Apri il menu principale
Campionati mondiali di sci alpino 2017
FIS Alpine World Ski Championships
Logo della competizione
Competizione Campionati mondiali di sci alpino
Sport Alpine skiing pictogram.svg Sci alpino
Edizione 44ª
Organizzatore Federazione Internazionale Sci
Date dal 6 febbraio 2017
al 19 febbraio 2017
Luogo Svizzera Svizzera
Sankt Moritz
Discipline Discesa libera, supergigante, slalom gigante, slalom speciale, combinata
Impianto/i Corviglia, Suvretta
Sito web https://www.stmoritz2017.ch/
Cronologia della competizione
Left arrow.svg Vail/Beaver Creek 2015 Åre 2019 Right arrow.svg

I Campionati mondiali di sci alpino 2017 si sono svolti in Svizzera, a Sankt Moritz, dal 6 al 19 febbraio. Il programma ha incluso gare di discesa libera, supergigante, slalom gigante, slalom speciale e combinata, tutte sia maschili sia femminili, e una gara a squadre mista.

Indice

Assegnazione e impiantiModifica

La sede è stata decisa dal consiglio mondiale della FIS, riunito a Kangwon Land (Corea del Sud) il 31 maggio 2012, con una votazione a maggioranza: 12 voti a favore di Sankt Moritz, 3 a favore di Åre[1].

La località aveva già ospitato la rassegna iridata nel 1934, nel 1974 e nel 2003, oltre ai V Giochi olimpici invernali nel 1948, validi anche ai fini iridati. La gare si sono disputate sulle piste Corviglia e Suvretta.

RisultatiModifica

UominiModifica

Discesa liberaModifica

Pos. Atleta Nazione Tempo
1 Beat Feuz   Svizzera 1:38,91
2 Erik Guay   Canada 1:39,03
3 Max Franz   Austria 1:39,28
4 Kjetil Jansrud   Norvegia 1:39,30
Patrick Küng   Svizzera 1:39,30
6 Aleksander Aamodt Kilde   Norvegia 1:39,40
7 Boštjan Kline   Slovenia 1:39,43
8 Andreas Sander   Germania 1:39,47
9 Peter Fill   Italia 1:39,56
10 Brice Roger   Francia 1:39,73

Data: domenica 12 febbraio 2017
Ore: 13.30 (UTC+1)
Pista: Corviglia
Partenza: 2.840 m s.l.m.; arrivo: 2.040 m s.l.m.
Lunghezza: 3.050 m; dislivello: 800 m
Pendenza massima:
Tracciatore: Hannes Trinkl (FIS)[2]

SupergiganteModifica

Pos. Atleta Nazione Tempo
1 Erik Guay   Canada 1:25,38
2 Kjetil Jansrud   Norvegia 1:25,83
3 Manuel Osborne-Paradis   Canada 1:25,89
4 Aleksander Aamodt Kilde   Norvegia 1:25,92
5 Vincent Kriechmayr   Austria 1:26,26
6 Alexis Pinturault   Francia 1:26,28
7 Andreas Sander   Germania 1:26,35
8 Carlo Janka   Svizzera 1:26,37
9 Dominik Paris   Italia 1:26,40
10 Hannes Reichelt   Austria 1:26,47

Data: mercoledì 8 febbraio 2017
Ore: 12.00 (UTC+1)
Pista: Engiadina
Partenza: 2.640 m s.l.m.; arrivo: 2.040 m s.l.m.
Lunghezza: 1.920 m; dislivello: 600 m
Pendenza massima:
Tracciatore: Alberto Ghidoni (Italia)[3]

Slalom giganteModifica

Data: venerdì 17 febbraio 2017
1ª manche: Ore: 9:45 (UTC+1)
Pista: Corviglia
Partenza: 2385 m s.l.m., arrivo: 2030 m s.l.m.
Dislivello: 355 m
Tracciatore: F. Perrin (Francia)

2ª manche: Ore: 13:30 (UTC+1)
Pista: Corviglia
Partenza: 2385 m s.l.m., arrivo: 2030 m s.l.m.
Dislivello: 355 m
Tracciatore: J. Slivnik (Austria)[4]

Slalom specialeModifica

Pos. Atleta Nazione Tempo
1 Marcel Hirscher   Austria 1:34,75
2 Manuel Feller   Austria 1:35,43
3 Felix Neureuther   Germania 1:35,68
4 Henrik Kristoffersen   Norvegia 1:35,79
5 Aleksandr Chorošilov   Russia 1:35,80
6 André Myhrer   Svezia 1:35,85
7 Marco Schwarz   Austria 1:35,86
8 Michael Matt   Austria 1:35,99
9 Stefano Gross   Italia 1:36,15
10 Štefan Hadalin   Slovenia 1:36,16

Data: domenica 19 febbraio 2017
1ª manche: Ore: 9:45 (UTC+1)
Pista: Suvretta
Partenza: 2220 m s.l.m., arrivo: 2030 m s.l.m.
Dislivello: 190 m
Tracciatore: C. Mitter (Norvegia)

2ª manche: Ore: 13:00 (UTC+1)
Pista: Suvretta
Partenza: 2220 m s.l.m., arrivo: 2030 m s.l.m.
Dislivello: 190 m
Tracciatore: Stefano Costazza (Italia)[5]

CombinataModifica

Pos. Atleta Nazione Tempo
1 Luca Aerni   Svizzera 2:26,33
2 Marcel Hirscher   Austria 2:26,34
3 Mauro Caviezel   Svizzera 2:26,39
4 Aleksander Aamodt Kilde   Norvegia 2:26,73
Dominik Paris   Italia 2:26,73
6 Justin Murisier   Svizzera 2:26,82
7 Carlo Janka   Svizzera 2:27,01
8 Vincent Kriechmayr   Austria 2:27,08
9 Adrien Théaux   Francia 2:27,10
10 Alexis Pinturault   Francia 2:27,19

Data: lunedì 13 febbraio 2017
1ª manche: Ore: 10:00 (UTC+1)
Pista: Corviglia
Partenza: 2745 m s.l.m.; arrivo 2040 m s.l.m.
Lunghezza: 2920 m; dislivello: 705 m
Tracciatore: Hannes Trinkl (FIS)

2ª manche: Ore: 13:00 (UTC+1)
Pista: Suvretta
Partenza: 2220 m s.l.m.; arrivo 2040 m s.l.m.
Dislivello: 180 m
Pendenza massima:
Tracciatore: Joerg Roten (Svizzera)[6]

DonneModifica

Discesa liberaModifica

Pos. Atleta Nazione Tempo
1 Ilka Štuhec   Slovenia 1:32,85
2 Stephanie Venier   Austria 1:33.25
3 Lindsey Vonn   Stati Uniti 1:33,30
4 Sofia Goggia   Italia 1:33,37
5 Laurenne Ross   Stati Uniti 1:33,57
6 Christine Scheyer   Austria 1:33,79
7 Fabienne Suter   Svizzera 1:33,88
8 Michelle Gisin   Svizzera 1:33,89
9 Ramona Siebenhofer   Austria 1:33,97
10 Tina Weirather   Liechtenstein 1:34,03

Data: domenica 12 febbraio 2017
Ore: 11.15 (UTC+1)
Pista: Engiadina
Partenza: 2.745 m s.l.m.; arrivo: 2.040 m s.l.m.
Lunghezza: 2.633 m; dislivello: 705 m
Pendenza massima:
Tracciatore: Jean-Philippe Vulliet (FIS)[7]

SupergiganteModifica

Pos. Atleta Nazione Tempo
1 Nicole Schmidhofer   Austria 1:21,34
2 Tina Weirather   Liechtenstein 1:21,67
3 Lara Gut   Svizzera 1:21,70
4 Viktoria Rebensburg   Germania 1:21,87
5 Elena Curtoni   Italia 1:21,89
6 Ragnhild Mowinckel   Norvegia 1:22,03
7 Stephanie Venier   Austria 1:22,11
8 Federica Brignone   Italia 1:22,18
Tessa Worley   Francia 1:22,18
10 Sofia Goggia   Italia 1:22,25

Data: martedì 7 febbraio 2017
Ore: 12.00 (UTC+1)
Pista: Corviglia
Partenza: 2.590 m s.l.m.; arrivo: 2.040 m s.l.m.
Lunghezza: 2.059 m; dislivello: 550 m
Pendenza massima:
Tracciatore: Alberto Ghezze (Italia)[8]

Slalom giganteModifica

Pos. Atleta Nazione Tempo
1 Tessa Worley   Francia 2:05,55
2 Mikaela Shiffrin   Stati Uniti 2:05,89
3 Sofia Goggia   Italia 2:06,29
4 Federica Brignone   Italia 2:06,47
5 Stephanie Brunner   Austria 2:06,85
6 Manuela Mölgg   Italia 2:06,88
7 Ana Drev   Slovenia 2:07,36
8 Petra Vlhová   Slovacchia 2:07,50
9 Sara Hector   Svezia 2:07,51
10 Nina Løseth   Norvegia 2:07,52

Data: giovedì 16 febbraio 2017
1ª manche: Ore: 9:45 (UTC+1)
Pista: Corviglia
Partenza: 2385 m, Arrivo: 2030 m
Dislivello: 355 m
Pendenza massima:
Tracciatore: M. Tatschl (Austria)

2ª manche: Ore: 13:00 (UTC+1)
Pista: Corviglia
Partenza: 2385 m, Arrivo: 2030 m
Dislivello: 355 m
Pendenza massima:
Tracciatore: M. Gamper (Canada)[9]

Slalom specialeModifica

Data: sabato 18 febbraio 2017
1ª manche: Ore: 9:45 (UTC+1)
Pista: Suvretta
Partenza: 2220 m; Arrivo: 2030 m
Dislivello: 190 m
Pendenza massima:
Tracciatore: K. Mayrhofer (Repubblica Ceca)

2ª manche: Ore: 13:00 (UTC+1)
Pista: Suvretta
Partenza: 2220 m; Arrivo: 2030 m
Dislivello: 190 m
Pendenza massima:
Tracciatore: M. Day (Stati Uniti)[10]

CombinataModifica

Data: venerdì 10 febbraio 2017
1ª manche: Ore: 10.00 (UTC+1)
Pista: Engiadina
Partenza: 2.590 m s.l.m.; arrivo: 2.040 m s.l.m.
Lunghezza: 2.059 m; dislivello: 550 m
Pendenza massima:
Tracciatore: Jean-Philippe Vulliet

2ª manche: Ore: 13.00 (UTC+1)
Pista: Corviglia
Partenza: 2.210 m s.l.m.; arrivo: 2.030 m s.l.m.
Dislivello: 180 m
Pendenza massima:
Tracciatore: Chris Knight (Stati Uniti)[11]

MistoModifica

Data: martedì 14 febbraio 2017
Ore: 12.00 (UTC+1)

TorneoModifica

La gara a squadre consiste in una competizione di slalom parallelo tra rappresentative nazionali composte da quattro atleti, due sciatori e due sciatrici, che si affrontano a due a due sul percorso di gara. Ai vincitori spetta un punto; in caso entrambe le squadre ottengano due punti, passa il turno la squadra che ha ottenuto il miglior tempo stabilito sommando le migliori prestazioni maschili e femminili.

Ottavi di finale Quarti di finale Semifinali Finale
                           
             
   Austria  3
 
   Belgio  1  
   Austria  1
 
     Svezia  4  
   Svezia  4
 
   Slovenia  0  
   Svezia  2
 
     Francia  2 + 1  
   Norvegia  3
 
   Rep. Ceca  1  
   Norvegia  1
 
     Francia  3  
   Francia  3
 
   Russia  1  
   Francia  2 + 1
 
     Slovacchia  2
   Svizzera  4
 
   Croazia  0  
   Svizzera  2 + 1
 
     Canada  2  
   Stati Uniti  2
 
   Canada  2 + 1  
   Svizzera  2
 
     Slovacchia  2 + 1   Finale 3° posto
   Germania  1
   
   Slovacchia  3  
   Slovacchia  3    Svezia  3
 
     Italia  1      Svizzera  1
   Italia  4
   Argentina  0  

Medagliere per nazioniModifica

Pos. Nazione Oro Argento Bronzo Totale
1   Austria 3 4 2 9
2   Svizzera 3 2 2 7
3   Francia 2 0 0 2
4   Canada 1 1 1 3
  Stati Uniti 1 1 1 3
6   Slovenia 1 0 0 1
7   Norvegia 0 1 1 2
8   Liechtenstein 0 1 0 1
  Slovacchia 0 1 0 1
10   Svezia 0 0 2 2
11   Germania 0 0 1 1
  Italia 0 0 1 1

NoteModifica

  1. ^ Matteo Pavesi, A St. Moritz i Mondiali 2017. Cortina si ritira, in fantaski.it, 31 maggio 2012. URL consultato il 31 luglio 2016.
  2. ^ Referto della gara, su data.fis-ski.com. URL consultato il 12 febbraio 2017.
  3. ^ Referto della gara, su data.fis-ski.com. URL consultato l'8 febbraio 2017.
  4. ^ Referto della gara, su data.fis-ski.com. URL consultato il 18 febbraio 2017.
  5. ^ Referto della gara, su data.fis-ski.com. URL consultato il 19 febbraio 2017.
  6. ^ Referto della gara, su data.fis-ski.com. URL consultato il 13 febbraio 2017.
  7. ^ Referto della gara, su data.fis-ski.com. URL consultato il 12 febbraio 2017.
  8. ^ Referto della gara, su data.fis-ski.com. URL consultato il 7 febbraio 2017.
  9. ^ Referto della gara, su data.fis-ski.com. URL consultato il 16 febbraio 2017.
  10. ^ Referto della gara, su data.fis-ski.com. URL consultato il 18 febbraio 2017.
  11. ^ Referto della gara, su data.fis-ski.com. URL consultato il 10 febbraio 2017.

Collegamenti esterniModifica

  Portale Sci alpino: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di sci alpino