Apri il menu principale

Campionato Italiano Supermoto

Il Campionato Italiano Supermoto nasce nel 1999 (l'anno prima esisteva solo in forma di coppa), due categorie: Sport (450cm³) e Prestige (Open). Il maggior numero di campionati vinti è di Ivan Lazzarini.

Dal 2001 le classifiche delle due categorie di campionato sono divise in Italiano S1/S2 (che comprende i soli piloti italiani iscritti al campionato) e Internazionale d'Italia (che comprende tutti i piloti iscritti, anche gli stranieri) per non penalizzare troppo i piloti di casa, per un totale di 4 differenti classifiche finali. Dal 2008 sono accostate altre due nuove categorie, S4 e S5, meno costose, per piloti meno esperti, con obbligo di gommatura stradale. Dal 2009 gli Internazionali d'Italia tornano a essere racchiusi in una sola classifica mista come dal 2001 al 2004, comprendente i migliori 16 piloti di S1 e S2.

Nel 2010 una nuova classificazione crea la categoria S1 valevole come Internazionali d'Italia a cilindrata unica 450 cm³, la categoria Open per soli piloti italiani (esclusi i migliori 10 di S1 e S2 nel 2009) a cilindrata libera valevole come Campionato Italiano, e la Coppa Italia Open per piloti italiani amatori (esclusi i migliori 5 di S4 e S5 nel 2009) anch'essa a cilindrata libera.

Torna anche la categoria junior (soppressa nel 2008) per moto 50 cm³ 2t e 125 cm³ 4t nel 2010 (Coppa Young), che viene modificata in 125 cm³ 2t e 250 cm³ 4t nel 2011 (Trofeo Junior). Essa si disputa nell'arco di 3 dei 6 appuntamenti del Campionato Italiano Supermoto. Dal 2012 il Trofeo Junior viene promosso a Campionato Italiano con il nome S3, e gli Internazionali d'Italia S1 divengono Supermoto International Series, con una tappa del campionato che si disputa fuori dai confini italiani, all'Alpe d'Huez, in Francia.

Dal 2008 al 2009 vige tale denominazione delle categorie:

  • S1: ex-Sport, 175-250 2t e 290-450 4t (piloti professionisti);
  • S2: ex-Prestige, 475-750 2t e 4t (piloti professionisti);
  • S4: 175-250 2t e 290-450 4t, obbligo di gomme stradali e cerchi anteriori da 17" (piloti non professionisti);
  • S5: 475-750 2t e 4t, obbligo di gomme stradali e cerchi anteriori da 17" (piloti non professionisti).

Dal 2010 si ha una nuova classificazione:

  • S1: 175-250 2t e 290-450 4t, per piloti professionisti italiani e stranieri (Supermoto International Series dal 2012);
  • Open: 175-750 2t e 4t, per piloti italiani non professionisti (S2 dal 2012);
  • Coppa: 175-750 2t e 4t, per piloti italiani amatori.

Campioni d'ItaliaModifica

Campioni International SeriesModifica

Dal 2001 al 2011 Internazionali d'Italia

Anno Superider Paese Moto Classe Anno Superider Paese Moto Classe
2011 Thomas Chareyre   TM classe unica S1
2010 Thomas Chareyre   TM classe unica S1
2009 Ivan Lazzarini   Honda classe unica Open
2008 Ivan Lazzarini   Aprilia S1 (450 cc) 2008 Adrien Chareyre   Husqvarna S2 (Open)
2007 Bernd Hiemer   KTM S1 (450 cc) 2007 Gerald Delepine   Husqvarna S2 (Open)
2006 Thierry Van Den Bosch   Aprilia Sport (450 cc) 2006 Ivan Lazzarini   Husqvarna Prestige (Open)
2005 Eddy Seel   Husqvarna Sport (450 cc) 2005 Gerald Delepine   Husqvarna Prestige (Open)
2004 Eddy Seel   Husqvarna classe unica Open
2003 Eddy Seel   Husqvarna classe unica Open
2002 Max Manzo   Husqvarna classe unica Open
2001 Eddy Seel   Husqvarna classe unica Open

Campioni ItalianiModifica

Nel 1998 con valenza di coppa; dal 2001 classifiche separate per piloti italiani

Anno Superider Paese Moto Classe Anno Superider Paese Moto Classe
2014 Ivan Lazzarini   Honda S1 (450 cc)
2013 Ivan Lazzarini   Honda S1 (450 cc)
2012 Ivan Lazzarini   Honda S1 (450 cc)
2011 Ivan Lazzarini   Honda S1 (450 cc)
2010 Ivan Lazzarini   Honda S1 (450 cc)
2009 Ivan Lazzarini   Honda S1 (450 cc) 2009 Davide Gozzini   TM S2 (Open)
2008 Ivan Lazzarini   Aprilia S1 (450 cc) 2008 Davide Gozzini   TM S2 (Open)
2007 Fabio Balducci   TM S1 (450 cc) 2007 Davide Gozzini   TM S2 (Open)
2006 Massimo Beltrami   Honda Sport (450 cc) 2006 Ivan Lazzarini   Husqvarna Prestige (Open)
2005 Max Verderosa   Honda Sport (450 cc) 2005 Ivan Lazzarini   Husqvarna Prestige (Open)
2004 Fabio Balducci   TM Sport (450 cc) 2004 Ivan Lazzarini   KTM Prestige (Open)
2003 Max Verderosa   Honda Sport (450 cc) 2003 Ivan Lazzarini   Husaberg Prestige (Open)
2002 Massimo Beltrami   Honda Sport (450 cc) 2002 Max Manzo   Husqvarna Prestige (Open)
2001 Max Manzo   Husqvarna Sport (450 cc) 2001 Fabio Farioli   KTM Prestige (Open)
2000 Boris Chambon   Husqvarna Sport (450 cc) 2000 Boris Chambon   Husqvarna Prestige (Open)
1999 Olivier Girard   Kramit Sport (450 cc) 1999 Boris Chambon   Husqvarna Prestige (Open)
1998 Olivier Girard   Kramit Sport (450 cc) 1998 William Rubio   Husqvarna Prestige (Open)

Vincitori di Coppa non professionistiModifica

Dal 2010 S2/Open per piloti non professionisti e Coppa Italia per amatori

Anno Superider Paese Moto Classe Anno Superider Paese Moto Classe
2011 Alessandro Tognaccini   KTM Open 2011 Paolo Terraneo   Yamaha Coppa Italia
2010 Luca D'Addato   Honda Open 2010 Diego Monticelli   Honda Coppa Italia
2009 Marco Animento   Kawasaki S4 (450 cc) 2009 Mattia Martella   KTM S5 (Open)
2008 Massimiliano Porfiri   Honda S4 (450 cc) 2008 Roberto Costa   KTM S5 (Open)
2007 Roberto Costa   KTM Coppa Italia
2006 Ermanno Bastianini   Honda Coppa Italia

Campioni Italiani JuniorModifica

Soppressa tra il 2008 e 2009

Anno Superider Paese Moto Classe
2012 Edoardo Gente   Yamaha Trofeo Junior (250 cc))
2011 Edoardo Gente   Yamaha Trofeo Junior (250 cc)
2010 Lorenzo Promutico   Honda Coppa Young (125 cc)
2007 Elia Sammartin   KTM Junior (250 cc)
2006 Riccardo Cavazzana   KTM Junior (250 cc)
2005 Robert Oprandi   Honda Runner Cup (125 cc)
2004 Luca D'Addato   TM Runner Cup (125 cc)

Collegamenti esterniModifica