Apri il menu principale

Campionato europeo maschile di pallacanestro 1989

campionato europeo di basket del 1989
FIBA EuroBasket 1989
FIBA Europe.jpg
Sport Basketball pictogram.svg Pallacanestro
Zona FIBA FIBA Europe
Paese ospitante Jugoslavia Jugoslavia
Periodo 20 - 25 giugno
Squadre
Podio Jugoslavia Jugoslavia (4º titolo)
Grecia Grecia
Unione Sovietica Unione Sovietica
Partite giocate 20
Punti segnati 3.533 (0.18 per partita)
MVP Dražen Petrović - Jugoslavia Jugoslavia

Il 26º Campionato Europeo Maschile di Pallacanestro FIBA (noto anche come FIBA EuroBasket 1989) si è tenuto dal 20 al 25 giugno 1989 a Zagabria in Jugoslavia.

I Campionati europei maschili di pallacanestro sono una manifestazione biennale tra le squadre nazionali organizzata dalla FIBA Europe.

PartecipantiModifica

Partecipano otto nazionali divise in due gruppi da quattro squadre.

Gruppo A Gruppo B

Prima faseModifica

La vincente di ogni gara si aggiudica due punti, la perdente uno. Le prime due di ogni girone accedono alla fase finale, le ultime due partecipano alla fase di consolazione.

Gruppo AModifica

N. Squadra 1 Squadra 2 1°T. 2°T. T.S. Risultato
A1   Paesi Bassi   Spagna 49-29 27-49 76-78
A2   Italia   Unione Sovietica 34-54 50-33 84-87
A3   Unione Sovietica   Paesi Bassi 46-32 63-24 109-56
A4   Spagna   Italia 39-41 37-56 76-97
A5   Paesi Bassi   Italia 23-36 43-53 66-89
A6   Unione Sovietica   Spagna 47-55 61-41 108-96
Pos. Squadra PG V-P Pf-Ps Pts Diff.
1.   Unione Sovietica 3 3-0 304-236 6 +68
2.   Italia 3 2-1 270-229 5 +41
3.   Spagna 3 1-2 250-281 4 -31
4.   Paesi Bassi 3 0-3 198-276 3 -78

Gruppo BModifica

N. Squadra 1 Squadra 2 1°T. 2°T. T.S. Risultato
B1   Francia   Bulgaria 59-30 50-48 109-78
B2   Jugoslavia   Grecia 49-35 54-33 103-68
B3   Grecia   Francia 42-33 38-41 80-74
B4   Bulgaria   Jugoslavia 42-54 36-44 78-98
B5   Grecia   Bulgaria 58-35 45-38 103-73
B6   Francia   Jugoslavia 48-41 41-65 89-106
Pos. Squadra G V-P Pf-Ps Pts Diff.
1.   Jugoslavia 3 3-0 307-235 6 +72
2.   Grecia 3 2-1 251-250 5 +1
3.   Francia 3 1-2 272-264 4 +8
4.   Bulgaria 3 0-3 229-310 3 -81

Fase finaleModifica

Torneo 5º - 8º postoModifica

Le squadre eliminate nella prima fase giocano in un torneo ad eliminazione diretta per le posizioni dalla quinta all'ottava.

Semifinali Quinto Posto
13
   Francia  107  
   Paesi Bassi  100  
 
18
       Francia  87
     Spagna  95
Settimo Posto
14 17
   Bulgaria  85    Paesi Bassi  86
   Spagna  108      Bulgaria  91


Torneo finaleModifica

Le squadre qualificate dalla prima fase giocano in un torneo ad eliminazione diretta per le medaglie.

Semifinali Primo Posto
15
   Jugoslavia  97  
   Italia  80  
 
20
       Jugoslavia  98
     Grecia  77
Terzo Posto
16 19
   Grecia  81    Italia  76
   Unione Sovietica  80      Unione Sovietica  104


SemifinaliModifica

  • 5º - 8º posto
N. Squadra 1 Squadra 2 1°T. 2°T. T.S. Risultato
13   Francia   Paesi Bassi 53-41 38-50 16-9 107-100
14   Bulgaria   Spagna 47-60 38-48 85-108
  • 1º - 4º posto
N. Squadra 1 Squadra 2 1°T. 2°T. T.S. Risultato
15   Jugoslavia   Italia 52-43 45-37 97-80
16   Grecia   Unione Sovietica 45-44 36-36 81-80

FinaliModifica

  • 7º - 8º posto
N. Squadra 1 Squadra 2 1°T. 2°T. T.S. Risultato
17   Paesi Bassi   Bulgaria 34-40 52-51 86-91
  • 5º - 6º posto
N. Squadra 1 Squadra 2 1°T. 2°T. T.S. Risultato
18   Francia   Spagna 40-45 47-50 87-95
  • 3º - 4º posto
N. Squadra 1 Squadra 2 1°T. 2°T. T.S. Risultato
19   Italia   Unione Sovietica 31-47 45-57 76-104
  • 1º - 2º posto
N. Squadra 1 Squadra 2 1°T. 2°T. T.S. Risultato
20   Jugoslavia   Grecia 54-35 44-42 98-77

Classifica finaleModifica

Campione d'Europa
 
  Jugoslavia
Petrović, 5 Radulović, 6 Čutura, 7 Kukoč, 8 Paspalj, 9 Zdovc, 10 Radović, 11 Vranković, 12 Divac, 13 Danilović, 14 Rađa, 15 Primorac, All. Dušan Ivković
   
Grecia
  Grecia
Galīs, 5 Patavoukas, 6 Giannakīs, 7 Kampourīs, 8 Nelson, 9 Aggelidīs, 10 Korfas, 11 Filippou, 12 Andritsos, 13 Fasoulas, 14 Papadopoulos, 15 Christodoulou, All. Euthimīs Kioumourtzoglou
   
Unione Sovietica
  Unione Sovietica
Vētra, 5 Sokk, 6 Berežnyj, 7 Marčiulionis, 8 Volkov, 9 Tichonenko, 10 Kurtinaitis, 11 Sabonis, 12 Gadašev, 13 Chomičius, 14 Bilostinnyj, 15 Hoborov, All. Vladas Garastas
4.  
Italia
  Italia
Gracis, 5 D'Antoni, 6 Magnifico, 7 Dell'Agnello, 8 Bosa, 9 Brunamonti, 10 Iacopini, 11 Binelli, 12 Riva, 13 Morandotti, 14 Costa, 15 Carera, All. Sandro Gamba
5.  
Spagna
  Spagna
Vecina, 5 Arcega, 6 Biriukov, 7 Laso, 8 Jiménez, 9 Andreu, 10 Montero, 11 Villalobos, 12 Morales, 13 Martínez, 14 Aller, 15 Epi, All. Antonio Díaz-Miguel
6.  
Francia
  Francia
Hufnagel, 5 Bilba, 6 Beugnot, 7 Dacoury, 8 Lauvergne, 9 Ostrowski, 10 Occansey, 11 Dubuisson, 12 Cham, 13 Jackson, 14 Butter, 15 Vestris, All. Francis Jordane
7.  
Bulgaria
  Bulgaria
Koev, 5 Vălčev, 6 Kolev, 7 Gergov, 8 Gluškov, 9 Slavov, 10 Cenov, 11 Vezenkov, 12 Mladenov, 13 Jonov, 14 Antov, 15 Amiorkov, All. Kiril Semov
8.  
Paesi Bassi
  Paesi Bassi
Bottse, 5 Emanuels, 6 de Waard, 7 van Rootselaar, 8 Franke, 9 te Velde, 10 van Poelgeest, 11 Houben, 12 Lieverst, 13 Vrind, 14 Dam, 15 Kuipers, All. Ruud Harrewijn

Premi individualiModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Pallacanestro: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di pallacanestro