Apri il menu principale

Campionato mondiale di hockey su ghiaccio maschile 2008

Campionato mondiale di hockey su ghiaccio maschile 2008
2008 IIHF World Championship
Championnat du monde de hockey sur glace 2008
Logo della competizione
Competizione Campionato mondiale di hockey su ghiaccio
Sport Ice hockey pictogram.svg Hockey su ghiaccio
Edizione LXXII
Organizzatore IIHF
Date dal 2 maggio
al 18 maggio 2008
Luogo Canada Canada
(2 città)
Partecipanti 16
Impianto/i 2 stadi
Risultati
Vincitore Russia Russia
(2º titolo)
Secondo Canada Canada
Terzo Finlandia Finlandia
Quarto Svezia Svezia
Statistiche
Miglior giocatore Canada Dany Heatley
Miglior marcatore Canada Dany Heatley (20 pts)
Incontri disputati 54
Gol segnati 357 (6,61 per incontro)
Pubblico 477 040
(8 834 per incontro)
Cronologia della competizione
Left arrow.svg Russia 2007 Svizzera 2009 Right arrow.svg

Il 72º Campionato mondiale di hockey su ghiaccio è stato assegnato dall'International Ice Hockey Federation alla Canada, che lo ha ospitato ad Halifax e a Québec City nel periodo tra il 2 e il 18 maggio 2008. È la prima volta che il Canada ha ospitato la fase finale del torneo ed è inoltre la prima volta che il Campionato mondiale è ritornato in Nordamerica dopo l'edizione del 1962, svoltasi in quell'occasione nello stato del Colorado, negli Stati Uniti. La IIHF ha optato per il Canada per celebrare il proprio centenario nella nazione in cui è nato l'hockey su ghiaccio; insieme si sono svolti altri festeggiamenti per il 400º anniversario dalla fondazione di Québec City.

Il torneo è servito inoltre per determinare le nove squadre iscritte automaticamente al Torneo olimpico di hockey su ghiaccio per le XXI Giochi olimpici invernali di Vancouver, sempre in Canada, attraverso i punteggi nella Classifica mondiale IIHF al termine del torneo.[1]

Il torneo è stato vinto dalla Russia, la quale ha conquistato il suo secondo titolo a distanza di quindici anni dall'ultimo sconfiggendo in finale i padroni di casa nonché campioni uscenti del Canada per 5-4 all'overtime. La Finlandia invece sconfiggendo la Svezia per 4-0 ha ottenuto la medaglia di bronzo.

Indice

Variazioni al formatoModifica

  • Per la prima volta si gioca un Campionato mondiale su piste dal formato NHL, più strette rispetto a quelle europee (circa 61 m x 26 m contro 61 m x 30 m);
  • I quarti di finale si disputano fra le squadre che hanno già giocato fra di loro i gironi della seconda fase, E ed F, in modo da evitare i lunghi trasferimenti fra le sedi di gioco, distanti fra loro circa 640 km;
  • Il girone per non retrocedere, disputato tra le ultime classificate dei gironi della prima fase, si disputa attraverso due serie di scontri diretti al posto del girone all'italiana, e le squadre perdenti vengono retrocesse in Prima Divisione.

StadiModifica

Québec City
Sedi del Campionato mondiale di hockey su ghiaccio maschile 2008
Halifax
Colisée Pepsi Halifax Metro Centre
Capienza: 13.400 Capienza: 10.595
   

PartecipantiModifica

 Lo stesso argomento in dettaglio: Convocazioni per il campionato mondiale di hockey su ghiaccio maschile 2008.

Al torneo prendono parte 16 squadre:

14 dall'Europa  
Bielorussia
 
Danimarca
 
Finlandia
 
Francia
(Promossa dalla I divisione)
 
Germania
 
Italia
 
Lettonia
 
Norvegia
 
Rep. Ceca
 
Russia
 
Slovacchia
 
Slovenia
(Promossa dalla I divisione)
 
Svezia
 
Svizzera
2 dal Nordamerica  
Canada
 
Stati Uniti

RaggruppamentiModifica

I gruppi del turno preliminare sono stati stabiliti in base alla Classifica mondiale IIHF stilata al termine del Campionato mondiale di hockey su ghiaccio 2007:

Gruppo A
(Québec City)
Gruppo B
(Halifax)
Gruppo C
(Halifax)
Gruppo D
(Québec City)
  Svezia (1)   Canada (2)   Finlandia (3)   Rep. Ceca (4)
  Svizzera (8)   Stati Uniti (7)   Slovacchia (6)   Russia (5)
  Bielorussia (9)   Lettonia (10)   Germania (11)   Danimarca (12)
  Francia (19)   Slovenia (18)   Norvegia (14)   Italia (13)

* Tra parentesi è indicata la posizione nel Ranking IIHF.

Gironi preliminariModifica

Girone AModifica

Québec City
3 maggio 2008, ore 13:00 UTC-4
Bielorussia  5 – 6
(1-2; 3-2; 1-2)
referto
  SveziaColisée Pepsi (9.204 spett.)

Québec City
3 maggio 2008, ore 19:00 UTC-4
Svizzera  4 – 1
(2-0; 1-1; 1-0)
referto
  FranciaColisée Pepsi (9.367 spett.)

Québec City
5 maggio 2008, ore 13:00 UTC-4
Svizzera  2 – 1
(1-0; 1-1; 0-0)
referto
  BielorussiaColisée Pepsi (8.016 spett.)

Québec City
5 maggio 2008, ore 19:00 UTC-4
Svezia  9 – 0
(0-0; 4-0; 5-0)
referto
  FranciaColisée Pepsi (8.845 spett.)

Québec City
7 maggio 2008, ore 13:00 UTC-4
Svezia  2 – 4
(1-2; 0-0; 1-2)
referto
  SvizzeraColisée Pepsi (7.939 spett.)

Québec City
7 maggio 2008, ore 19:00 UTC-4
Francia  1 – 3
(1-1; 0-1; 0-1)
referto
  BielorussiaColisée Pepsi (8.880 spett.)

Pos. PG V VOT POT P GF GS DR Pt
1.   Svizzera 3 3 0 0 0 10 4 +6 9
2.   Svezia 3 2 0 0 1 17 9 +8 6
3.   Bielorussia 3 1 0 0 2 9 9 0 3
4.   Francia 3 0 0 0 3 2 16 -14 0

Girone BModifica

Halifax
2 maggio 2008, ore 16:30 UTC-3
Canada  5 – 1
(1-0; 3-1; 1-0)
referto
  SloveniaHalifax Metro Centre (7.921 spett.)

Halifax
2 maggio 2008, ore 20:15 UTC-3
Stati Uniti  4 – 0
(1-0; 1-0; 2-0)
referto
  LettoniaHalifax Metro Centre (7.360 spett.)

Halifax
4 maggio 2008, ore 16:30 UTC-3
Lettonia  0 – 7
(0-3; 0-4; 0-0)
referto
  CanadaHalifax Metro Centre (7.831 spett.)

Halifax
4 maggio 2008, ore 20:15 UTC-3
Stati Uniti  5 – 1
(1-0; 2-1; 2-0)
referto
  SloveniaHalifax Metro Centre (7.056 spett.)

Halifax
6 maggio 2008, ore 16:15 UTC-3
Canada  5 – 4
(2-0; 1-2; 2-2)
referto
  Stati UnitiHalifax Metro Centre (9.192 spett.)

Halifax
6 maggio 2008, ore 20:15 UTC-3
Slovenia  0 – 3
(0-0; 0-2; 0-1)
referto
  LettoniaHalifax Metro Centre (7.806 spett.)

Pos. PG V VOT POT P GF GS DR Pt
1.   Canada 3 3 0 0 0 17 5 +12 9
2.   Stati Uniti 3 2 0 0 1 13 6 +7 6
3.   Lettonia 3 1 0 0 2 3 11 -8 3
4.   Slovenia 3 0 0 0 3 2 13 -11 0

Girone CModifica

Halifax
3 maggio 2008, ore 16:30 UTC-3
Germania  1 – 5
(0-0; 1-2; 0-3)
referto
  FinlandiaHalifax Metro Centre (7.658 spett.)

Halifax
3 maggio 2008, ore 20:15 UTC-3
Slovacchia  5 – 1
(1-0; 2-1; 2-0)
referto
  NorvegiaHalifax Metro Centre (7.096 spett.)

Halifax
5 maggio 2008, ore 16:30 UTC-3
Finlandia  3 – 2
(d.t.s.)
(2-2; 0-0; 0-0)
referto
  NorvegiaHalifax Metro Centre (7.190 spett.)

Halifax
5 maggio 2008, ore 20:15 UTC-3
Slovacchia  2 – 4
(0-2; 1-1; 1-1)
referto
  GermaniaHalifax Metro Centre (7.855 spett.)

Halifax
7 maggio 2008, ore 16:30 UTC-3
Finlandia  3 – 2
(2-2; 1-0; 0-0)
referto
  SlovacchiaHalifax Metro Centre (7.262 spett.)

Halifax
7 maggio 2008, ore 20:15 UTC-3
Norvegia  3 – 2
(0-1; 1-1; 2-0)
referto
  GermaniaHalifax Metro Centre (7.414 spett.)

Pos. PG V VOT POT P GF GS DR Pt
1.   Finlandia 3 2 1 0 0 11 6 +6 8
2.   Norvegia 3 1 0 1 1 6 10 -4 4
3.   Germania 3 1 0 0 2 7 10 -3 3
4.   Slovacchia 3 1 0 0 2 9 8 +1 3

Girone DModifica

Québec City
2 maggio 2008, ore 13:00 UTC-4
Danimarca  2 – 5
(2-2; 0-2; 0-1)
referto
  Rep. CecaColisée Pepsi (8.369 spett.)

Québec City
2 maggio 2008, ore 19:00 UTC-4
Russia  7 – 1
(1-0; 5-0; 1-1)
referto
  ItaliaColisée Pepsi (11.074 spett.)

Québec City
4 maggio 2008, ore 13:00 UTC-4
Rep. Ceca  4 – 5
(d.t.s.)
(2-2; 1-1; 1-1)
referto
  RussiaColisée Pepsi (13.109 spett.)

Québec City
4 maggio 2008, ore 19:00 UTC-4
Italia  2 – 6
(0-3; 1-1; 1-2)
referto
  DanimarcaColisée Pepsi (6.838 spett.)

Québec City
6 maggio 2008, ore 13:00 UTC-4
Russia  4 – 1
(1-0; 2-0; 1-1)
referto
  DanimarcaColisée Pepsi (8.609 spett.)

Québec City
6 maggio 2008, ore 19:00 UTC-4
Rep. Ceca  7 – 2
(2-2; 4-0; 1-0)
referto
  ItaliaColisée Pepsi (7.517 spett.)

Pos. PG V VOT POT P GF GS DR Pt
1.   Russia 3 2 1 0 0 16 6 +10 8
2.   Rep. Ceca 3 1 0 1 1 16 9 +7 7
3.   Danimarca 3 1 0 0 2 9 11 -2 3
4.   Italia 3 0 0 0 3 5 20 -15 0

Seconda faseModifica

Le prime tre squadre di ogni gruppo preliminare avanzano alla seconda fase. Le dodici squadre vengono divise successivamente in due gruppi: le squadre dai gruppi A e D confluiscono nel Gruppo E, mentre le squadre dei gruppi B e C nel Gruppo F.

Ogni squadra conserva i punti ottenuti con le altre due squadre qualificate del proprio girone. In questa fase affrontano le altre tre squadre provenienti dall'altro girone preliminare.[2]

Le prime quattro squadre dei gruppi E ed F accedono alla fase a eliminazione diretta.

Girone EModifica

Québec City
8 maggio 2008, ore 15:00 UTC-4
Svezia  8 – 1
(2-0; 2-0; 4-1)
referto
  DanimarcaColisée Pepsi (7.327 spett.)

Québec City
8 maggio 2008, ore 19:00 UTC-4
Svizzera  0 – 5
(0-1; 0-3; 0-1)
referto
  Rep. CecaColisée Pepsi (9.603 spett.)

Québec City
1º maggio 2008, ore 20:15 UTC-4
Russia  3 – 3
(d.t.s.)
(0-2; 1-0; 2-1; 0-0)
referto
  BielorussiaColisée Pepsi (8.031 spett.)

Québec City
10 maggio 2008, ore 12:30 UTC-4
Rep. Ceca  2 – 2
(d.t.s.)
(0-1; 1-0; 1-1; 0-0)
referto
  BielorussiaColisée Pepsi (8.504 spett.)

Québec City
10 maggio 2008, ore 16:30 UTC-4
Russia  3 – 2
(0-1; 1-1; 2-0)
referto
  SveziaColisée Pepsi (12.665 spett.)

Québec City
11 maggio 2008, ore 13:00 UTC-4
Danimarca  2 – 7
(0-2; 0-3; 2-2)
referto
  SvizzeraColisée Pepsi (8.338 spett.)

Québec City
11 maggio 2008, ore 19:00 UTC-4
Svezia  5 – 3
(0-0; 2-2; 3-1)
referto
  Rep. CecaColisée Pepsi (7.864 spett.)

Québec City
12 maggio 2008, ore 13:00 UTC-4
Svizzera  3 – 5
(0-3; 0-1; 3-1)
referto
  RussiaColisée Pepsi (8.286 spett.)

Québec City
12 maggio 2008, ore 19:00 UTC-4
Bielorussia  2 – 3
(d.t.s.)
(0-0; 0-1; 2-1)
referto
  DanimarcaColisée Pepsi (8.517 spett.)

Pos. PG V VOT POT P GF GS DR Pt
1.   Russia 5 3 2 0 0 21 13 +8 13
2.   Rep. Ceca 5 2 1 1 1 20 14 +6 9
3.   Svezia 5 3 0 0 2 23 16 +7 9
4.   Svizzera 5 3 0 0 2 16 15 +1 9
5.   Bielorussia 5 0 0 3 2 13 18 -5 3
6.   Danimarca 5 0 1 0 4 9 26 -17 2

Girone FModifica

Halifax
8 maggio 2008, ore 16:30 UTC-3
Canada  2 – 1
(1-1; 0-0; 1-0)
referto
  NorvegiaHalifax Metro Centre (7.380 spett.)

Halifax
8 maggio 2008, ore 20:15 UTC-3
Stati Uniti  6 – 4
(3-2; 1-1; 2-1)
referto
  GermaniaHalifax Metro Centre (7.352 spett.)

Halifax
9 maggio 2008, ore 12:30 UTC-3
Finlandia  2 – 1
(0-1; 1-0; 1-0)
referto
  LettoniaHalifax Metro Centre (7.215 spett.)

Halifax
10 maggio 2008, ore 16:30 UTC-3
Germania  1 – 10
(0-4; 0-6; 1-0)
referto
  CanadaHalifax Metro Centre (9.182 spett.)

Halifax
11 maggio 2008, ore 12:30 UTC-3
Norvegia  1 – 4
(1-2; 0-1; 0-1)
referto
  LettoniaHalifax Metro Centre (9.017 spett.)

Halifax
11 maggio 2008, ore 16:30 UTC-3
Finlandia  3 – 2
(0-0; 0-2; 3-0)
referto
  Stati UnitiHalifax Metro Centre (8.867 spett.)

Halifax
12 maggio 2008, ore 12:30 UTC-3
Stati Uniti  9 – 1
(3-0; 3-1; 3-0)
referto
  NorvegiaHalifax Metro Centre (8.490 spett.)

Halifax
12 maggio 2008, ore 16:30 UTC-3
Canada  6 – 3
(2-1; 2-0; 2-2)
referto
  FinlandiaHalifax Metro Centre (9.178 spett.)

Halifax
12 maggio 2008, ore 20:15 UTC-3
Lettonia  3 – 5
(1-1; 2-1; 0-3)
referto
  GermaniaHalifax Metro Centre (8.614 spett.)

Pos. PG V VOT POT P GF GS DR Pt
1.   Canada 5 5 0 0 0 30 9 +21 15
2.   Finlandia 5 3 1 0 1 16 12 +4 11
3.   Stati Uniti 5 3 0 0 2 25 13 +12 9
4.   Norvegia 5 1 0 1 3 8 20 -12 4
5.   Germania 5 1 0 0 4 13 27 -14 3
6.   Lettonia 5 1 0 0 4 8 19 -11 3

Girone per non retrocedereModifica

Girone GModifica

Al meglio delle tre partite si incontrano le ultime classificate nei gironi preliminari, in particolare gli accoppiamenti fra i gironi sono A-D e B-C. Le due squadre perdenti vengono retrocesse in Prima Divisione.

Serie G1Modifica

Québec City
9 maggio 2008, ore 19:00 UTC-4
Francia  3 – 2
(1-1; 1-0; 1-1)
referto
  ItaliaColisée Pepsi (8.140 spett.)

Québec City
10 maggio 2008, ore 20:15 UTC-4
Italia  4 – 6
(1-2; 1-1; 2-3)
referto
  FranciaColisée Pepsi (7.649 spett.)

Serie G2Modifica

Halifax
9 maggio 2008, ore 16:30 UTC-3
Slovenia  1 – 5
(0-1; 1-4; 0-0)
referto
  SlovacchiaHalifax Metro Centre (8.473 spett.)

Halifax
10 maggio 2008, ore 20:15 UTC-3
Slovacchia  3 – 3
(d.t.s.)
(1-0; 2-2: 0-1; 0-0)
referto
  SloveniaHalifax Metro Centre (9.156 spett.)

Fase ad eliminazione direttaModifica

  Quarti di finale Semifinale Finale
                           
  E2    Rep. Ceca 2  
E3    Svezia 3  
  E3    Svezia 4  
  F1    Canada 5  
F4    Norvegia 2
F1    Canada 8  
  F1    Canada 4
  E1    Russia 5
E1    Russia 6  
E4    Svizzera 0  
E1    Russia 4
Finale per il 3º posto
  F2    Finlandia 0  
F3    Stati Uniti 2 F2    Finlandia 4
  F2    Finlandia 3   E3    Svezia 0

Quarti di finaleModifica

Québec City
14 maggio 2008, ore 13:00 UTC-4
Rep. Ceca  2 – 3
(d.t.s.)
(0-0; 1-1; 1-1)
referto
  SveziaColisée Pepsi (9.787 spett.)

Halifax
14 maggio 2008, ore 16:30 UTC-3
Norvegia  2 – 8
(1-2; 1-3; 0-3)
referto
  CanadaHalifax Metro Centre (9.192 spett.)

Québec City
14 maggio 2008, ore 19:15 UTC-4
Russia  6 – 0
(3-0; 3-0; 0-0)
referto
  SvizzeraColisée Pepsi (12.096 spett.)

Halifax
14 maggio 2008, ore 20:15 UTC-3
Stati Uniti  2 – 3
(d.t.s.)
(0-1; 0-1; 2-0)
referto
  FinlandiaHalifax Metro Centre (9.176 spett.)

SemifinaliModifica

Québec City
16 maggio 2008, ore 13:00 UTC-4
Russia  4 – 0
(1-0; 1-0; 2-0)
referto
  FinlandiaColisée Pepsi (11.159 spett.)

Québec City
16 maggio 2008, ore 17:00 UTC-4
Canada  5 – 4
(1-1; 4-2; 0-1)
referto
  SveziaColisée Pepsi (13.026 spett.)

Finale per il 3º postoModifica

Québec City
17 maggio 2008, ore 15:00 UTC-4
Finlandia  4 – 0
(2-0; 0-0; 2-0)
referto
  SveziaColisée Pepsi (12.009 spett.)

FinaleModifica

Québec City
18 maggio 2008, ore 13:00 UTC-4
Canada  4 – 5
(d.t.s.)
(3-1; 1-1; 0-2)
referto
  RussiaColisée Pepsi (13.339 spett.)

Classifica marcatoriModifica

Giocatore PG G A Pt +/- MP
  Dany Heatley 9 12 8 20 +13 4
  Ryan Getzlaf 9 3 11 14 +10 10
  Rick Nash 9 6 7 13 +9 6
  Aleksandr Sëmin 9 6 7 13 +11 8
  Mattias Weinhandl 9 5 8 13 +9 2
  Aleksandr Ovečkin 9 6 6 12 +11 8
  Sergej Fëdorov 9 5 7 12 +10 8
  Mike Green 9 4 8 12 +2 2
  Phil Kessel 7 6 4 10 +4 6
  Derek Roy 9 5 5 10 +4 6

Fonte: IIHF.com

Classifica portieriModifica

Giocatore Min TC GS SO MGS Sv%
  Robert Esche 198:03 102 7 0 2.12 93.14
  Evgenij Nabokov 302:42 126 9 2 1.78 92.86
  Pascal Leclaire 240:00 107 8 1 2.00 92.52
  Niklas Bäckström 483:22 218 17 1 2.11 92.90
  Vital' Koval' 370:49 217 19 0 3.07 91.24

Fonte: IIHF.com

Classifica finaleModifica

Campioni del mondo di hockey su ghiaccio 2008
 
Russia
2º titolo

Il piazzamento finale è stabilito dai seguenti criteri:

  • Posizioni dal 1º al 4º posto: i risultati della finale e della finale per il 3º posto
  • Posizioni dal 5º all'8º posto (squadre perdenti ai quarti di finale): il piazzamento nel girone della seconda fase; in caso di parità, i punti raccolti nel girone della seconda fase; in caso di ulteriore parità, la differenza reti nel girone della seconda fase.
  • Posizioni dal 9º al 12º posto (5º e 6º classificati nei gironi della seconda fase): il piazzamento nel girone della seconda fase; in caso di parità, i punti raccolti nel girone della seconda fase; in caso di ulteriore parità, la differenza reti nel girone della seconda fase.
  • Posizioni dal 13º al 16º posto (girone per non retrocedere): il piazzamento nelle serie G1 e G2.
Promosse nel Gruppo A:   Ungheria   Austria
Retrocesse in Prima Divisione:   Slovenia   Italia

RiconoscimentiModifica

 
Dmitrij Medvedev che accoglie al Cremlino la nazionale russa vincitrice del mondiale.

Riconoscimenti individuali[3]

Premio Giocatore
Miglior giocatore (MVP)   Dany Heatley
Miglior portiere   Evgenij Nabokov
Miglior difensore   Brent Burns
Miglior attaccante   Dany Heatley

All-Star Team[4]

Attacco:   Dany Heatley  Aleksandr Ovečkin  Rick Nash
Difesa:   Mike Green  Tomáš Kaberle
Portiere:   Evgenij Nabokov

NoteModifica

  1. ^ (EN) Annunciato il formato del torneo di hockey a Vancouver 2008[collegamento interrotto], IIHF.com, 11-05-2008. URL consultato il 14.08-2008.
  2. ^ (EN) Formato & Regolamenti, IIHF.com. URL consultato il 30-07-2008.
  3. ^ (EN) Directorate Awards[collegamento interrotto], IIHF.com, 18-05-2008. URL consultato il 14-08-2008.
  4. ^ (EN) All-Star Team[collegamento interrotto], IIHF.com, 18-05-2008. URL consultato il 14-08-2008.

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Hockey su ghiaccio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di hockey su ghiaccio