati Uniti Eric Bernotas
Erin Pac / Emily Azevedo
Noelle Pikus-Pace
Mike Kohn / Curtis Tomasevicz
4:43.21 +0.17
    Svizzera Gregor Stähli
Sabina Hafner / Katharina Sutter
Maya Pedersen
Ivo Rüegg / Thomas Lamparter
4:43.72 +0.68
4   Canada Paul Boehm
Amanda Stepenko / Jaime Cruickshank
Amy Gough
Lyndon Rush / Rob Gray
4:45.18 +2.14
5   Russia Sergej Čudinov
Alevtina Kovalenko / Jana Vinochodova
Ekaterina Mironova
Dmitrij Abramovič / Aleksej Andrjunin
4:46.62 +3.58
6   Lettonia Tomass Dukurs
Aiva Aparjode / Anita Kozica
Undīne Vītola
Mihails Arhipovs / Intars Dambis
4:47.80 +4.76
7   Italia David Mair
Jessica Gillarduzzi / Carola Mellano
Teresita Bramante
Andreas Mayrl / Matteo Torchio
4:52.95 +9.91

MedagliereModifica

Posizione Nazione Oro Argento Bronzo Totale
1   Germania 3 1 1 5
2   Svizzera 1 1 1 3
3   Stati Uniti 0 1 1 2
4   Canada 0 1 0 1
5   Italia 0 0 1 1
Totale 4 4 4 12

NoteModifica

  1. ^ (EN) Results - World Championship 2Man Bob St-Moritz 28.01.2007, su sportresult.com, 28 gennaio 2007 (archiviato dall'url originale il 5 novembre 2007).
  2. ^ (EN) Results - World Championship Bob Women St_ Moritz 02.02.2007, su sportresult.com, 3 febbraio 2007 (archiviato dall'url originale il 3 novembre 2013).
  3. ^ (EN) Results - World Championship 4Man Bob St-Moritz 03.02.2007, su sportresult.com, 4 febbraio 2008 (archiviato dall'url originale il 6 novembre 2007).
  4. ^ (EN) FIBT WORLD CHAMPIONSHIP Team Competition St. Moritz 2007 (PDF), su bobsleigh.com, FIBT, 1º febbraio 2007 (archiviato dall'url originale il 4 febbraio 2007).

Collegamenti esterniModifica

  Portale Sport invernali: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di sport invernali