First Division 1964-1965

edizione del torneo calcistico
First Division 1964-1965
Competizione First Division
Sport Football pictogram.svg Calcio
Edizione 66ª
Organizzatore Federazione calcistica dell'Inghilterra
Date dal 22 agosto 1964
al 24 aprile 1965
Luogo Inghilterra Inghilterra
Partecipanti 22
Formula Girone all'italiana
Risultati
Vincitore Manchester Utd
(6º titolo)
Retrocessioni Wolverhampton
Birmingham City
Statistiche
Miglior marcatore Irlanda Andy McEvoy
Inghilterra Jimmy Greaves (29 ex aequo)
Incontri disputati 462
Gol segnati 1 543 (3,34 per incontro)
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 1963-64 1965-66 Right arrow.svg

La First Division 1964-1965 è stata la 66ª edizione della massima serie del campionato inglese di calcio, disputato tra il 22 agosto 1964 e il 24 aprile 1965 e concluso con la vittoria del Manchester Utd, al suo sesto titolo.

Capocannonieri del torneo sono stati Jimmy Greaves (Tottenham) e Andy McEvoy (Blackburn) con 29 reti ciascuno[1].

StagioneModifica

NovitàModifica

Al posto delle retrocesse Bolton e Ipswich Town sono saliti dalla Second Division il Leeds Utd e il Sunderland.

Inoltre il comitato organizzatore della Coppa delle Fiere diede un posto in più all’Inghilterra, che la Football Association assegnò al vincitore della Football League Cup.

Squadre partecipantiModifica

Club Stagione Città Stadio Stagione precedente
Arsenal dettagli Londra Arsenal Stadium 8º posto in First Division
Aston Villa dettagli Birmingham Villa Park 19º posto in First Division
Birmingham City dettagli Birmingham St Andrew's 20º posto in First Division
Blackburn dettagli Blackburn Ewood Park 7º posto in First Division
Blackpool dettagli Blackpool Bloomfield Road 18º posto in First Division
Burnley dettagli Burnley Turf Moor 9º posto in First Division
Chelsea dettagli Londra Stamford Bridge 5º posto in First Division
Everton dettagli Liverpool Goodison Park 3º posto in First Division
Fulham dettagli Londra Craven Cottage 15º posto in First Division
Leeds Utd dettagli Leeds Elland Road 1º posto in Second Division, promosso
Leicester City dettagli Leicester Filbert Street 11º posto in First Division
Liverpool dettagli Liverpool Anfield 1º posto in First Division
Manchester Utd dettagli Manchester Old Trafford 2º posto in First Division
Nottingham Forest dettagli Nottingham City Ground 13º posto in First Division
Sheffield Utd dettagli Sheffield Bramall Lane 12º posto in First Division
Sheffield Weds dettagli Sheffield Hillsborough Stadium 6º posto in First Division
Stoke City dettagli Stoke-on-Trent Victoria Ground 17º posto in First Division
Sunderland dettagli Sunderland Roker Park 2º posto in Second Division, promosso
Tottenham dettagli Londra White Hart Lane 4º posto in First Division
West Bromwich dettagli West Bromwich The Hawthorns 10º posto in First Division
West Ham Utd dettagli Londra Boleyn Ground 14º posto in First Division
Wolverhampton dettagli Wolverhampton Molineux Stadium 16º posto in First Division

Classifica finaleModifica

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS MG
  1. Manchester Utd 61 42 26 9 7 89 39 2.282
2. Leeds Utd 61 42 26 9 7 83 52 1.596
[2] 3. Chelsea 56 42 24 8 10 89 54 1.648
[3] 4. Everton 49 42 17 15 10 69 60 1.150
5. Nottingham Forest 47 42 17 13 12 71 67 1.060
6. Tottenham 45 42 19 7 16 87 71 1.225
[4] 7. Liverpool 44 42 17 10 15 67 73 0.918
8. Sheffield Weds 43 42 16 11 15 57 55 1.036
[5] 9. West Ham Utd 42 42 19 4 19 82 71 1.155
10. Blackburn 42 42 16 10 16 83 79 1.051
11. Stoke City 42 42 16 10 16 67 66 1.015
12. Burnley 42 42 16 10 16 70 70 1.000
13. Arsenal 41 42 17 7 18 69 75 0.920
14. West Bromwich 39 42 13 13 16 70 65 1.077
15. Sunderland 37 42 14 9 19 64 74 0.865
16. Aston Villa 37 42 16 5 21 57 82 0.695
17. Blackpool 35 42 12 11 19 67 78 0.859
18. Leicester City 35 42 11 13 18 69 85 0.812
19. Sheffield Utd 35 42 12 11 19 50 64 0.781
20. Fulham 34 42 11 12 19 60 78 0.769
  21. Wolverhampton 30 42 13 4 25 59 89 0.663
  22. Birmingham City 27 42 8 11 23 64 96 0.667

Legenda:

      Campione d'Inghilterra e ammessa in Coppa dei Campioni 1965-1966.
      Ammessa in Coppa delle Coppe 1965-1966.
      Ammesse in Coppa delle Fiere 1965-1966.
      Retrocesse in Second Division 1965-1966.

Regolamento:

Due punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.
A parità di punti le squadre venivano calssificate secondo il quoziente reti.

StatisticheModifica

IndividualiModifica

Classifica marcatoriModifica

Fonte:[6]

Gol Rigori Giocatore Squadra
29 3   Jimmy Greaves Tottenham
29   Andy McEvoy Blackburn
28   Denis Law Manchester Utd
27   Fred Pickering Everton
25   Joe Baker Arsenal
25   Johnny Byrne West Ham
25   John Byrom Blackburn
25   Roger Hunt Liverpool
25 1   John Ritchie Stoke City
22   Willie Irvine Burnley
21   Ray Charnley Blackpool
21   David Herd Manchester Utd
21 2   Andy Lockhhead Burnley
20   Barry Bridges Chelsea
20 1   Tony Hateley Aston Villa

NoteModifica

  1. ^ Football League Div 1 & 2 Leading Goalscorers 1947-92, su rsssf.com.
  2. ^ Vince la Football League Cup e quindi ammessa alla Coppa delle Fiere 1965-1966.
  3. ^ Ammessa alla Coppa delle Fiere 1965-1966 in quanto la terza classificata era gia ammessa come vincitrice della Football League Cup.
  4. ^ Vince la FA Cup.
  5. ^ Ammessa in Coppa delle Coppe 1965-1966 in quanto detentrice del titolo.
  6. ^ Premier League 1964/1965 » Top Scorer su worldfootball

Voci correlateModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio