Apri il menu principale

Campionato di calcio della Palestina/Eretz Israele 1937-1938

campionato di calcio
Campionato di calcio della Palestina/Eretz Israele 1937-1938
Competizione Campionato israeliano di calcio
Sport Football pictogram.svg Calcio
Edizione 6a
Organizzatore Eretz Israel/Palestine Football Association
Luogo Mandato di Palestina Mandato di Palestina
Risultati
Vincitore titolo non assegnato
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 1936-1937 1939-1940 Right arrow.svg

Il Campionato di calcio della Palestina/Eretz Israele 1937-1938 è stata la 6a edizione del campionato di calcio del Mandato britannico della Palestina (poi divenuto campionato israeliano di calcio, dopo la fondazione di Israele nel 1948).

Analogamente alle edizioni precedenti, le statistiche del campionato 1937-1938 sono lacunose, e neppure l'IFA ne dispone di ufficiali.

L'Hapoel Tel Aviv si afferma campione nazionale, ma, come accertato dalle ricerche eseguite nel 2002 dalla Rec.Sport.Soccer Statistics Foundation, il campionato venne interrotto per l'intensificarsi della Grande rivolta araba (scoppiata nel 1936) e mai terminato. Al momento dell'interruzione, l'Hapoel Tel Aviv era in testa alla classifica, ma la PFA (corrispondente all'attuale IFA) non lo riconobbe ufficialmente campione nazionale[1].

VerdettiModifica

  • Titolo 1937-1938 non assegnato

NoteModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio