Apri il menu principale

Campionato italiano di hockey su ghiaccio 1948-1949

Stagione 1948-1949
CampionatoCampionato italiano
SportIce hockey pictogram.svg Hockey su ghiaccio
Numero squadre9 Serie A
? Serie B
Campione italianoDiavoli Rossoneri Milano

Il Campionato italiano di hockey su ghiaccio 1948-49 fu la 16ª edizione del campionato nazionale.

Serie AModifica

Il torneo vede due squadre in meno rispetto all'anno precedente (Misurina e HC Merano). Inoltre, com'era successo all'HC Milano l'anno prima, il Cortina vede la sua seconda squadra dividersi formalmente e prendere il nome di Tofana.
La formula è invece sostanzialmente invariata: le nove squadre vengono divise in tre gironi, le cui vincenti si sfideranno in un ulteriore girone da tre, che però quest'anno assegnerà direttamente lo scudetto.

FormazioniModifica

Gironi eliminatoriModifica

Girone AModifica

Disputato ad Ortisei.

  • Tofana - Milano forfait del Tofana
  • Ortisei - Milano 3-11
  • Ortisei - Tofana forfait del Tofana
Girone A
Pos. Squadra Punti
1. HC Milano 4
2. Ortisei 2
3. Tofana 0

Girone BModifica

Disputato a Bolzano.

  • Bolzano - Cortina 7-5
  • Diavoli Rossoneri - Cortina 3-3
  • Bolzano - Diavoli Rossoneri 1-2
Girone B
Pos. Squadra Punti
1. Diavoli Rossoneri Milano 3
2. Bolzano 2
3. Cortina 1

Girone CModifica

Disputato ad Asiago.

  • Asiago - Amatori Milano 1-3
  • Amatori Milano - Alleghe 3-1
  • Asiago - Alleghe 3-4
Girone C
Pos. Squadra Punti
1. Amatori Milano 4
2. Alleghe 2
3. Asiago 0

Girone scudettoModifica

Originariamente era previsto che si disputasse a Cortina d'Ampezzo. L'eliminazione di entrambe le squadre ampezzane e la presenza di sole compagini milanesi nel girone finale consiglia lo spostamento nel capoluogo lombardo.

  • Diavoli Rossoneri - Amatori Milano 10-2
  • Amatori Milano - HC Milano 3-5
  • Diavoli Rossoneri - HC Milano 5-3
Pos. Squadra Punti
1. Diavoli Rossoneri Milano 4
2. HC Milano 2
3. Amatori Milano 0

  L'Hockey Club Diavoli Rossoneri Milano vince il suo terzo scudetto.
Formazione Campione d'Italia: Ambrogio Abascià – Mario Bedogni – Giancarlo Bucchetti – Giancarlo Bulgheroni – Aldo Federici – Antonio Fresia – Enrico Galli – Umberto Gerli – Luigi Mattavelli – Carlo Rizzi – Giuseppe Zerbi.

Serie BModifica