Campionato mondiale di calcio femminile Under-17 2008

Campionato mondiale femminile Under-17 2008
2008 FIFA U-17 Women's World Cup
Logo della competizione
Competizione Campionato mondiale di calcio femminile
Sport Football pictogram.svg Calcio
Edizione
Organizzatore NZFA - FIFA
Date dal 28 ottobre 2008
al 16 novembre 2008
Paese organizz. Nuova Zelanda Nuova Zelanda
Partecipanti 16 (76 alle qualificazioni)
Risultati
Vincitore Corea del Nord Corea del Nord
(1º titolo)
Finalista Stati Uniti Stati Uniti
Terzo Germania Germania
Quarto Inghilterra Inghilterra
Statistiche
Miglior giocatore Giappone Mana Iwabuchi
Miglior marcatore Germania Dzsenifer Marozsán
Miglior portiere Stati Uniti Taylor Vancil
Incontri disputati 32
Gol segnati 113 (3,53 per incontro)
Cronologia della competizione
2010 Right arrow.svg

Il campionato mondiale di calcio femminile Under-17 2008 si tenne in Nuova Zelanda tra il 28 ottobre e il 16 novembre 2008. Fu la prima edizione del torneo mondiale riservato alle calciatrici Under-17, riservato alle giocatrici nate dopo il 1º gennaio 1991.

Il torneo fu vinto dalla Corea del Nord, che nella finale giocata al North Harbour Stadium di Auckland sconfisse gli Stati Uniti 2-1 dopo i tempi supplementari. Al terzo posto si è classificò la Germania, vincitrice per 3-0 nella finale di consolazione contro l'Inghilterra.

SediModifica

   
North Harbour Stadium

Città: Auckland
Capienza: 25.000
Anno d'apertura: 1997

Waikato Stadium

Città: Hamilton
Capienza: 26.500
Anno d'apertura: 2002

 
Wellington Stadium

Città: Wellington
Capienza: 36.500
Anno d'apertura: 2000

Queen Elizabeth II Park

Città: Christchurch
Capienza: 20.000
Anno d'apertura: 1974

SquadreModifica

Confederazione Torneo di Qualificazione Qualificate
AFC (Asia) Campionato asiatico di calcio femminile Under-16 2007   Corea del Nord
  Giappone
  Corea del Sud
CAF (Africa) Campionato africano di calcio femminile Under-17 2008   Nigeria
  Ghana
CONCACAF
(America Centrale, Settentrionale e Caraibi)
Campionato nordamericano di calcio femminile Under-17 2008   Stati Uniti
  Costa Rica
  Canada
CONMEBOL (Sud America) Campionato sudamericano di calcio femminile Under-17 2008   Colombia
  Brasile
  Paraguay
UEFA (Europa) Campionato europeo di calcio femminile Under-17 2008   Germania
  Francia
  Danimarca
  Inghilterra
Nazione ospitante   Nuova Zelanda

Fase a GruppiModifica

Gruppo AModifica

Squadra P.ti G V P S GF GS DR
  Danimarca 5 3 1 2 0 3 2 +1
  Canada 5 3 1 2 0 2 1 +1
  Nuova Zelanda 3 3 1 0 2 4 4 0
  Colombia 2 3 0 2 1 3 5 -2

Auckland
28 ottobre 2008, ore 19:00
06:00 UTC
Nuova Zelanda  0 – 1
referto
  CanadaNorth Harbour Stadium (13 123 spett.)
Arbitro:   Kirsi Savolainen

Auckland
29 ottobre 2008, ore 12:00
23:00 UTC
Danimarca  1 – 1
referto
  ColombiaNorth Harbour Stadium (6 759 spett.)
Arbitro:   Sung Mi Cha


Auckland
1º novembre 2008, ore 13:00
00:00 UTC
Colombia  1 – 1
referto
  CanadaNorth Harbour Stadium
Arbitro:   Wang Jia

Auckland
1º novembre 2008, ore 16:00
03:00 UTC
Nuova Zelanda  1 – 2
referto
  DanimarcaNorth Harbour Stadium (11 170 spett.)
Arbitro:   Silvia Reyes


Wellington
4 novembre 2008, ore 19:00
06:00 UTC
Colombia  1 – 3
referto
  Nuova ZelandaWellington Stadium (3 546 spett.)
Arbitro:   Etsuko Fukano

Hamilton
4 novembre 2008, ore 19:00
06:00 UTC
Canada  0 – 0
referto
  DanimarcaWaikato Stadium (3 823 spett.)
Arbitro:   Finau Vulivuli

Gruppo BModifica

Squadra P.ti G V P S GF GS DR
  Germania 7 3 2 1 0 9 3 +6
  Corea del Nord 5 3 1 2 0 4 3 +1
  Ghana 4 3 1 1 1 4 4 0
  Costa Rica 0 3 0 0 3 1 8 -7

Christchurch
29 ottobre 2008, ore 12:00
23:00 UTC
Costa Rica  0 – 5
referto
  GermaniaQueen Elizabeth II Park (4 105 spett.)
Arbitro:   Etsuko Fukano

Christchurch
29 ottobre 2008, ore 15:00
00:00 UTC
Corea del Nord  1 – 1
referto
  GhanaQueen Elizabeth II Park (453 spett.)
Arbitro:   Natalia Avdonchenko


Christchurch
1º novembre 2008, ore 13:00
00:00 UTC
Ghana  2 – 3
referto
  GermaniaQueen Elizabeth II Park
Arbitro:   Kirsi Savolainen

Christchurch
1º novembre 2008, ore 16:00
03:00 UTC
Costa Rica  1 – 2
referto
  Corea del NordQueen Elizabeth II Park (4 272 spett.)
Arbitro:   Cristina Dorcioman


Wellington
4 novembre 2008, ore 16:00
03:00 UTC
Ghana  1 – 0
referto
  Costa RicaWellington Stadium
Arbitro:   Sung Mi Cha

Hamilton
4 novembre 2008, ore 16:00
03:00 UTC
Germania  1 – 1
referto
  Corea del NordWaikato Stadium
Arbitro:   Michelle Pye

Gruppo CModifica

Squadra P.ti G V P S GF GS DR
  Giappone 9 3 3 0 0 17 5 +12
  Stati Uniti 4 3 1 1 1 6 5 +1
  Francia 4 3 1 1 1 8 10 -2
  Paraguay 0 3 0 0 3 5 16 -11

Hamilton
30 ottobre 2008, ore 12:00
23:00 UTC
Giappone  3 – 2
referto
  Stati UnitiWaikato Stadium (4 816 spett.)
Arbitro:   Thalia Mitsi

Hamilton
30 ottobre 2008, ore 15:00
00:00 UTC
Francia  6 – 2
referto
  ParaguayWaikato Stadium (5 106 spett.)
Arbitro:   Pannipar Kamnueng


Hamilton
2 novembre 2008, ore 13:00
00:00 UTC
Paraguay  1 – 3
referto
  Stati UnitiWaikato Stadium
Arbitro:   Thalia Mitsi

Hamilton
2 novembre 2008, ore 16:00
03:00 UTC
Giappone  7 – 1
referto
  FranciaWaikato Stadium (4 115 spett.)
Arbitro:   Quetzalli Alvarado


Christchurch
5 novembre 2008, ore 16:00
03:00 UTC
Paraguay  2 – 7
referto
  GiapponeQueen Elizabeth II Park
Arbitro:   Cristina Dorcioman

Auckland
5 novembre 2008, ore 16:00
03:00 UTC
Stati Uniti  1 – 1
referto
  FranciaNorth Harbour Stadium
Arbitro:   Silvia Reyes

Gruppo DModifica

Squadra P.ti G V P S GF GS DR
  Corea del Sud 6 3 2 0 1 6 3 +3
  Inghilterra 6 3 2 0 1 4 3 +1
  Nigeria 4 3 1 1 1 4 4 0
  Brasile 1 3 0 1 2 3 7 -4

Wellington
30 ottobre 2008, ore 12:00
23:00 UTC
Brasile  0 – 3
referto
  InghilterraWellington Stadium (10 795 spett.)
Arbitro:   Michelle Pye

Wellington
30 ottobre 2008, ore 15:00
00:00 UTC
Corea del Sud  1 – 2
referto
  NigeriaWellington Stadium (5 106 spett.)
Arbitro:   Finau Vulivuli


Wellington
2 novembre 2008, ore 13:00
00:00 UTC
Nigeria  0 – 1
referto
  InghilterraWellington Stadium
Arbitro:   Etsuko Fukano

Wellington
2 novembre 2008, ore 16:00
03:00 UTC
Brasile  1 – 2
referto
  Corea del SudWellington Stadium (6 471 spett.)
Arbitro:   Quetzalli Alvarado


Christchurch
5 novembre 2008, ore 19:00
06:00 UTC
Brasile  2 – 2
referto
  NigeriaQueen Elizabeth II Park (1 410 spett.)
Arbitro:   Natalian Avdoncheko

Auckland
5 novembre 2008, ore 19:00
06:00 UTC
Inghilterra  0 – 3
referto
  Corea del SudNorth Harbour Stadium
Arbitro:   Damgoua Negual

Fase ad eliminazione direttaModifica

Quarti di finale Semifinali Finale
8 novembre - Wellington
   Danimarca  0
13 novembre - Christchurch
   Corea del Nord  4  
   Corea del Nord  2
9 novembre - Hamilton
     Inghilterra  1  
   Giappone  2 (4)
16 novembre - Auckland
   Inghilterra (d.c.r.)  2 (5)  
   Corea del Nord (d.t.s.)  2
8 novembre - Wellington
     Stati Uniti  1
   Germania  3
13 novembre - Christchurch
   Canada  1  
   Germania  1 Finale 3º posto
9 novembre - Hamilton
     Stati Uniti  2  
   Corea del Sud  2    Inghilterra  0
   Stati Uniti  4      Germania  3
16 novembre - Auckland

Quarti di finaleModifica

Wellington
8 novembre 2008, ore 13:00
00:00 UTC
Danimarca  0 – 4
referto
  Corea del NordWellington Stadium (14 724 spett.)
Arbitro:   Thalia Mitsi


Wellington
8 novembre 2008, ore 16:00
03:00 UTC
Germania  3 – 1
referto
  CanadaWellington Stadium (4182 spett.)
Arbitro:   Silvia Reyes


Hamilton
9 novembre 2008, ore 13:00
00:00 UTC
Giappone  2 – 2
referto
  InghilterraWaikato Stadium (14 724 spett.)
Arbitro:   Quetzalli Alvarado


Hamilton
9 novembre 2008, ore 16:00
03:00 UTC
Corea del Sud  2 – 4
referto
  Stati UnitiWaikato Stadium (7 247 spett.)
Arbitro:   Kirsi Savolainen

SemifinaliModifica

Christchurch
13 novembre 2008, ore 16:00
03:00 UTC
Corea del Nord  2 – 1
referto
  InghilterraQueen Elizabeth II Park
Arbitro:   Michelle Pye


Christchurch
13 novembre 2008, ore 19:00
06:00 UTC
Germania  1 – 2
referto
  Stati UnitiQueen Elizabeth II Park (8 014 spett.)
Arbitro:   Sung Mi Cha

Finale terzo-quarto postoModifica

Auckland
16 novembre 2008, ore 13:00
00:00 UTC
Inghilterra  0 – 3
referto
  GermaniaNorth Harbour Stadium
Arbitro:   Natalia Avdonchenko

FinaleModifica

Auckland
16 novembre 2008, ore 16:00
03:00 UTC
Corea del Nord  2 – 1
(d.t.s.)
referto
  Stati UnitiNorth Harbour Stadium (16 162 spett.)
Arbitro:   Silvia Reyes

PremiModifica

Sono stati assegnati otto premi:

  • Pallone d'Oro alla miglior giocatrice del torneo, Pallone d'Argento e di Bronzo alla seconda e terza classificata.
  • Scarpa d'Oro alla capocannoniere del torneo, Scarpa d'Argento e di Bronzo alla seconda e terza classificata.
  • Guanto d'Oro alla miglior portiere del torneo.
  • Premio Fair Play alla squadra più disciplinata del torneo.
Pallone d'Oro Pallone d'Argento Pallone di Bronzo
  Mana Iwabuchi   Dzsenifer Marozsán   Kristie Mewis


Scarpa d'Oro Scarpa d'Argento Scarpa di Bronzo
  Dzsenifer Marozsán   Vicki DiMartino   Jon Myong Hwa


Guanto d'Oro Trofeo Fair Play FIFA
  Taylor Vancil   Germania

Classifica marcatriciModifica

6 reti
5 reti
4 reti
3 reti
2 reti
1 rete

autoreti

Collegamenti esterniModifica


  Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio