Campionato mondiale di calcio Under-17

Il Campionato mondiale di calcio Under-17 (ing. FIFA U-17 World Cup) è la massima competizione calcistica riservata ai calciatori di età inferiore a 17 anni ed è organizzato dalla FIFA, il più importante organismo calcistico del mondo.

Coppa del Mondo FIFA U-17
FIFA U-17 World Cup
Sport
TipoA squadre nazionali
FederazioneFIFA
OrganizzatoreFIFA
TitoloCampione del mondo Under-17
CadenzaBiennale
Partecipanti24
Sito InternetFIFA U-17 World Cup
Storia
Fondazione1985
DetentoreBandiera della Germania Germania
Record vittorieBandiera della Nigeria Nigeria (5)
Ultima edizioneIndonesia 2023

Nato come FIFA U-16 World Championship, la prima edizione si tenne in Cina nel 1985 e fu vinta dalla nazionale nigeriana. Da allora si svolse ogni due anni. Le prime tre edizioni furono riservate alle rappresentative Under-16 e solo dall'edizione del 1991, l'età limite fu alzata a 17. Con cinque successi, la Nigeria è la nazionale più vincente di questa competizione. La Germania, attuale detentrice, ha vinto il torneo per la prima volta nella sua storia.

Dall'edizione 2007, la competizione ha assunto il nome di FIFA U-17 World Cup. Un torneo corrispondente per calciatrici, il Campionato mondiale femminile Under 17 di calcio, si disputa dal 2008.

Qualificazioni

modifica
Confederazione Campionato
AFC (Asia) Campionato asiatico di calcio Under-16
CAF (Africa) Campionato africano di calcio Under-17
CONCACAF (America del Nord e Centrale e Caraibi) Campionato nordamericano di calcio Under-17
CONMEBOL (Sud America) Campionato sudamericano di calcio Under-17
OFC (Oceania) Campionato oceaniano di calcio Under-17
UEFA (Europa) Campionato europeo di calcio Under-17

Albo d'oro

modifica
Anno Paese ospitante Finale Finale terzo posto
Campione Ris. Secondo Posto Terzo Posto Ris. Quarto Posto
1985
Dettagli
  Cina  
Nigeria
2-0  
Germania Ovest
 
Brasile
4-1  
Guinea
1987
Dettagli
  Canada  
Unione Sovietica
1-1
4-2 (dtr)
 
Nigeria
 
Costa d'Avorio
2-1 (dts)  
Italia
1989
Dettagli
  Scozia  
Arabia Saudita
2-2
5-4 (dtr)
 
Scozia
 
Portogallo
3-0  
Bahrein
1991
Dettagli
  Italia  
Ghana
1-0  
Spagna
 
Argentina
1-1
4-1 (dtr)
 
Qatar
1993
Dettagli
  Giappone  
Nigeria
2-1  
Ghana
 
Cile
1-1
4-2 (dtr)
 
Polonia
1995
Dettagli
  Ecuador  
Ghana
3-2  
Brasile
 
Argentina
2-0  
Oman
1997
Dettagli
  Egitto  
Brasile
2-1  
Ghana
 
Spagna
2-1  
Germania
1999
Dettagli
  Nuova Zelanda  
Brasile
0-0
8-7 (dtr)
 
Australia
 
Ghana
2-0  
Stati Uniti
2001
Dettagli
  Trinidad e Tobago  
Francia
3-0  
Nigeria
 
Burkina Faso
2-0  
Argentina
2003
Dettagli
  Finlandia  
Brasile
1-0  
Spagna
 
Argentina
1-1
5-4 (dtr)
 
Colombia
2005
Dettagli
  Perù  
Messico
3-0  
Brasile
 
Paesi Bassi
2-1  
Turchia
2007
Dettagli
  Corea del Sud  
Nigeria
0-0
3-0 (dtr)
 
Spagna
 
Germania
2-1  
Ghana
2009
Dettagli
  Nigeria  
Svizzera
1-0  
Nigeria
 
Spagna
1-0  
Colombia
2011
Dettagli
  Messico  
Messico
2-0  
Uruguay
 
Germania
4-3  
Brasile
2013
Dettagli
  Emirati Arabi Uniti  
Nigeria
3-0  
Messico
 
Svezia
4-1  
Argentina
2015
Dettagli
  Cile  
Nigeria
2-0  
Mali
 
Belgio
3-2  
Messico
2017
Dettagli
  India  
Inghilterra
5-2  
Spagna
 
Brasile
2-0  
Mali
2019
Dettagli
  Brasile  
Brasile
2-1  
Messico
 
Francia
3-1  
Paesi Bassi
2023
Dettagli
  Indonesia[1]
 
Germania
2-2
4-3 (dtr)
 
Francia
 
Mali
3-0  
Argentina

Vittorie per squadra

modifica
Squadra Titoli

posti

3° posti 4° posti
  Nigeria 5 (1985, 1993, 2007, 2013, 2015) 3 (1987, 2001, 2009)
  Brasile 4 (1997, 1999, 2003, 2019*) 2 (1995, 2005) 2 (1985, 2017) 1 (2011)
  Ghana 2 (1991, 1995) 2 (1993, 1997) 1 (1999) 1 (2007)
  Messico 2 (2005, 2011*) 2 (2013, 2019) 1 (2015)
  Germania 1 (2023) 1 (1985) 2 (2007, 2011) 1 (1997)
  Francia 1 (2001) 2 (2019, 2023)
  Unione Sovietica 1 (1987)
  Arabia Saudita 1 (1989)
  Svizzera 1 (2009)
  Inghilterra 1 (2017)
  Spagna 4 (1991, 2003, 2007, 2017) 2 (1997, 2009)
  Mali 1 (2015) 1 (2023) 1 (2017)
  Scozia 1 (1989*)
  Australia 1 (1999)
  Uruguay 1 (2011)
  Argentina 3 (1991, 1995, 2003) 2 (2001, 2013)
  Paesi Bassi 1 (2005) 1 (2019)
  Costa d'Avorio 1 (1987)
  Portogallo 1 (1989)
  Cile 1 (1993)
  Burkina Faso 1 (2001)
  Svezia 1 (2013)
  Belgio 1 (2015)
  Colombia 2 (2003, 2009)
  Guinea 1 (1985)
  Italia 1 (1987)
  Bahrein 1 (1989)
  Qatar 1 (1991)
  Polonia 1 (1993)
  Oman 1 (1995)
  Stati Uniti 1 (1999)
  Turchia 1 (2005)
* = paese ospitante
# = include la Germania Ovest

Vittorie per continenti

modifica
Confederazione (continente) Performance
CAF (Africa) 7 titoli, vinti da Nigeria (5) e Ghana (2)
UEFA (Europa) 5 titoli, vinti da Francia (1), URSS (1), Svizzera (1), Inghilterra (1) e Germania (1)
CONMEBOL (Sud America) 4 titoli, vinti dal Brasile
CONCACAF (America del Nord e Centrale e Caraibi) 2 titoli, vinti dal Messico
AFC (Asia) 1 titolo, vinto dall'Arabia Saudita
OFC (Oceania) Secondo posto (Australia, 1999)

Ad ogni torneo vengono assegnati tre premi:

  • La Scarpa d'oro al capocannoniere del torneo.
  • Il Pallone d'oro al miglior giocatore del torneo.
  • Il Premio Fair Play alla squadra più disciplinata del torneo.

Dal 2009 al miglior portiere del torneo viene assegnato il Guanto d'Oro.

Torneo Scarpa d'oro Pallone d'oro Premio Fair Play Guanto d'oro
Cina 1985   Marcel Witeczek   William   Germania Ovest
Canada 1987   Moussa Traoré   Philip Osundu
  Moussa Traoré
  Unione Sovietica
Scozia 1989   Fode Camara   James Will   Bahrein
Italia 1991   Adriano   Nii Lamptey   Argentina
Giappone 1993   Wilson Oruma   Daniel Addo   Nigeria
Ecuador 1995   Daniel Allsopp   Mohamed Kathiri   Brasile
Egitto 1997   David   Santamaría   Argentina
Nuova Zelanda 1999   Ishmael Addo   Landon Donovan   Messico
Trinidad & Tobago 2001   Florent Sinama-Pongolle   Florent Sinama-Pongolle   Nigeria
Finlandia 2003   Cesc Fàbregas   Cesc Fàbregas   Costa Rica
Perù 2005   Carlos Vela   Anderson   Corea del Nord
Corea del Sud 2007   Macauley Chrisantus   Toni Kroos   Costa Rica
Nigeria 2009   Borja   Sani Emmanuel   Nigeria   Benjamin Siegrist
Messico 2011   Souleymane Coulibaly   Julio César Gómez   Giappone   Jonathan Cubero
Emirati Arabi 2013   Valmir Berisha   Kelechi Iheanacho   Messico   Dele Alampasu
Cile 2015   Victor Osimhen   Kelechi Nwakali   Ecuador   Samuel Diarra
India 2017   Rhian Brewster   Phil Foden   Brasile   Gabriel Brazão
Brasile 2019   Sontje Hansen   Gabriel Veron   Ecuador   Matheus Donelli
  1. ^ L'Indonesia (in un primo momento designata per ospitare il mondiale Under-20, alla fine revocatole a beneficio dell'Argentina) era stata scelta dalla FIFA come nazione ospitante della competizione, ma la federazione calcistica mondiale ha in seguito assegnato l'evento al Perù in quanto la nazione sudamericana avrebbe dovuto ospitare l'edizione 2021, che alla fine è stata cancellata a causa della pandemia di COVID-19 nel mondo. Successivamente, dopo l'esito negativo di alcune ispezioni degli impianti e per altri problemi organizzativi, la FIFA ha rilasciato un comunicato in data 4 aprile 2023 con il quale ha reso noto che il Perù non avrebbe più ospitato il torneo per le motivazioni sopra citate, di conseguenza il 24 giugno 2023 il torneo è stato ufficialmente riassegnato all'Indonesia.

Altri progetti

modifica

Collegamenti esterni

modifica
  Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio