Campionato europeo dei piccoli stati di pallavolo femminile

Campionato europeo dei piccoli stati
di pallavolo femminile
SportVolleyball (indoor) pictogram.svg Pallavolo
TipoNazionali
FederazioneCEV
ContinenteEuropa
OrganizzatoreConfédération Européenne de Volleyball
TitoloCampione d'Europa
CadenzaBiennale
Partecipanti5
FormulaRound-robin
Sito Internethttp://www.cev.lu
Storia
Fondazione2000
DetentoreIslanda Islanda

Il campionato europeo dei piccoli stati di pallavolo femminile è una competizione creata dalla CEV nel 2000 e riservata agli stati europei di dimensioni o popolazione ridotte, che avrebbero poco opportunità di partecipare ad un campionato europeo normale.

Il torneo assegna il titolo di Campione d'Europa e possono partecipare solo le 15 squadre appartenenti alle federazioni designate dalla CEV.

Nazionali ammesseModifica

  Andorra   Cipro   Galles
  Gibilterra   Groenlandia   Irlanda
  Irlanda del Nord   Islanda   Fær Øer
  Liechtenstein   Lussemburgo   Malta
  Monaco   San Marino   Scozia

EdizioniModifica

Edizione Podio
Anno Organizzatore Campione Seconda Terza
2000
Dettagli
  Malta  
Cipro
 
San Marino
 
Malta
2002
Dettagli
  Lussemburgo  
San Marino
 
Cipro
 
Lussemburgo
2004
Dettagli
  Liechtenstein  
Cipro
 
Lussemburgo
 
Liechtenstein
2007
Dettagli
  Scozia  
Islanda
 
Lussemburgo
 
Cipro
2009
Dettagli
  Liechtenstein  
Cipro
 
San Marino
 
Lussemburgo
2011
Dettagli
  Lussemburgo  
Cipro
 
San Marino
 
Lussemburgo
2013
Dettagli
  Malta  
Cipro
 
San Marino
 
Scozia
2015
Dettagli
  Liechtenstein  
Cipro
 
Scozia
 
Lussemburgo
2017
Dettagli
  Lussemburgo  
Islanda
 
Lussemburgo
 
Cipro

MedagliereModifica

Pos. Squadra 1º posto 2º posto 3º posto Totale
1   Cipro 6 1 2 9
2   Islanda 2 - - 2
3   San Marino 1 4 - 5
4   Lussemburgo - 3 4 7
5   Scozia - 1 1 2
5   Liechtenstein - - 1 1
  Malta - - 1 1

Collegamenti esterniModifica

  Portale Pallavolo: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di pallavolo