Apri il menu principale

Il Canzoniere di Lisbona (in portoghese Cancioneiro de Lisboa o Cancioneiro musical da Biblioteca Nacional) è il nome dato al manoscritto CIC 60 conservato nella Biblioteca Nazionale Portoghese, a Lisbona. È uno dei quattro canzonieri rinascimentali della musica portoghese (insieme al Canzoniere di Elvas, al Canzoniere di Belém e al Canzoniere di Parigi). Venne prodotto tra il 1530 e il 1550 e contiene 72 fogli di 96x146 mm ciascuno. L'attuale copertina è del XVII secolo. Alcuni dei fogli hanno subito la corrosione dell'inchiostro e la musica scritta in essi non può essere completamente recuperata.

Questo canzoniere contiene musica sia profana che sacra del XV e XVI secolo. Non vi è un unico riferimento in merito ai compositori, ma alcuni lavori sono noti per essere stati composti da Francisco de Peñalosa, Juan de Anchieta, Pedro de Escobar e altri.

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica