Apri il menu principale

Campionato mondiale di calcio Under-20 1983

Campionato mondiale di calcio
Under-20 1983
FIFA World Youth Championship Mexico 1983
Copa Mundial Juvenil Mexico '83
Competizione Campionato mondiale di calcio Under-20
Sport Football pictogram.svg Calcio
Edizione
Date 2 giugno 1983 - 19 giugno 1983
Luogo Messico Messico
(7 città)
Partecipanti 16
Impianto/i 7 stadi
Risultati
Vincitore Brasile Brasile
(1º titolo)
Secondo Argentina Argentina
Terzo Polonia Polonia
Quarto Corea del Sud Corea del Sud
Statistiche
Miglior giocatore Brasile Geovani
Miglior marcatore Brasile Geovani (6)
Incontri disputati 32
Gol segnati 90 (2,81 per incontro)
Pubblico 1 155 160
(36 099 per incontro)
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 1981 1985 Right arrow.svg

Il Campionato mondiale di calcio Under-20 1983 è stata la 4ª edizione del Campionato mondiale di calcio Under-20, organizzato dalla FIFA.

Si è svolto dal 2 al 19 giugno in Messico ed è stato vinto dal Brasile.

QualificazioniModifica

Fase a gironiModifica

Gruppo AModifica

RisultatiModifica

Città del Messico
2 giugno 1983, ore 21:00 UTC-6
Messico  1 – 1
referto
  AustraliaStadio Azteca (108.900 spett.)
Arbitro:   Gérard Biguetz

Toluca
3 giugno 1983, ore 15:00 UTC-6
Corea del Sud  0 – 2
referto
  ScoziaStadio Nemesio Díez (26.191 spett.)
Arbitro:   Edward Bellion


Città del Messico
5 giugno 1983, ore 12:00 UTC-6
Corea del Sud  2 – 1
referto
  MessicoStadio Azteca (71.198 spett.)
Arbitro:   Jan Keizer

Toluca
5 giugno 1983, ore 16:00 UTC-6
Scozia  1 – 2
referto
  AustraliaStadio Nemesio Díez (22.111 spett.)
Arbitro:   Carlos Esposito


Toluca
8 giugno 1983, ore 16:00 UTC-6
Australia  1 – 2
referto
  Corea del SudStadio Nemesio Díez (24.812 spett.)
Arbitro:   Horst Brummeier

Città del Messico
8 giugno 1983, ore 20:00 UTC-6
Messico  0 – 1
referto
  ScoziaStadio Azteca (86.582 spett.)
Arbitro:   Luís Carlos Félix

ClassificaModifica

Squadra Pt G V N P GF GS DR
  Scozia 4 3 2 0 1 4 2 +2
  Corea del Sud 4 3 2 0 1 4 4 0
  Australia 3 3 1 1 1 4 4 0
  Messico 1 3 0 1 2 2 4 -2

Gruppo BModifica

RisultatiModifica

Puebla de Zaragoza
3 giugno 1983, ore 14:00 UTC-6
Polonia  7 – 2
referto
  Costa d'AvorioEstadio Cuauhtémoc (14.130 spett.)
Arbitro:   Daqiao Zhang

Guadalajara
3 giugno 1983, ore 19:00 UTC-6
Uruguay  3 – 2
referto
  Stati UnitiStadio Jalisco (17.821 spett.)
Arbitro:   Ivan Gregr


Puebla de Zaragoza
5 giugno 1983, ore 14:00 UTC-6
Stati Uniti  1 – 0
referto
  Costa d'AvorioEstadio Cuauhtémoc (11.836 spett.)
Arbitro:   Cesar Pagano

León
6 giugno 1983, ore 17:00 UTC-6
Uruguay  3 – 1
referto
  PoloniaEstadio Nou Camp (23.117 spett.)
Arbitro:   Muhamed Larache


Puebla de Zaragoza
8 giugno 1983, ore 14:00 UTC-6
Polonia  2 – 0
referto
  Stati UnitiEstadio Cuauhtémoc (16.103 spett.)
Arbitro:   Okubule Eestus

Irapuato
8 giugno 1983, ore 15:00 UTC-6
Costa d'Avorio  0 – 0
referto
  UruguayEstadio Sergio León Chavez (15.317 spett.)
Arbitro:   Lee Do-Ha

ClassificaModifica

Squadra Pt G V N P GF GS DR
  Uruguay 4 3 2 0 1 6 3 +3
  Polonia 4 3 2 0 1 10 5 +5
  Stati Uniti 3 3 1 1 1 3 5 -2
  Costa d'Avorio 1 3 0 1 2 2 8 -6

Gruppo CModifica

RisultatiModifica

Città del Messico
4 giugno 1983, ore 12:00 UTC-6
Cina  0 – 5
referto
  ArgentinaStadio Azteca (19.376 spett.)
Arbitro:   Hernán Silva

Puebla de Zaragoza
4 giugno 1983, ore 12:00 UTC-6
Cecoslovacchia  4 – 0
referto
  AustriaEstadio Cuauhtémoc (21.112 spett.)
Arbitro:   Romualdas Yushka


Irapuato
7 giugno 1983, ore 15:00 UTC-6
Cecoslovacchia  3 – 2
referto
  CinaEstadio Sergio León Chavez (15.317 spett.)
Arbitro:   M. Karim

León
7 giugno 1983, ore 19:00 UTC-6
Austria  0 – 3
referto
  ArgentinaEstadio Nou Camp (31.144 spett.)
Arbitro:   Brian McGinley


Irapuato
9 giugno 1983, ore 15:00 UTC-6
Cina  3 – 0
referto
  AustriaEstadio Sergio León Chavez (15.317 spett.)
Arbitro:   Chris Bambridge

León
9 giugno 1983, ore 17:00 UTC-6
Argentina  2 – 0
referto
  CecoslovacchiaEstadio Nou Camp (14.143 spett.)
Arbitro:   Bernard Grah

ClassificaModifica

Squadra Pt G V N P GF GS DR
  Argentina 6 3 3 0 0 10 0 +10
  Cecoslovacchia 4 3 2 0 1 7 4 +3
  Cina 2 3 1 0 2 5 8 -3
  Austria 0 3 0 0 3 0 10 -10

Gruppo DModifica

RisultatiModifica

Monterrey
3 giugno 1983, ore 14:00 UTC-6
Unione Sovietica  0 – 1
referto
  NigeriaEstadio Tecnológico (37.837 spett.)
Arbitro:   Fermín Ramírez Zermeno

Guadalajara
4 giugno 1983, ore 19:00 UTC-6
Paesi Bassi  1 – 1
referto
  BrasileStadio Jalisco (68.130 spett.)
Arbitro:   Rolf Ericson


Guadalajara
6 giugno 1983, ore 19:00 UTC-6
Brasile  3 – 0
referto
  NigeriaStadio Jalisco (41.182 spett.)
Arbitro:   Carlos Luis Alfaro

Monterrey
6 giugno 1983, ore 21:00 UTC-6
Paesi Bassi  3 – 2
referto
  Unione SovieticaEstadio Tecnológico (27.136 spett.)
Arbitro:   José Luis Martínez Bazán


Guadalajara
9 giugno 1983, ore 15:00 UTC-6
Unione Sovietica  1 – 2
referto
  BrasileStadio Jalisco (31.380 spett.)
Arbitro:   Keith Hackett

Monterrey
9 giugno 1983, ore 21:00 UTC-6
Nigeria  0 – 0
referto
  Paesi BassiEstadio Tecnológico (41.283 spett.)
Arbitro:   Andrzej Libich

ClassificaModifica

Squadra Pt G V N P GF GS DR
  Brasile 5 3 2 1 0 6 2 +4
  Paesi Bassi 4 3 1 2 0 4 3 +1
  Nigeria 3 3 1 1 1 1 3 -2
  Unione Sovietica 0 3 0 0 3 3 6 -3

Fase a eliminazione direttaModifica

Quarti di finale Semifinali Finale
11 giugno - Città del Messico
   Scozia  0
15 giugno - Città del Messico
   Polonia  1  
   Polonia  0
12 giugno - León
     Argentina  1  
   Argentina  2
19 giugno - Città del Messico
   Paesi Bassi  1  
   Argentina  0
11 giugno - Monterrey
     Brasile  1
   Uruguay  1
15 giugno - Monterrey
   Corea del Sud (dts)  2  
   Corea del Sud  1 Finale 3º posto
12 giugno - Guadalajara
     Brasile  2  
   Brasile  4    Polonia (dts)  2
   Cecoslovacchia  1      Corea del Sud  1
18 giugno - Guadalajara

Quarti di finaleModifica

Città del Messico
11 giugno 1983, ore 12:00 UTC-6
Scozia  0 – 1
referto
  PoloniaStadio Azteca (11.986 spett.)
Arbitro:   Gérard Biguet

Monterrey
11 giugno 1983, ore 17:00 UTC-6
Uruguay  1 – 2
(d.t.s.)
referto
  Corea del SudEstadio Tecnológico (11.986 spett.)
Arbitro:   Carlos Luis Alfaro

León
12 giugno 1983, ore 12:00 UTC-6
Argentina  2 – 1
referto
  Paesi BassiEstadio Nou Camp (24.830 spett.)
Arbitro:   Keith Hackett

Guadalajara
12 giugno 1983, ore 12:00 UTC-6
Brasile  4 – 2
referto
  CecoslovacchiaStadio Jalisco (36.183 spett.)
Arbitro:   Fermín Ramírez Zermeno

SemifinaliModifica

Città del Messico
15 giugno 1983, ore 17:00 UTC-6
Polonia  0 – 1
referto
  ArgentinaStadio Azteca (39.896 spett.)
Arbitro:   José Luis Martínez Bazán

Monterrey
15 giugno 1983, ore 17:00 UTC-6
Corea del Sud  1 – 2
referto
  BrasileEstadio Tecnológico (55.914 spett.)
Arbitro:   Jan Keizer

Finale per il 3º postoModifica

Guadalajara
18 giugno 1983, ore 17:00 UTC-6
Polonia  2 – 1
(d.t.s.)
referto
  Corea del SudStadio Jalisco (35.000 spett.)
Arbitro:   Luís Carlos Félix

FinaleModifica

Città del Messico
19 giugno 1983, ore 12:00 UTC-6
Argentina  0 – 1
referto
  BrasileStadio Azteca (110.000 spett.)
Arbitro:   Gérard Biguet

PremiModifica

 Lo stesso argomento in dettaglio: Riconoscimenti accessori al campionato mondiale di calcio Under-20.
Scarpa d'oro Pallone d'oro Premio Fair-play della FIFA
  Geovani   Geovani   Corea del Sud

Classifica marcatoriModifica

Pos. Giocatore Gol Minuti
1   Geovani 6 540
2   Joachim Klemenz 5 570
3   Jorge Gabrich 4 540
4   Stanislav Dostal 3 233
  Carlos Alberto Aguilera 345
  Shin Yeon-Ho 533
  Roberto Zárate 540

Collegamenti esterniModifica

  Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio