Campionato europeo maschile di pallacanestro Under-16 2016

FIBA EuroBasket 2016
Sport Pallacanestro
Zona FIBA FIBA Europe
Paese ospitante Bandiera della Polonia Polonia
Periodo 12 - 20 agosto 2016
Squadre 16 
Campi (in 1 città)
Podio Bandiera della Spagna Spagna (5º titolo)
Bandiera della Lituania Lituania
Bandiera della Turchia Turchia
MVP Bandiera della Spagna Usman Garuba
Statistiche torneo
Giocatori Squadre
Media punti Bandiera della Serbia Pecarski 26,6 Bandiera della Lituania Lituania 83,4
Rimbalzi Bandiera della Serbia Pecarski 15,9 Bandiera della Croazia Croazia 49,7
Assist Bandiera della Spagna Alocén 6,4 Bandiera della Spagna Spagna 21,4
Sito ufficiale
http:
Cronologia della competizione
2015 2017

Il 30º Campionato europeo di pallacanestro maschile Under-16 (noto anche come FIBA Europe Under-16 Championship 2016) si è svolto in Polonia, presso Radom, dal 12 al 20 agosto 2016.

Squadre partecipanti modifica

Primo turno modifica

Le squadre sono divise in 4 gruppi da 4 squadre, con gironi all'italiana. Si qualificano tutte per la fase finale ad eliminazione diretta.

Gruppo A modifica

Pos Squadra G V P PF PS DP Pt Qualificazione
1   Spagna 3 3 0 241 184 +57 6 Sedicesimi di finale
2   Italia 3 1 2 223 199 +24 4
3   Lettonia 3 1 2 216 230 −14 4
4   Svezia 3 1 2 168 235 −67 4
Fonte: (EN) Standings, in FIBA.
Giorno Squadra 1 Risultato Squadra 2
12 agosto Italia   71 – 79   Lettonia
Spagna   80 – 50   Svezia
13 agosto Svezia   50 – 89   Italia
Lettonia   71 – 91   Spagna
15 agosto Spagna   70 – 63   Italia
Svezia   68 – 66   Lettonia

Gruppo B modifica

Pos Squadra G V P PF PS DP Pt Qualificazione
1   Croazia 3 2 1 174 148 +26 5 Sedicesimi di finale
2   Germania 3 2 1 197 173 +24 5
3   Turchia 3 2 1 187 177 +10 5
4   Polonia 3 0 3 155 215 −60 3
Fonte: (EN) Standings, in FIBA.
Giorno Squadra 1 Risultato Squadra 2
12 agosto Turchia   73 – 49   Polonia
Germania   41 – 54   Croazia
13 agosto Croazia   53 – 59   Turchia
Polonia   58 – 75   Germania
15 agosto Turchia   65 – 71   Germania
Polonia   48 – 67   Croazia

Gruppo C modifica

Pos Squadra G V P PF PS DP Pt Qualificazione
1   Francia 3 1 2 267 182 +85 4 Sedicesimi di finale
2   Lituania 3 3 0 195 210 −15 6
3   Montenegro 3 2 1 175 180 −5 5
4   Bosnia ed Erzegovina 3 0 3 150 215 −65 3
Fonte: (EN) Standings, in FIBA.
Giorno Squadra 1 Risultato Squadra 2
12 agosto Lituania   96 – 46   Bosnia ed Erzegovina
Francia   56 – 59   Montenegro
13 agosto Bosnia ed Erzegovina   46 – 55   Francia
Montenegro   72 – 96   Lituania
15 agosto Montenegro   64 – 58   Bosnia ed Erzegovina
Lituania   75 – 64   Francia

Gruppo D modifica

Pos Squadra G V P PF PS DP Pt Qualificazione
1   Finlandia 3 3 0 223 189 +34 6 Sedicesimi di finale
2   Grecia 3 2 1 186 172 +14 5
3   Serbia 3 1 2 193 191 +2 4
4   Estonia 3 0 3 166 216 −50 3
Fonte: (EN) Standings, in FIBA.
Giorno Squadra 1 Risultato Squadra 2
12 agosto Grecia   67 – 74   Finlandia
Serbia   77 – 62   Estonia
13 agosto Estonia   43 – 60   Grecia
Finlandia   70 – 61   Serbia
15 agosto Grecia   59 – 55   Serbia
Estonia   61 – 79   Finlandia

Fase a eliminazione diretta modifica

Tabellone principale modifica

Ottavi di finale Quarti di finale Semifinali Finale
                           
           
   Spagna  96
   Polonia  67  
   Spagna  75
     Montenegro  55  
   Serbia  60
   Montenegro  75  
   Spagna  75
     Turchia  70  
   Turchia  74
   Lettonia  66  
   Turchia  80
     Finlandia  78  
   Finlandia  55
   Bosnia ed Erzegovina  38  
   Spagna  74
     Lituania  72
   Italia  86
   Germania  57  
   Italia  67
     Lituania  84  
   Lituania  94
   Estonia  74  
   Lituania  67
     Croazia  59   Finale per il terzo posto
   Svezia  67
   Croazia  74  
   Croazia  69    Turchia  77
     Francia  52      Croazia  70
   Grecia  43
   Francia  59  

Tabellone per il 5º-8º posto modifica

Semifinali 5º/8º posto Finale 5º posto
  Montenegro 73
  Finlandia 85   Finlandia 79
  Italia 68   Francia 71
  Francia 77
Finale 7º posto
  Montenegro 75
  Italia 81


Tabellone dal 9º al 16º posto modifica

Quarti di finale 9º/16º posto Semifinali 9º/12º posto Finale 9º posto
   Polonia  73
   Serbia  82  
   Serbia  82
     Lettonia  81  
   Lettonia  87
   Bosnia ed Erzegovina  64  
   Serbia  63
     Germania  65
   Germania  66
   Estonia  59  
   Germania  71 Finale 11º posto
     Svezia  64  
   Svezia  59    Lettonia  65
   Grecia  57      Svezia  51

Tabellone per il 13º-16º posto modifica

Semifinali 13º/16º posto Finale 13º posto
  Polonia 71
  Bosnia ed Erzegovina 75   Bosnia ed Erzegovina 59
  Estonia 65   Estonia 85
  Grecia 59
Finale 15º posto
  Polonia 85
  Grecia 74


Finale modifica

Radom
20 agosto 2016, ore 20:30
Finale 1º-2º
Spagna  74 – 72
(24-20, 36-34, 59-53)
referto
  Lituania
Arbitri:   Emin Mogulkoc
  Grzegorz Ziemblicki
  Tomislav Hordov

Classifica finale modifica

Campione d'Europa
   
Spagna
   
Lituania
   
Turchia
4.  
Croazia
5.  
Finlandia
6.  
Francia
7.  
Italia
8.  
Montenegro
9.  
Germania
10.  
Serbia
11.  
Lettonia
12.  
Svezia
13.  
Estonia
Retrocesse in Division B
14.  
Bosnia ed Erzegovina
15.  
Polonia
16.  
Grecia

Statistiche modifica

Individuali modifica

Punti

Pos. Nome PPG
1   Marko Pecarski 26,6
2   Eray Akyuz 20,3
3   Federico Miaschi 18,0
4   Igor Drobnjak 17,7
  Luka Šamanić

Rimbalzi

Pos. Nome RPG
1   Marko Pecarski 15,9
2   Usman Garuba 12,4
3   Melwin Pantzar 12,0
4   Luka Šamanić 10,4
5   Tomas Balciunas 9,9

Assist

Pos. Nome APG
1   Carlos Alocén 6,4
2   Melwin Pantzar 5,1
3   Mattia Palumbo 4,8
4   Mihailo Stojanov 4,7
5   Artūrs Žagars 4,6

Palle rubate

Pos. Nome SPG
1   Dídac Cuevas 3,3
2   Erik Persson 3,0
3   Nikolaos Arsenopoulos 3,0
4   Erik Sajantila 2,6
5   Joël Ayayi 2,4

Stoppate

Pos. Nome BPG
1   Usman Garuba 2,9
  Luka Šamanić
3   Nikola Žižić 1,7
4   Laurynas Vaistaras 1,3
5   Szymon Janczak 1,1

Fonte: (EN) playerstats, in FIBA/Europe.

Premi modifica

MVP

Miglior quintetto del torneo

Note modifica


Collegamenti esterni modifica

  Portale Pallacanestro: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di pallacanestro