Candy Bauer

bobbista tedesco
Candy Bauer
2022-03-28 Empfang des Sächsischen Ministerpräsidenten für die Teilnehmenden der Olympischen Winterspiele 2022 by Sandro Halank–026.jpg
Nazionalità Germania Germania
Altezza 188 cm
Peso 114 kg
Bob Bobsleigh pictogram.svg
Ruolo frenatore
Squadra BSC Sachsen Oberbärenburg
Palmarès
Olimpiadi 2 0 0
Mondiali 4 1 0
Europei 1 3 1
Per maggiori dettagli vedi qui
Atletica leggera Athletics pictogram.svg
Specialità Getto del peso
Termine carriera 2012
Record
Peso 19,98 m (2011)
Peso 20,10 m (indoor - 2012)
Palmarès
Giochi mondiali militari 0 1 0
Per maggiori dettagli vedi qui
Statistiche aggiornate al 9 gennaio 2022

Candy Bauer (Zschopau, 31 luglio 1986) è un bobbista ed ex pesista tedesco, campione olimpico nel bob a quattro a Pyeongchang 2018 e vincitore di quattro titoli mondiali consecutivi nella stessa specialità, avendo trionfato nel 2017, nel 2019, nel 2020 e nel 2021.

BiografiaModifica

Gli inizi nell'atletica leggeraModifica

Ha praticato l'atletica leggera a livello nazionale e internazionale dal 2005 al 2012 unicamente nella disciplina del getto del peso, partecipando ai mondiali indoor di Istanbul 2012, piazzandosi al 15º posto. Vinse inoltre una medaglia d'argento ai V Giochi mondiali militari che si svolsero a Rio de Janeiro nel 2011.

Il passaggio al bobModifica

Compete dal 2013 come frenatore per la squadra nazionale tedesca. Debuttò in Coppa Europa nel novembre 2013 ed ha al suo attivo otto gare disputate, con 3 vittorie ottenute e altri 4 piazzamenti a podio conquistati.

 
Bauer con al collo la medaglia d'oro olimpica conquistata a Pyeongchang 2018 nel bob a quattro

Esordì in Coppa del Mondo il 1º febbraio 2015 a La Plagne, alla terzultima gara della stagione 2014/15, ottenendo in quella stessa occasione il suo primo podio nel bob a quattro. Salì inoltre per la prima volta sul podio del bob a due il 28 febbraio 2016 a Schönau am Königssee. Vinse la sua prima gara il 16 dicembre 2018 a Winterberg nel bob a quattro con Francesco Friedrich, Martin Grothkopp e Thorsten Margis.

Ha partecipato ai Giochi olimpici invernali di Pyeongchang 2018, vincendo la medaglia d'oro nel bob a quattro con Francesco Friedrich, Martin Grothkopp e Thorsten Margis.

 
Da destra, Bauer, Friedrich, Schüller e Margis mentre sollevano il trofeo di campione del mondo conquistato nel bob a quattro ad Altenberg 2021

Prese parte altresì a sei edizioni dei campionati mondiali, conquistando un totale di cinque medaglie, delle quali quattro d'oro. Nel dettaglio i suoi risultati nelle prove iridate sono stati, nel bob a quattro: quarto a Winterberg 2015, medaglia d'argento a Igls 2016 con Francesco Friedrich, Gregor Bermbach e Thorsten Margis, medaglia d'oro a Schönau am Königssee 2017 con Friedrich, Margis e Martin Grothkopp, medaglia d'oro a Whistler 2019 con Friedrich, Grothkopp e Margis, medaglia d'oro ad Altenberg 2020 con Friedrich, Grothkopp e Alexander Schüller e ad Altenberg 2021 con Friedrich, Margis e Schüller.

Agli europei vanta invece cinque medaglie, di cui una d'oro vinta nel bob a quattro a Winterberg 2021, più ulteriori due d'argento e due di bronzo, tutte colte nella specialità a quattro e con Friedrich a condurre le slitte.

PalmarèsModifica

OlimpiadiModifica

MondialiModifica

EuropeiModifica

Coppa del MondoModifica

  • 25 podi (2 nel bob a due, 23 nel bob a quattro):
    • 13 vittorie (tutte nel bob a quattro);
    • 4 secondi posti (tutti nel bob a quattro);
    • 8 terzi posti (1 nel bob a due, 7 nel bob a quattro).

Coppa del Mondo - vittorieModifica

Data Luogo Paese Disciplina
16 dicembre 2018 Winterberg   Germania a quattro
con Francesco Friedrich (pilota), Martin Grothkopp e Thorsten Margis
6 gennaio 2019 Altenberg   Germania a quattro
con Francesco Friedrich (pilota), Martin Grothkopp e Thorsten Margis
27 gennaio 2019 Sankt Moritz   Svizzera a quattro
con Francesco Friedrich (pilota), Martin Grothkopp e Alexander Schüller
24 febbraio 2019 Calgary   Canada a quattro
con Francesco Friedrich (pilota), Martin Grothkopp e Thorsten Margis
3 gennaio 2020 Winterberg   Germania a quattro
con Francesco Friedrich (pilota), Martin Grothkopp[1], Alexander Schüller[1] e Thorsten Margis
12 gennaio 2020 La Plagne   Francia a quattro
con Francesco Friedrich (pilota), Alexander Schüller e Thorsten Margis
19 gennaio 2020 Innsbruck   Austria a quattro
con Francesco Friedrich (pilota), Martin Grothkopp e Alexander Schüller
26 gennaio 2020 Schönau am Königssee   Germania a quattro
con Francesco Friedrich (pilota), Martin Grothkopp e Alexander Schüller
10 gennaio 2021 Winterberg   Germania a quattro
con Francesco Friedrich (pilota), Thorsten Margis e Alexander Schüller
21 novembre 2021 Innsbruck   Austria a quattro
con Francesco Friedrich (pilota), Thorsten Margis e Alexander Schüller
5 dicembre 2021 Altenberg   Germania a quattro
con Francesco Friedrich (pilota), Thorsten Margis e Alexander Schüller
12 dicembre 2021 Winterberg   Germania a quattro
con Francesco Friedrich (pilota), Thorsten Margis e Alexander Schüller
9 gennaio 2022 Winterberg   Germania a quattro
con Francesco Friedrich (pilota), Thorsten Margis e Alexander Schüller

Circuiti minoriModifica

Coppa EuropaModifica

  • 7 podi (6 nel bob a due e 1 nel bob a quattro):
    • 3 vittorie (tutte nel bob a due);
    • 3 secondi posti (2 nel bob a due e 1 nel bob a quattro);
    • 1 terzo posto (nel bob a due).

Atletica leggeraModifica

Anno Manifestazione Sede Evento Risultato Prestazione Note
2011 Giochi mondiali militari   Rio de Janeiro Getto del peso   Argento 19,14 m
2012 Mondiali indoor   Istanbul Getto del peso 15º 19,60 m

NoteModifica

  1. ^ a b Winterberg 2020, gara 1: nella seconda manche Schüller sostituì Grothkopp, infortunatosi nella prima discesa.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica