Serie A 1989-1990 (calcio a 5)

Serie A 1989-1990
Competizione Serie A
Sport Futsal pictogram.svg Calcio a 5
Edizione 7ª (1ª di Serie A)
Organizzatore Divisione Calcio a 5
Date dal 2 dicembre 1989
al 6 giugno 1990
Luogo Italia Italia
Partecipanti 48
Formula Girone all'italiana e play-off
Risultati
Vincitore Roma RCB
(3º titolo)
Secondo Marino
Terzo Ortana
Quarto BNL Roma
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 1988-1989 1990-1991 Right arrow.svg

La Serie A 1989-1990 è stata la 7ª edizione della massima serie del campionato italiano di calcio a 5 nonché la 1ª disputata a livello nazionale. L'edizione corrente, articolata in quattro gironi interregionali, rappresenta una dimensione intermedia tra quella amatoriale dei tornei regionali disputati fino ad allora e quella professionale gestita da un organo centrale dedicato, cioè la neonata Divisione Calcio a 5. Dalla stagione seguente la massima serie verrà infatti articolata in un girone unico al quale saranno ammesse le prime cinque squadre di ciascun girone.

FormulaModifica

La formula prevedeva una prima fase composta da quattro gironi da dodici squadre seguita da una fase a play-off a cui presero parte le prime due classificate di ciascun girone. Alla poule scudetto, disputata come da tradizione in sede unica, si qualificarono quattro società laziali cioè BNL Roma, Marino, Ortana e la Roma RCB campione in carica dell'European Champions Tournament. A vincere il titolo fu proprio quest'ultima, capace di confermarsi per la terza stagione consecutiva campione d'Italia.

Stagione regolareModifica

Girone AModifica

ClassificaModifica

Pos.

Squadra Pt G V N P GF GS DR
  1. Tecnocop Verona 38 22 17 4 1 77 30 +47
  2. Millefonti Torino 37 22 16 5 1 104 42 +62
3. Cesana 31 22 14 3 5 91 41 +50
4. Clark Udine 28 22 13 2 7 120 63 +57
5. Laser 86 28 22 12 4 6 90 57 +33
6.   DDS Milano 28 22 12 4 6 93 52 +41
7.   Istituto San Paolo Torino 24 22 9 6 7 79 69 +10
8.   Vaneton Modena 15 22 5 5 12 74 106 -32
9. GASC Sestese 14 22 5 4 13 54 77 -23
10. Aosta 12 22 4 4 14 50 85 -35
11.   SC Portego Vicenza 7 22 2 3 17 37 134 -97
12.   Fiamma Trieste[1] 0 22 0 2 20 44 157 -113

VerdettiModifica

  •   Tecnocop Verona, Cesana, Clark Udine e Laser 86 Milano ammessi in Serie A 1990-91; Millefonti Torino rinuncia alla Serie A, ripartendo dal campionato regionale; Aosta ammesso in Serie A a completamento d'organico.

Girone BModifica

ClassificaModifica

Pos.

Squadra Pt G V N P GF GS DR
  1. Ortana 38 22 16 6 0 109 32 +77
  2. Barbagrigia 35 22 17 1 4 122 73 +49
3.   Civitavecchia 32 22 14 4 4 75 44 +31
4. Bologna 28 22 13 2 7 120 63 +67
5. Delfino Cagliari 27 22 12 3 7 77 58 +19
6. Pro Calcetto 26 22 11 4 7 85 84 +1
7. CUS Viterbo 25 22 11 3 8 84 58 +26
8.   Tiebreak Rieti 15 22 6 3 13 59 88 -29
9. CC Jesi 15 22 4 7 11 55 89 -34
10.   Salvini Bologna 13 22 6 1 15 62 100 -38
11.   Interest Narni[2] 3 22 2 0 20 49 114 -65
12. San Gabriele Vasto[1] 2 22 2 0 20 52 114 -62

VerdettiModifica

  •   Barbagrigia, Civitavecchia, Bologna e Delfino Cagliari ammessi in Serie A 1990-91; Ortana rinuncia al campionato di Serie A, sciogliendosi; Pro Calcetto Avezzano e CUS Viterbo ammessi in Serie A a completamento d'organico.

Girone CModifica

ClassificaModifica

Pos.

Squadra Pt G V N P GF GS DR
  1. Roma RCB 36 22 15 6 1 121 41 +80
  2. BNL Roma 35 22 16 3 3 103 39 +64
3. Roma 34 22 15 4 3 85 32 +53
4. Sport House 29 22 12 5 5 142 61 +81
5.   Opel Helios Ostia 29 22 12 5 5 113 68 +45
6. Catanzaro Club 24 22 10 4 8 114 87 +27
7.   Tanas Primavalle 22 22 9 4 9 99 79 +20
8. Taranto 22 22 9 4 9 96 83 +13
9.   Cosenza 19 22 9 1 12 68 81 -13
10.   Scafati Calcetto 8 22 4 0 18 59 134 -75
11.   Capri Isola Azzurra[1] 2 22 2 0 20 43 149 -106
12.   Vietri 2 22 1 0 21 39 228 -189

VerdettiModifica

  •   Roma RCB campione d'Italia 1989-90.
  •   Roma RCB, Gruppo Sportivo BNL, Roma Calcetto, Sport House e Helios Ostia ammessi in Serie A 1990-91.

Girone DModifica

ClassificaModifica

Pos.

Squadra Pt G V N P GF GS DR
  1. Pianeta Verde 32 22 14 4 4 83 50 +33
  2. Marino 31 22 13 5 4 105 68 +37
3.   Geas Meda 31 22 14 3 5 76 51 +25
4. Pro Ficuzza 30 22 13 4 5 106 60 +46
5.   Camel Le Palme 29 22 12 5 5 70 55 +15
6.   Massimi Sport Fiumicino 27 22 12 3 7 66 46 +20
7.   Sigma Tau 26 22 11 4 7 81 56 +25
8.   Zeffiro Club 26 22 11 4 7 61 53 +8
9. Libertas Corbino 17 22 8 1 13 76 98 -22
10. Brillante Roma 7 22 3 1 18 48 110 -62
11.   Dopolavoro ISAB Siracusa[2] 6 22 3 1 18 58 104 -46
12. Jogging Catania 1 22 0 1 21 38 117 -79

VerdettiModifica

  •   Marino, Geas Meda, Pro Ficuzza e Camel Le Palme ammessi in Serie A 1990-91; Pianeta Verde rinuncia al campionato di Serie A.

Fase finaleModifica

La fase finale si è disputata a Bologna dal 2 al 6 giugno 1990.

Girone AModifica

ClassificaModifica

Squadra P.ti G V N P GF GS DR
Roma RCB 6 3 3 0 0 11 5 +6
Marino 4 3 2 0 1 13 11 +2
Barbagrigia 1 3 0 1 2 6 10 -4
Tecnocop Verona 1 3 0 1 2 3 7 -4

RisultatiModifica

Bologna
2 giugno 1990
Tecnocop Verona1 – 1Barbagrigia

Bologna
2 giugno 1990
Roma RCB5 – 4Marino

Bologna
3 giugno 1990
Barbagrigia4 – 6Marino

Bologna
3 giugno 1990
Tecnocop Verona0 – 3Roma RCB

Bologna
4 giugno 1990
Roma RCB3 – 1Barbagrigia

Bologna
4 giugno 1990
Tecnocop Verona2 – 3Marino

Girone BModifica

ClassificaModifica

Squadra P.ti G V N P GF GS DR
BNL Roma 5 3 2 1 0 5 2 +3
Ortana 4 3 2 0 1 11 8 +3
Millefonti Torino 3 3 1 1 1 8 8 0
Pianeta Verde 0 3 0 0 3 6 12 -6

RisultatiModifica

Bologna
2 giugno 1990
Pianeta Verde1 – 2BNL Roma

Bologna
2 giugno 1990
Ortana5 – 3Millefonti Torino

Bologna
3 giugno 1990
BNL Roma2 – 0Ortana

Bologna
3 giugno 1990
Pianeta Verde2 – 4Millefonti Torino

Bologna
4 giugno 1990
BNL Roma1 – 1Millefonti Torino

Bologna
4 giugno 1990
Pianeta Verde3 – 6Ortana

SemifinaliModifica

Bologna
5 giugno 1990
Roma RCB2 – 1Ortana

Bologna
5 giugno 1990
BNL Roma3 – 3Marino

Finale 3º postoModifica

Bologna
6 giugno 1990
Ortana5 – 4BNL Roma

FinaleModifica

Bologna
6 giugno 1990
Roma RCB6 – 6Marino

NoteModifica

  1. ^ a b c 2 punti di penalizzazione
  2. ^ a b 1 punto di penalizzazione

Voci correlateModifica

Collegamenti esterniModifica