Apri il menu principale
Campionato mondiale Supersport 2004
Edizione nº 6 del campionato mondiale Supersport
Dati generali
Inizio29 febbraio
Termine3 ottobre
Prove10
Titoli in palio
Titolo pilotiAustralia Karl Muggeridge
su Honda CBR 600RR
CostruttoriGiappone Honda
Altre edizioni
Precedente - Successiva
Edizione in corso

Il Campionato mondiale Supersport 2004 è la sesta edizione del campionato mondiale Supersport.

Vincitore del campionato piloti è stato Karl Muggeridge su Honda CBR 600RR del team Ten Kate Honda, che ha sopravanzato di 72 lunghezze il connazionale e compagno di squadra Broc Parkes. Dopo un inizio di stagione tribolato dove realizza solo 12 punti, Muggeridge si impone con grande decisione vincendo 7 delle 8 gare restanti in calendario. L'unico pilota che ha approfittato dell'iniziale momento di difficoltà di Muggeridge è stato Jurgen van den Goorbergh su Yamaha YZF R6 del team Yamaha Italia, che grazie alla vittoria realizzata alla prima gara a Valencia e a tre successivi podi, riesce a tenere la leadership del mondiale nella prima parte della stagione, salvo flettere in negativo i suoi risultati nella seconda parte chiudendo addirittura terzo nella graduatoria.[1]

Nel campionato riservato ai costruttori vittoria della Honda, che riesce a vincere sette gare (la vittoria a Oschersleben non viene considerata per il costruttore a causa di irregolarità tecniche), lasciando alla Yamaha, seconda staccata di 36 punti, solo due vittorie. Esordio nel campionato per la Triumph, che con Craig Jones partecipa a due gare come wildcard, riuscendo a totalizzare 4 punti.[2]

In questa annata viene designata quale fornitore unico degli pneumatici la Pirelli, tale riforma ha lo scopo di livellare le prestazioni e rendere competitivi anche i team non supportati ufficialmente dalle case motociclistiche.[3]

Piloti partecipantiModifica

fonte[4]

Tutte le motociclette in competizione sono equipaggiate con pneumatici forniti dalla Pirelli.

Pilota Squadra Motocicletta
2   Stéphane Chambon   Suzuki Alstare Corona Extra   Suzuki GSX-R 600
4   Jurgen van den Goorbergh   Yamaha Italia   Yamaha YZF R6
8   Alessio Corradi   Italia Megabike   Honda CBR 600RR
9   Tekkyū Kayō   Yamaha Italia   Yamaha YZF R6
10   Kai Borre Andersen   Kawasaki Docshop Racing   Kawasaki ZX6 RR
11   Kevin Curtain   Yamaha Motor Deutschland   Yamaha YZF R6
12   Javier Forés   Mega Bike   Suzuki GSX-R 600
14   Anthony West   Italia Megabike   Honda CBR 600RR
15   Matteo Baiocco   Lorenzini by Leoni   Yamaha YZF R6
16   Sébastien Charpentier   Klaffi Honda   Honda CBR 600RR
17   Tobias Kirmeier   Alpha Technik - Van Zon   Honda CBR 600RR
18   Denis Sacchetti   Italia Megabike   Honda CBR 600RR
19   Walter Tortoroglio   Celani Team - Suzuki Italia   Suzuki GSX-R 600
  Kawasaki Bertocchi   Kawasaki ZX6 RR [5]
20   Vittorio Iannuzzo   Suzuki Alstare Corona Extra   Suzuki GSX-R 600
21   Vittoriano Guareschi   Ducati Breil   Ducati 749 R
22   Stefano Cruciani   Kawasaki Bertocchi   Kawasaki ZX6 RR
23   Broc Parkes   Ten Kate Honda   Honda CBR 600RR
24   Matthieu Lagrive   Moto 1   Suzuki GSX-R 600
25   Giovanni Bussei   SL Racing   Ducati 749 R
26   Roberto Pandilla   Kawasaki Pro Racing Osasuna   Kawasaki ZX6 RR
27   Cristiano Migliorati   Lightspeed   Kawasaki ZX6 RR
30   Alessandro Antonello   Kawasaki Bertocchi   Kawasaki ZX6 RR
31   Karl Muggeridge   Ten Kate Honda   Honda CBR 600RR
33   Craig Coxhell   Yamaha Motor Deutschland   Yamaha YZF R6
35   Gilles Boccolini   Italia Megabike   Honda CBR 600RR
37   Katsuaki Fujiwara   Suzuki Alstare Corona Extra   Suzuki GSX-R 600
38   Antonio Carlacci   Start Team   Yamaha YZF R6
39   Nicky Wimbauer   Team Trasimeno   Yamaha YZF R6
40   Maurizio Tumminello   Rine Racing   Yamaha YZF R6
41   Diego Giugovaz   Velox Team   Honda CBR 600RR
43   Andrea Berta   Biassono Racing   Honda CBR 600RR
44   Iain MacPherson   Alpha Technik - Van Zon   Honda CBR 600RR
  SL Racing   Ducati 749 R [6]
45   Sébastien Le Grelle   LeGrelle Dholda Moto P.   Honda CBR 600RR
46   Barry Veneman   Suzuki Nederland   Suzuki GSX-R 600
48   Pere Riba   MSS Discovery   Kawasaki ZX6 RR
49   Ron Van Steenbergen   Kobutex Honda   Honda CBR 600RR
50   Steve Brogan   IRT Honda Israel   Honda CBR 600RR
51   Roman Stamm   Suzuki Swiss   Suzuki GSX-R 600
52   Arie Vos   Pajic-Kawasaki   Kawasaki ZX6 RR
53   Jeroen Turkstra   Koerhuls - RRTH   Honda CBR 600RR
54   Jan Hanson   Kobutex Honda   Honda CBR 600RR
55   Massimo Roccoli   Bike Service   Yamaha YZF R6
  Lorenzini by Leoni
56   Sahar Zvik   IRT Honda Israel   Honda CBR 600RR
57   Lorenzo Lanzi   Ducati Breil   Ducati 749 R
61   Hervé Gantner   Klaffi Honda   Honda CBR 600RR
64   Jarno Janssen   Suzuki Nederland   Suzuki GSX-R 600
69   Jimmy Lindstrom   Klaffi Honda   Honda CBR 600RR
70   Yaniv Peleg   IRT Honda Israel   Honda CBR 600RR
71   Werner Daemen   Alpha Technik - Van Zon   Honda CBR 600RR
72   Arne Tode   Ecko Racing   Yamaha YZF R6
73   Jesco Günther   Alpha Technik   Honda CBR 600RR
74   Brendan Clarke   Nikon Yamaha Racing   Yamaha YZF R6
75   Joshua Brookes   Castrol Honda cing   Honda CBR 600RR
76   Max Neukirchner   Klaffi Honda   Honda CBR 600RR
77   Mark Stanley   MSR Liscycles.com   Yamaha YZF R6
78   Luke Quigley   Buildbase Knotts Racing   Suzuki GSX-R 600
79   Tom Tunstall   Vitrans / Hardinge M.T.   Honda CBR 600RR
80   Yann Lussiana   Aspi Lussiana   Yamaha YZF R6
81   Craig Jones   Valmoto Triumph   Triumph Daytona 600
82   Philippe Donischal   Moto 1   Suzuki GSX-R 600
84   Michel Fabrizio   Italia Megabike   Honda CBR 600RR
85   Tage Solberg   Solberg Racing   Yamaha YZF R6
86   Victor Carrasco   Monlau Repsol Honda   Honda CBR 600RR
87   David Muscat   SL Racing   Ducati 749 R
88   Andrew Pitt   Yamaha Italia   Yamaha YZF R6
90   Alessandro Melone   Celani Team - Suzuki Italia   Suzuki GSX-R 600
91   Iván Silva   IRT Honda Israel   Honda CBR 600RR
93   Christian Kellner   Yamaha Motor Deutschland   Yamaha YZF R6
94   Yaron Salinger   IRT Honda Israel   Honda CBR 600RR
95   Eli Chen   IRT Honda Israel   Honda CBR 600RR
96   Dean Ellison   IRT Honda Israel   Honda CBR 600RR
99   Fabien Foret   Yamaha Italia   Yamaha YZF R6
132   Yoann Tiberio   Yamaha France   Yamaha YZF R6
Legenda
Pilota wildcard
Pilota sostitutivo

CalendarioModifica

ClassificheModifica

Classifica Piloti[1]Modifica

Posizione Pilota Motocicletta                     Punti
1   Karl Muggeridge Honda 8 12 1 1 1 2 1 1 1 1 207
2   Broc Parkes Honda Rit 4 Rit 2 2 3 4 4 2 2 135
3   Jurgen van den Goorbergh Yamaha 1 3 3 3 7 6 3 5 Rit 5 130
4   Sébastien Charpentier Honda SQ 5 Rit 4 3 8 2 2 3 3 120
5   Lorenzo Lanzi Ducati 4 9 6 15 10 4 10 20 4 4 82
6   Kevin Curtain Yamaha 9 2 2 Rit Rit 5 5 Rit Rit Rit 69
7   Fabien Foret Yamaha 2 6 Rit SQ Rit 1 Rit Rit 5 Rit 66
8   Stéphane Chambon Suzuki 5 10 7 Rit 4 10 8 13 8 Rit 64
9   Max Neukirchner Honda 14 8 Rit 6 5 11 11 7 11 8 63
10   Katsuaki Fujiwara Suzuki 3 11 4 Rit 6 Rit 7 Rit 14 Rit 55
11   Alessio Corradi Honda Rit 7 5 Rit 9 9 6 NP 44
12   Andrew Pitt Yamaha 3 6 6 36
13   Christian Kellner Yamaha Rit Rit Rit 5 8 Rit Rit 9 15 13 30
14   Matthieu Lagrive Suzuki 11 15 13 9 16 15 15 14 19 9 27
15   Joshua Brookes Honda 1 25
16   Vittorio Iannuzzo Suzuki 6 13 9 SQ Rit Rit Rit Rit 20
17   Matteo Baiocco Yamaha 13 Rit Rit Rit 17 13 16 15 9 10 20
18   Giovanni Bussei Ducati Rit Rit 8 7 Rit Rit 17
19   Jan Hanson Honda 10 6 16
20   Barry Veneman Suzuki 11 10 12 15
21   Massimo Roccoli Yamaha 11 11 11 15
22   Craig Coxhell Yamaha 12 7 13
23   Stefano Cruciani Kawasaki 10 14 Rit Rit Rit Rit 19 12 Rit 12
24   Denis Sacchetti Honda Rit 17 14 12 13 16 18 17 13 Rit 12
25   Werner Daemen Honda 7 14 Rit 11
26   Kai Borre Andersen Kawasaki 15 12 11 10
27   Michel Fabrizio Honda 7 Rit 9
28   Pere Riba Kawasaki 7 9
29   Arie Vos Kawasaki 8 8
30   Vittoriano Guareschi Ducati 8 8
31   Walter Tortoroglio Suzuki e Kawasaki Rit 16 10 Rit 18 Rit 14 NP Rit 8
32   Anthony West Honda 9 7
33   Alessandro Antonello Kawasaki 10 6
34   Luke Quigley Suzuki Rit 12 4
35   Craig Jones Triumph Rit 12 4
36   Antonio Carlacci Yamaha 12 4
37   Arne Tode Yamaha 12 Rit Rit 4
38   Tom Tunstall Honda 13 3
39   Diego Giugovaz Honda 13 3
40   Sébastien Le Grelle Honda 16 15 14 17 19 17 Rit 3
41   Jimmy Lindstrom Honda Rit 14 2
42   Ron van Steenbergen Honda 14 NP 2
43   Philippe Donischal Suzuki 16 15 1
44   Eli Chen Honda NQ 15 NQ 17 NQ NQ NQ NP 1
Posizione Pilota Motocicletta                     Punti
Legenda 1º posto 2º posto 3º posto A punti Senza punti Grassetto=Pole position
Corsivo=Giro più veloce
Gara non valida Non qual./Non part. Ritirato/Non class. Squalificato "-" Dato non disp.

Sistema di punteggio e LegendaModifica

Pos. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16>
Punti 25 20 16 13 11 10 9 8 7 6 5 4 3 2 1 0

Costruttori[2]Modifica

Nella gara tedesca svoltasi sul circuito di Oschersleben, risultano delle divergenze tra i piazzamenti realizzati dai piloti ed i punti effettivamente assegnati ai costruttori. Infatti la gara è stata vinta da un pilota della Honda (Muggeridge) ma a causa di una difformità tra il peso dichiarato del perno della ruota posteriore e quello effettivamente rilevato nelle sei CBR600RR ufficiali (quelle dei team: Italia Megabike, Klaffi Honda e Ten Kate Honda), la vittoria, solo per la classifica riservata ai costruttori, viene assegnata alla Suzuki (che al traguardo aveva ottenuto solo il quarto posto con Chambon). Inizialmente la squalifica era stata comminata anche ai piloti ma in seguito, dimostrato che si è trattato di un semplice errore di trascrizione dei pesi nei documenti ufficiali, è stato punito solo il costruttore, al quale non sono stati considerati i piazzamenti dei sei piloti risultati non conformi ai controlli.[36][37]

Posizione Costruttore                     Punti
1   Honda 7 1 1 1 8 2 1 1 1 1 212
2   Yamaha 1 2 2 3 3 1 3 3 5 5 176
3   Suzuki 3 10 4 9 1 10 7 10 8 9 103
4   Ducati 4 9 6 7 5 4 10 16 4 4 95
5   Kawasaki 10 14 Rit Rit 7 7 19 8 10 18 40
6   Triumph Rit 12 4

NoteModifica

  1. ^ a b c Magny-Cours, Supersport - Championship Standing - dal sito ufficiale superbike
  2. ^ a b Supersport - Manufacturers Standings - dal sito ufficiale superbike
  3. ^ II Campionato Mondiale FIM Superbike 2004 riparte con Pirelli - dal sito ufficiale Pirelli
  4. ^ Supersport riders 2004 - dal sito ufficiale superbike
  5. ^ Nel GP di Francia
  6. ^ Dal GP d'Olanda
  7. ^ Valencia, Supersport - Qualifying Practices - dal sito ufficiale superbike
  8. ^ Valencia, Supersport - Results Race - dal sito ufficiale superbike
  9. ^ Valencia, Supersport - Championship Standings - dal sito ufficiale superbike
  10. ^ Phillip Island, Supersport - Qualifying Practices - dal sito ufficiale superbike
  11. ^ Phillip Island, Supersport - Results Race - dal sito ufficiale superbike
  12. ^ Phillip Island, Supersport - Championship Standings - dal sito ufficiale superbike
  13. ^ Misano, Supersport - Qualifying Practices - dal sito ufficiale superbike
  14. ^ Misano, Supersport - Results Race - dal sito ufficiale superbike
  15. ^ Misano, Supersport - Championship Standings - dal sito ufficiale superbike
  16. ^ Monza, Supersport - Qualifying Practices - dal sito ufficiale superbike
  17. ^ Monza, Supersport - Results Race - dal sito ufficiale superbike
  18. ^ Monza, Supersport - Championship Standings - dal sito ufficiale superbike
  19. ^ Oschersleben, Supersport - Qualifying Practices - dal sito ufficiale superbike
  20. ^ Oschersleben, Supersport - Results Race - dal sito ufficiale superbike
  21. ^ Oschersleben, Supersport - Championship Standings - dal sito ufficiale superbike
  22. ^ Silverstone, Supersport - Qualifying Practices - dal sito ufficiale superbike
  23. ^ Silverstone, Supersport - Results Race - dal sito ufficiale superbike
  24. ^ Silverstone, Supersport - Championship Standings - dal sito ufficiale superbike
  25. ^ Brands Hatch, Supersport - Qualifying Practices - dal sito ufficiale superbike
  26. ^ Brands Hatch, Supersport - Results Race - dal sito ufficiale superbike
  27. ^ Brands Hatch, Supersport - Championship Standings - dal sito ufficiale superbike
  28. ^ Assen, Supersport - Qualifying Practices - dal sito ufficiale superbike
  29. ^ Assen, Supersport - Results Race - dal sito ufficiale superbike
  30. ^ Assen, Supersport - Championship Standings - dal sito ufficiale superbike
  31. ^ Imola, Supersport - Qualifying Practices - dal sito ufficiale superbike
  32. ^ Imola, Supersport - Results Race - dal sito ufficiale superbike
  33. ^ Imola, Supersport - Championship Standings - dal sito ufficiale superbike
  34. ^ Magny-Cours, Supersport - Qualifying Practices - dal sito ufficiale superbike
  35. ^ Magny-Cours, Supersport - Results Race - dal sito ufficiale superbike
  36. ^ Squalifica Honda SS: di chi è la colpa? - dal sito motocorse.com
  37. ^ La FIM annulla la squalifica ai piloti Honda - dal sito motocorse.com

Collegamenti esterniModifica