Apri il menu principale

Campionati mondiali di pallanuoto

Campionati mondiali di pallanuoto
FINA World Water Polo Championships
SportWater polo pictogram.svg Pallanuoto
OrganizzatoreFINA
CadenzaBiennale (dal 2001)
Sito Internetfina.org
Storia
Fondazione1973 (maschile)
1986 (femminile)
Numero edizioni17 (maschile)
13 (femminile)
DetentoreCroazia Croazia (maschile)
Stati Uniti Stati Uniti (femminile)
Record vittorieSerbia Serbia (maschile)
Stati Uniti Stati Uniti (femminile)
(5 a testa)
Ultima edizionePallanuoto ai campionati mondiali di nuoto 2017
Prossima edizionePallanuoto ai campionati mondiali di nuoto 2019

I Campionati mondiali di pallanuoto (FINA World Water Polo Championships) sono le competizioni maschile e femminile di pallanuoto valide di campione del Mondo di ciascuna categoria, che si disputano nel quadro dei campionati mondiali di nuoto, organizzati dalla FINA, la federazione internazionale degli sport acquatici. La prima edizione del torneo maschile venne organizzata nel 1973, mentre il torneo femminile solamente nel 1986. Le squadre campioni del mondo in carica sono attualmente la Croazia per la competizione maschile e gli Stati Uniti per quella femminili, vincitrici della medaglia d'oro all'edizione di Budapest del 2017.

Indice

QualificazioniModifica

Partecipano al campionato mondiale 16 formazioni, sia nel torneo maschile che in quello femminile. Le squadre si qualificano secondo le seguenti modalità:[1]

  • 4 squadre: le prime classificate della più recente Coppa del Mondo o del più recente torneo olimpico.
  • 2 squadre: le prime classificate della World League dell'anno precedente al mondiale.
  • 1 squadra: in rappresentanza del paese ospitante.
  • 3 squadre: in rappresentanza dell'Europa. La qualificazione viene attribuita normalmente alle migliori classificate del più recente campionato europeo.
  • 2 squadre: in rappresentanza delle Americhe. Si disputa un torneo di qualificazione apposito.
  • 2 squadre: in rappresentanza dell'Asia. Le migliori dei più recenti Giochi asiatici.
  • 1 squadra: in rappresentanza dell'Africa.
  • 1 squadra: in rappresentanza dell'Oceania.

Torneo maschileModifica

Albo d'oroModifica

Aggiornato a Budapest.

Anno Sede      
1973 Belgrado, Jugoslavia   Ungheria   URSS   Jugoslavia
1975 Cali, Colombia   URSS   Ungheria   Italia
1978 Berlino, Germania Ovest   Italia   Ungheria   Jugoslavia
1982 Guayaquil, Ecuador   URSS   Ungheria   Germania Ovest
1986 Madrid, Spagna   Jugoslavia   Italia   URSS
1991 Perth, Australia   Jugoslavia   Spagna   Ungheria
1994 Roma, Italia   Italia   Spagna   Russia
1998 Perth, Australia   Spagna   Ungheria   Jugoslavia
2001 Fukuoka, Giappone   Spagna   Jugoslavia   Russia
2003 Barcellona, Spagna   Ungheria   Italia   Serbia e Montenegro
2005 Montréal, Canada   Serbia e Montenegro   Ungheria   Grecia
2007 Melbourne, Australia   Croazia   Ungheria   Spagna
2009 Roma, Italia   Serbia   Spagna   Croazia
2011 Shanghai, Cina   Italia   Serbia   Croazia
2013 Barcellona, Spagna   Ungheria   Montenegro   Croazia
2015 Kazan', Russia   Serbia   Croazia   Grecia
2017 Budapest, Ungheria   Croazia   Ungheria   Serbia

MedagliereModifica

Posizione Paese       Totale
1[2]   Serbia /   Jugoslavia 5 2 5 12
2   Ungheria 3 7 1 11
3   Italia 3 2 1 6
4   Spagna 2 3 1 6
5   Croazia 2 1 3 6
  Russia[3] 2 1 3 6
7   Montenegro 0 1 0 1
8   Grecia 0 0 2 2
9   Germania[4] 0 0 1 1

Partecipazioni e piazzamentiModifica

Nazione 1973 1975 1978 1982 1986 1991 1994 1998 2001 2003 2005 2007 2009 2011 2013 2015 2017 Pres.
  Argentina - - - - - - - - - - - - - - - 16 - 1
  Australia 14 11 9 11 10 8 10 4 10 7 10 10 10 9 8 8 7 17
  Brasile - - - - 12 - - 12 13 13 - - 13 14 - 10 12 9
  Bulgaria 13 12 8 - - - - - - - - - - - - - - 3
  Canada - 14 14 14 13 13 14 13 15 14 13 12 8 10 11 9 15 16
  Cina - - - 10 - 14 - - - 16 16 13 12 15 14 15 - 9
  Colombia - 16 - - - - - - - - - - - - - - - 1
  Croazia 4 9 8 9 4             11
  Cuba 4 4 10 5 7 11 11 - - - 12 - - - - - - 8
  Egitto - - - 15 - 15 - - - - - - - - - - - 2
  Francia - - - 13 8 12 - - - - - - - - - - 14 4
  Germania Ovest/Germania 11 6 7   6 5 9 - 14 11 9 8 6 8 10 - - 14
  Giappone - - - - - - - - 16 15 14 16 - 11 - 13 10 7
  Gran Bretagna 15 - - - - - - - - - - - - - - - - 1
  Grecia 12 - 12 12 11 10 7 8 6 4   6 - - 6   4 14
  Iran - 15 - - - - - 15 - - - - - - - - - 2
  Israele 16 - 16 - 15 - - - - - - - - - - - - 3
  Italia 4     9   6   5 4   8 5 11   4 4 6 17
  Jugoslavia   13   7     -     8
  Kazakistan 12 11 12 - - - 16 13 12 11 11 8
  Macedonia - - - - - - 14 - - - - 1
  Montenegro - 9 7   5 5 5
  Messico 9 9 15 - - - - - - - - - - - - - - 3
  Nuova Zelanda - - - 16 - 16 16 16 - - - 15 - - 16 - - 6
  Paesi Bassi 8 7 13 4 14 - 8 - 9 - - - - - - - - 7
  Romania 7 5 6 - - 9 13 - - 12 6 11 7 12 13 - - 11
  Russia   6   10 7 7 - - - 14 8 8
  Serbia 4     7     6
  Serbia e Montenegro     2
  Slovacchia - 10 11 8 - - - - - - - 3
  Spagna 10 10 11 8 5         5 5     5 5 - 9 16
  Stati Uniti 5 8 5 6 4 4 6 7 7 6 11 9 4 6 9 7 13 17
  Sudafrica - - - - - - 15 14 - - 15 14 15 16 15 12 16 9
  Ungheria         9   5   5       5 4   6   17
  URSS     4     7 6

Torneo femminileModifica

Albo d'oroModifica

Aggiornato a Budapest 2017[5]

Anno Sede      
1986 Madrid, Spagna   Australia   Paesi Bassi   Stati Uniti
1991 Perth, Australia   Paesi Bassi   Canada   Stati Uniti
1994 Roma, Italia   Ungheria   Paesi Bassi   Italia
1998 Perth, Australia   Italia   Paesi Bassi   Australia
2001 Fukuoka, Giappone   Italia   Ungheria   Canada
2003 Barcellona, Spagna   Stati Uniti   Italia   Russia
2005 Montréal, Canada   Ungheria   Stati Uniti   Canada
2007 Melbourne, Australia   Stati Uniti   Australia   Russia
2009 Roma, Italia   Stati Uniti   Canada   Russia
2011 Shanghai, Cina   Grecia   Cina   Russia
2013 Barcellona, Spagna   Spagna   Australia   Ungheria
2015 Kazan', Russia   Stati Uniti   Paesi Bassi   Italia
2017 Budapest, Ungheria   Stati Uniti   Spagna   Russia

MedagliereModifica

Posizione Paese       Totale
1   Stati Uniti 5 1 2 8
2   Italia 2 1 2 5
3   Ungheria 2 1 1 4
4   Paesi Bassi 1 4 0 5
5   Australia 1 2 1 4
6   Spagna 1 1 0 2
7   Grecia 1 0 0 1
8   Canada 0 2 2 4
9   Cina 0 1 0 1
10   Russia 0 0 5 5

Partecipazioni e piazzamentiModifica

Nazione 1986 1991 1994 1998 2001 2003 2005 2007 2009 2011 2013 2015 2017 Pres.
  Australia   5 6   5 7 6   6 5   4 8 13
  Belgio 7 - - - - - - - - - - - - 1
  Brasile - 8 11 10 10 12 13 10 13 14 14 10 14 12
  Canada 4   5 6   4   6   8 8 11 4 13
  Cina - - - - - - 16 14 11   9 5 10 7
  Cuba - - - - - - 9 15 - 10 - - - 3
  Francia - 9 9 - - 15 - - - - - 14 11 5
  Germania Ovest/Germania 6 6 8 - - 10 8 11 10 - - - - 7
  Giappone - - - - 11 11 - - - - - 15 13 4
  Gran Bretagna 9 - - - - 16 - - - - - - - 2
  Grecia - - - 5 7 9 5 8 4   6 6 7 10
  Kazakistan 12 12 8 13 - 13 14 13 11 12 15 10
  Italia - -         7 5 9 4 10   6 11
  Norvegia 8 - - - - - - - - - - - - 1
  Nuova Zelanda - 7 10 11 12 - 12 12 12 12 12 13 12 11
  Paesi Bassi         9 6 10 9 5 7 7   9 13
  Porto Rico - - - - - - - 16 - - - - - 1
  Russia 7 4 6   4       4 8   11
  Spagna - - - 9 - 8 11 7 8 11   7   9
  Stati Uniti     4 8 4         6 5     13
  Sudafrica - - - - - - - - 16 15 15 16 16 5
  Ungheria 5 4   7   5   4 7 9   9 5 13
  Uzbekistan - - - - 15 - 15 16 16 - - 4
  Venezuela - - - - - 15 14 - - - - - - 2

NoteModifica

  1. ^ (EN) Regolamento ufficiale FINA Archiviato il 18 giugno 2010 in Internet Archive.
  2. ^ Include le medaglie della Jugoslavia (1918-2003) e della Serbia e Montenegro (2003-2006)
  3. ^ Include le medaglie dell'Unione Sovietica (1924-1991)
  4. ^ Include le medaglie della Germania Ovest (1954-1991)
  5. ^ (EN) Waterpolo - World Championships - Women, su sports123.com. URL consultato il 4 agosto 2011.

Collegamenti esterniModifica

  Portale Pallanuoto: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di pallanuoto