Apri il menu principale
Nota disambigua.svg Disambiguazione – Se stai cercando il torneo femminile, vedi Campionato Juniores Nazionali (calcio femminile).

Il Campionato Juniores Nazionali di calcio è, dalla stagione 1999-2000, un torneo a livello giovanile organizzato dalla Lega Nazionale Dilettanti - Direttorio Interregionale della FIGC. Vi prendono parte i calciatori under 19 delle società iscritte alla Serie D, con la possibilità di schierare per ogni incontro 3 calciatori under 20 ed uno fuori quota, in maniera identica a quanto accade per le società di A nel Campionato Primavera.

Dal 1992-93 e fino alla stagione 1998-99, le formazioni giovanili dell'allora Campionato Nazionale Dilettanti partecipavano al Campionato Juniores Dilettanti. In quell'ultima annata il Comitato Interregionale volle sottolineare la riqualificazione dei propri affiliati come non professionisti distaccandoli dal puro dilettantismo, e perciò cambiò nome al suo campionato maggiore in Serie D e creò una propria Coppa Italia Serie D staccandola dalla Coppa Italia Dilettanti. Per completare il quadro, dalla stagione seguente istituì il proprio torneo giovanile.

Nel 1999-00 venne dunque disputato il primo Campionato Juniores Nazionali, tra società di Serie D, come spin-off del Campionato Juniores Dilettanti.

In realtà il campionato nazionale Juniores è molto più antico ed esisteva già negli anni sessanta, diviso fra pro, semiprò e dilettanti.[1]

Indice

Albo d'oroModifica

Si riporta di seguito l'albo d'oro della competizione riconosciuto dalla Lega Nazionale Dilettanti[2].

NoteModifica

Voci correlateModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio